Spargi la voci

le carezze sui graffi si sentono di più

  • Scrivere, danzare, dipingere, comporre: sono funambolismi, come amare. E’ difficile avanzare senza cadere, poiché gli amori infelici non finiscono mai. Bisogna sempre ricordarsi di non regalare l’anima a chi non è disposto a regalare la sua.

    Disseziono ogni piccola cosa e, a volte, mi espongo troppo. Così facendo, con il passare del tempo, o si diventa taciturni o si diventa pazzi esasperando il proprio cuore. E’ fondamentale dimenticare il passato o, almeno, evitare di farlo scontare al presente.

     

     

    Non importa quanto aspetti, ma chi aspetti e non c’è nessun consiglio che possa servire: nella vita le cose accadono, ecco tutto. Prima o poi la vita ti dà tutto, basta saper aspettare. Tuttavia si deve prestare attenzione alle persone incontrate in un giorno qualunque, infatti la persona che sarà con te per sempre dipende da chi hai incontrato in un giorno qualunque.

    Si incontrano tante persone nella vita, molte ti sfiorano, alcune ti colpiscono ma quelle che ti entrano dentro sono pochissime, una o nemmeno quella ma quando avviene un simile incontro te ne accorgi subito, è come un contatto tra due sostanze chimiche, provoca dapprima una reazione e poi una trasformazione. E’ un momento della vita in cui hai le vertigini, ritrovi energie e riscopri le tue potenzialità.

    Entrare in contatto con una persona anche senza parlare, in modo percettivo, attraverso sguardi, silenzi, gesti, messaggi sottili, è il modo in cui un essere umano, nel suo intimo, risponde al richiamo di un altro, quella silenziosa complicità. Come le persone appartenenti allo stesso gruppo sanguigno sono le uniche che possono donare il loro sangue a chi è vittima di un incidente, così un’anima può soccorrerne un’altra solo se non è diversa, se la concezione del mondo è la stessa, se tra loro esiste un’affinità spirituale: le persone dall’animo assiderato capiscono prima delle altre se qualcuno cerca un po’ di calore.

     

     

    Purtroppo, due persone non possono mai incontrarsi neanche un giorno prima di quando saranno mature per il loro incontro; nella vita esiste una sorta di cronometro invisibile: non si può decidere prima, non è ammessa alcuna forzatura.

    Gli incontri importanti avvengono proprio quando siamo al limite, quando abbiamo bisogno di morire e rinascere emotivamente, perché le carezze sui graffi si sentono di più.


Commento

1 commento
  • myr0, denise74, e Mercurio9 like this
  • myr0
    myr0 Ci sono giorni in cui tutto sembra accanirsi contro di te. Lasciali passare!
    Ne arriveranno altri che riporteranno il sorriso e le vertigini .
    Aspettali con fiducia!
    "perché le carezze sui graffi si sentono di più." ;)
    il 02 febbraio 2015 - 1 likes this