Spargi la voci

Attimi

  • Solo pochi attimi e tutto può cancellarsi o ricrearsi.

    Ci sono attimi di terrore e di gioia.

    Attimi che se non vissuti non torneranno mai più.

    Attimi che per quanto piccolo sembrano una vita intera.

    Momenti che osservati dopo vissuti sembrano diversi.

    E poi... ci sono quei momenti in cui incontri degli occhi.

    Occhi che ti bloccano in quei momenti.

    Limpidi come una goccia di pioggia invernale che vorresti baciare fino a gelarti come roccia millenaria.

    Attimi e occhi infiniti che ti accompagnano nel tormento di lunghe notti.

    Lontani, inafferrabili, impossibili da avere e che si nascondono da tutti.

    Occhi foresta nell'ora blu del cielo che abbracciano la loro stessa anima.

    Occhi di luna che brillano come scintilla quando un sorriso leggero li carezza.

    Attimi.

    Attimi di occhi brevi come l'infinito di quei pochi e rari momenti del suo sorriso.

     


Commento

0 commento