Spargi la voci

ne vale la pena!

  • L'uomo osservava lo spettacolo:
    una formica stava trainando un grumo di terra che sembrava pesantissimo. Si muoveva lentamente, per lo sforzo enorme.
    L'uomo disse: "Perché sprechi le tue forze? Non vedi che non ce la fai e rischi di morire schiacciato dal peso troppo grande per te?".
    L'insetto, senza scomporsi minimamente, rispose:"Tu sei un uomo, e non capisci il valore dei miei sforzi... Vedo che resti perplesso, le mie parole non ti convincono!"
    L'uomo guardava sempre più incuriosito e dubbioso la formica che nonostante il peso enorme che aveva sulle spalle, si sforzava anche di parlargli...
    "Sappi allora - disse la formica - che agisco per amore. Devo sgombrare il passo a una femmina. Solo così mi concederà le sue attenzioni. Per il momento non può raggiungermi, poiché la soglia della sua dimora è bloccata. Ma spostando questa collinetta, le permetterò di venire accanto a me... Certo, rischio di vacillare e di farmi soffocare dal carico che potrebbe uccidermi. D'altra parte, una vita senza amore è inutile... Non capisci che, nell'impresa, ho solo da guadagnare?".

     

     


Commento

0 commento