Spargi la voci

Tag del blogger

Retalin

  •  

    Ripenso quei due ragazzi

    sul treno ieri mattina mentre andavo a lavoro.

    Parlavano del piu e del meno,

    una parola detta tra le tante

    ha attirato la mia attenzione,"retalin".

    Sono tornata indietro di 14 anni.

    Quanta fatica,dolore,quanto inghiottimento di umiliazioni!

    E passato tutto,e cresciuto,ed e bellissimo,davvero figo. :)

    Poi oggi mi sento dire,era meglio che non lo avessi fatto,

    non posso crederci"Se nn fosse nato sarebbe stato tutto diverso x te!"

    Blah che schifo!Per rispetto all anzianitá mi sono stata zitta.

    E se non l avrei fatto chi avrebbe messo i ditini fra i miei capelli

    e arrotolato per tempi indeterminati le ciocche,

    chi mi avrebbe detto all infinito " ti voglio bene"?

    Non  avrei  potuto osservare per ore mentre dormiva quel faccino d angelo

    contornato da ricci dorati.

    E cosí bello, anche se non stá con mé,ogni volta che lo vedo

    lo tocco in faccia,lui ha sempre odiato il contatto fisico,

    ma solo toccandolo lui mi "sente" e io sento che lui mi sente solo cosí.

    Sono contenta che c e!E rifarei mille altre volte ancora,un LUI.

    Anche senza "retalin" si riesce a far crescere bene un bambino " speciale".

     

     

     

     


Commento

2 commento