Spargi la voci

SENTIRSI DENTRO

  • A chi sa ancora fermarsi e godere  di ciò che le parole sanno suscitare…

    Fermarsi

    leggere…

    sentire…

    Sentirsi dentro.

     

    Bisognerebbe trascorrere meno tempo davanti allo specchio in ammirazione di noi stessi, un po’ di più davanti alla nostra coscienza, un tempo infinito davanti a Dio che ci guarda e ci giudica non per la bellezza esteriore, bensì per quello che abbiamo dentro.”

    Scrivo qui per esprimere gioie e provare a lenire dolori. Scrivo per far sentire ad un’altra anima la mia costante presenza e ricordarle dei miei sentimenti. Scrivo perché credo sia importante avere dei sogni, perché …diventiamo grandi attraverso i sogni.. abbandonando l’effimero, il narcisismo e l’egocentrismo che è innato in noi.

    Scrivere di me è arduo perché constato che è difficile conoscere se stessi: forse non sono nulla di quello che credo o credevo di essere prima di ….. La indefinibilità del mio io e, quindi, quello che sono attraverso il mio corpo, i miei pensieri e i mie sentimenti mi porta ad affermare che l’importante non è conoscere se stessi, ma accettarsi.

     

    Infine, un grazie a tutti coloro che si trovano a passare di qua e trovano motivo di riflessione, silenzio e meditazione attraverso la parole, i suoni e le immagini qui raccolte  e ricordatevi:  … non pentirti mai di quanto hai fatto con il cuore.OcchiolinoMY

     


Commento

4 commento
  • amigossiano
    amigossiano e pregare no?
    il 03 ottobre 2012
  • myr0
    myr0 PURE QUELLO...PRRRRRRRRRRRRRR........MY
    il 03 ottobre 2012 - 1 likes this
  • cavani8
    cavani8 sentirsi dentro u mal i panz bisognerebbe trascorrere piu tempo sul wc che al pc e non guardarsi allo specchio mentre si effettua lo sforzo. Ci si esprime gioia se va tutto liscio dolore se e' forzato l'importante e' tirare fuori tutto quello che c'e' den...  altro
    il 03 ottobre 2012
  • myr0
    myr0 cavani lo sapevo che ti ritornava la vena poetica quella non lhai persa nel blog vecchio........... grrrrrrrrrrrrrrrr.......my
    il 03 ottobre 2012