Spargi la voci

Tag del blogger

Teorema

  • Prendi una donna, dille che l'ami 
    scrivile canzoni d'amore 
    mandale rose, poesie 
    dalle anche spremute di cuore; 
    falla sempre sentire importante, 
    dalle il meglio, del meglio che hai 
    cerca di essere un tenero amante, 
    si sempre presente, 
    risolvile i guai. 

    E sta sicuro che ti lascerà 
    chi è troppo amato amore non dà, 
    e sta sicuro che ti lascerà 
    chi meno ama è il più forte si sa. 

    Prendi una donna, trattala male, 
    lascia che ti aspetti per ore, 
    non farti vivo e quando la chiami 
    fallo come fosse un favore 
    fa sentire che è poco importante, 
    dose bene amore e crudeltà, 
    cerca di essere un tenero amante 
    ma fuor dal letto nessuna pietà. 

    E allora si vedrai che t'amerà 
    chi è meno amato più amore ti dà, 
    e allora si vedrai che t'amerà 
    chi meno ama è il più forte si sa. 

    No caro amico, 
    non sono d'accordo, 
    parli da uomo ferito 
    pezzo di pane… lei se n'è andata 
    e tu non hai resistito… 
    Non esistono leggi in amore, 
    basta essere quello che sei, 
    lascia aperta la porta del cuore 
    vedrai che una donna è già in cerca di te. 

    Senza l'amore un uomo che cos'è 
    su questo sarai d'accordo con me, 
    senza l'amore un uomo che cos'è 
    e questa è l'unica legge che c'è.

    Marco Ferradini

     
     

    Faccio una piccola premessa ,il mio commento è sul testo di questa canzone,e non di carattere maschilista ,è inteso che non voglio generalizzare, ogni caso e' diverso da un altro o che sia l'uomo il soggetto in questione, ma visto che parla di un uomo verso la donna .il soggetto in questione è la donna.

    In questa canzone M. Ferradini  parla di leggi o regole in amore, in due modi ma per poi finire in modo univoco e senza regole,ma si sa che non è cosi ,si ama spesso una donna le dai tanto amore e si sente soffocata, ti preoccupi per lei e si sente stressata, sei geloso  la opprimi non la fai vivere, se non sei geloso lei ti dirà non l’ami abbastanza, ti chiede di cambiare, ma se lo fai ti dirà sei cambiato..non sei più quello di prima,devi essere ,suo e suo soltanto è giusto cosi, ma lei ? lei ..lei e di tutti e di nessuno lei  è sua ti dirà.  Quante incongruenze quanti paradossi  .

    Adesso non sto qui ad analizzare come ama una donna , sarei un genio se riuscissi a capire.

    ma la mia domanda è perche non amano colui che li ama colui che vuol proteggerle da ogni insidia ,perche quando sono consapevoli  che il tuo cuore gli appartiene , mettono il tuo cuore in un tritacarne?Perche l’amore non va vissuto in armonia ?perche si vuol distruggere ciò che è cosi bello che ti fa stare bene? Perche si cerca in altri per poi far paragoni? Cosa dedurre da tutto ciò mi domando? Che l’amore vero non esiste? Che è tutto falso?cosa bisogna fare per vivere un amore vero? E non un rapporto prevenuto pieno di dubbi e incertezze ?sono sicuro che  ogni donna ha una lista chilometrica di risposte .ma torniamo sempre li come il cane che si morde la coda, anche se “tu uomo” metti in atto tutti i loro desideri troverà  sempre un qualcosa che non è andato giù .

    Di una cosa sono certo, che l’amore vero esiste, io l’ho provato,quando un amore è puro, esiste solo lei e per lei esisti solo tu. Non è difficile..basta  amare in modo sincero.

    L’amore è un sentimento è meraviglioso non è ad intermittenza oggi si domani no,non esiste un interruttore che mette in pausa , l’amore non è mai troppo ne abbastanza,l’amore è unico o si ama o non si ama.

    R.


Commento

0 commento