Spargi la voci

Tag del blogger

Troppo facilee

  • Sono in stazione.

    Aspetto il treno. 

    Osservo una giovane donna dal bellissimo

    colore scuro della pelle, ha un carrozzino,

    con una ragazzina bella bella dentro,

    che ha lo sguardo rotante, 

    non credo in un punto preciso.,ma nel vuoto.

    Ripenso a ciò che si discuteva ieri in stanza,del destino

    che lo pilotiamo noi ,ce lo cerchiamo,lo facciamo,

    ben ci sta insomma.

    Ma dico io,contro la genetica che cazzo pilotiamo o cerchiamo

    noi?Riguardo quella giovane e bellissima donna col carrozzino. 

    Non mi sembra affatto felice,ha gli occhi spenti tristi.

    Avrebbe voluto,desiderato una ragazzina come tutte,

    in salute.,che sarebbe andata a scuola,corso di ballo...Un bell avvenire  insomma,non credo si sia cercata il tutto.Succede.

    Già  succede.Se avrebbe saputo..credo avrebbe evitato 

    di mettere a soffrire quella ragazzina sulla terra.

    Troppo facile parlare,additare.Pensare ,forse prima?

    Ma il cervello non c è l anno tutti.Già! 


Commento

4 commento
  • venntoo
    venntoo Essendo ignorante,mi potresti scrivere in italiano essendo questa una chat italiana.Se no come posso capire e risponderti se c'è da rispondere!
    il 18 settembre 2016
  • venntoo
    venntoo X capire se guardi in cielo e non i piedi....i bambini non nascono più malati?Saranno tutti belli sani e geneticamente intaccabili?Cosa si può fare contro queste cose?O Stephen è diventato Dio?
    il 18 settembre 2016
  • venntoo
    venntoo Ma logico che uno non si abbatte,ma credo che non stia con tutti i denti di fuori e non sia felicissimo di vivere in una società dove ognuno si sente migliore dell altro...e nessuno ti butta giù la scaletta x far sì che si risalga dal pozzo,anzi,la tirano...  altro
    il 18 settembre 2016
  • venntoo
    venntoo Ci sono milioni di persone disagiate,ma ancor di più milioni di ignoranti che si sentono migliori e io abomino loro.
    il 18 settembre 2016