Spargi la voci

Tag del blogger

la picchia

  • Nella valle si sentiva un rumore secco e continuo un picchio ed 

    UNA PICCHIA STAVA FACENDO IL NIDO NEL CAVO DI UN CILIEGIO 

    e li' avean creato la loro covata

    era tre o quattro giorni che la famigliola di un contadino

    faceva al legna per l'ìnverno

    sua moglie ammanciava e due piccolini che giocavano coi legnetti che cadevano

    per terra a mo' di costruzioni lego

    cercavano di incollarli senza riuscire nell'intento

    intanto la sera s'apprestava a far capolino 

    l'uomo stanco del ticchettio continuo nervoso di lavoro e di stanchezza 

    non contento invece di ringraziar il creator

    ebbe un lampo di..... stoltezza

    voglio vedere se riesco a la picchia a fregar

    ----e cosi' che la poveretta avea fatto il nido nella buchetta

    il povero sciocco credendosi molto intelligente

    gliela tappo con delle erbe a zolle

    la picchia disperata passo la notte a piangere alla luna

    e pregarla di non farle far mattino

    per non pensare ai piccolini affamati e soli

    pensando che il dopo giorno li abrebbe trovati freddi

    ---il contadino contento del silenzio trovato la notte 

    avea riposato e felice non sapea 

    che la vecchiaia lo avrebbe ricompensato con dolor 

    pel dolor recato 

    anche se sol ad una povera picchia rumorosa

     

    amg^^


Commento

0 commento