Spargi la voci

Tag del blogger

Perché t'ho amata

  • Prendimi. Prendimi, fallo ora. Prendimi perchè domani non saremo qui. Fallo e basta. Ma domani il sole arriverà alto e ci scopriranno. Prendimi fallo, domani resti mia. Resto tua, non lo sono mai stata, e che importa. T'ho amata, questo conta. No non conta, non è pratico. Il profumo dei tuoi capelli quello si, quello è pratico. Prendimi forza fallo, vieni qui dentro di me. Mi ci coccolo dentro di te, mi coccoli l'intelletto. Ti guardo, mi guardi. A che serve tutto questo, non serve a niente.  Una sigaretta serve, le persone non servono. La calma serve, le persone non servono. Domani farà male, che importa. T'ho amata, tu non sai amare. Ci vuole un cuore per amare, io non ho cuore. Ma che dici, non ti capisco. Non serve capire, non è mai pratico capire. I tuoi baci, nemmeno quelli capisco. Perchè ti ostini, l'ostinazione è un gioco che si gioca da ragazzini. Sono una ragazzina, sei un ragazzino. E' tutto mio, tutto quello che voglio, come nel mondo dei bimbi. Mi manchi, sono qua. Già mi manchi. Ma sono qua. E allora già soffro che mi mancherai. E chi te lo dice. Non siamo fatti per stare insieme abbracciati e nudi, arriverà il sole, ci vedranno. Che guardino. Arriverà il sole e ci porterà via, come i sogni. Quanto t'ho amata.


Commento

0 commento