Forum Quelli che... Over 40
  • Topic: La volpe e l'uva... X Max

    Torna ai Topics
    (0 rates)
    • 25 marzo 2010 02.06.02 CET
    • La volpe e l'uva... X Max

       La volpe e l’uva

       

       

         

       

      C’era una volta una volpe, furba e presuntuosa..….

      Un giorno spinta dalla fame, gironzolando qua e là, trovò una vigna dagli alti tralicci. Ecco disse:” finalmente qualcosa di prelibato”. Tentò allora di saltare spingendo sulle zampe con quanta forza aveva in corpo….ma nulla.

      Calma, si disse:” io così furba non posso arrendermi ma, devo escogitare qualcosa per raggiungere quell’uva”. Dopo un breve riposo riprese a saltare ma dopo alcuni balzi, non potendo neppure toccarla, così disse mentre mestamente si allontanava: “ Pazienza, non è ancora matura, non mi va di spendere troppe energie per un frutto ancora acerbo”.              

       

       

       MORALE:

      Svilire cio’ che non si è in grado di fare è tipico del borioso…..a volte una sana umiltà aiuta a vivere meglio.Così, anche fra gli uomini, c’è chi, non riuscendo per incapacità a raggiungere il suo intento, ne dà la colpa agli altri. 

      _______________________________

       

       

      _ogni riferimento è puramente mirato a max...

      ke ha postato quanto sotto nel suo blog _

      ti stai rendendo ridikolo ... mi spiace x te...

      se rispekkiassi il tuo nik...saresti partito dal primo post,

      d'inkomprensione tra noi,nn dall'ultimo facendo

      credere solo quello a te komodo...

      ribadisko l'importante è ke ne sia konvinto tu,e nn io...

      .... L'IMPORTANTE é CREDERCI .... èèèèèè

      (nn pensare al mio rispondere ai post,ma pensa al tuo gioia)

       

      ecco la prima delle persone che dispensa baci e cuoricini...come risponde con signorilità ed educazione...

       

    • 25 marzo 2010 11.16.39 CET
    • La volpe e l'uva... X Max

       " Una volpe, dopo aver sognato di raggiungere un grappolo d'uva, si sveglia accorgendosi che quel grappolo esiste davvero. L'animale affamato tenta con grandi balzi di staccare il grappolo ma ogni sforzo è vano. Constatando di non poterla raggiungere, esclama: "tanto è ancora acerba!".
       
       La morale è:

      ...È facile disprezzare quello che non si può ottenere.

       

    • 25 marzo 2010 11.31.16 CET
    • La volpe e l'uva... X Max

      Si vero

      ajsha e' sempre gentile e disponibile...piena di propositi positivi.

      nella forma.

      C'e' pero' dietro a questo "avatar" , si annusa spesso...si sente il profumo di ...

      una specie di convinzione...di non sbagliare mai..di essere infallibile...di " tanto io lo so com'e'...

      e sta cosa la noto sempre piu spesso nelle donne..purtroppo.

      questa idea del " io sono cosi"...porta sempre piu spesso ad arroccarsi su posizioni che francamente...sono incomprensibili.

      tutti siamo cosi e la continua ripetizione di questo concetto sembra voler piu convincere chi lo dice...

      anche perche chi legge non puo' sapere come " non e' " ...una persona.

      una specie di "autoesorcismo" alla presa di coscienza che...forse...qualcuno non sa veramente chi e'.

      credo che chi si conosca veramente e abbia la facolta' di controllo sulle proprie capacita'...tensioni morali...impulsi...sentimenti e quant'altro :

      non senta mai..il bisogno di dire.." io sono cosi " .

      una cosa palese e riconosciuta universalmente...non ha mai bisogno di esser ribadita.

       

       

       

    • 25 marzo 2010 17.28.54 CET
    • La volpe e l'uva... X Max

      [quote=BEEERG]

      Si vero

      ajsha e' sempre gentile e disponibile...piena di propositi positivi.

      nella forma.

      C'e' pero' dietro a questo "avatar" , si annusa spesso...si sente il profumo di ...

      una specie di convinzione...di non sbagliare mai..di essere infallibile...di " tanto io lo so com'e'...

      e sta cosa la noto sempre piu spesso nelle donne..purtroppo.

      questa idea del " io sono cosi"...porta sempre piu spesso ad arroccarsi su posizioni che francamente...sono incomprensibili.

      tutti siamo cosi e la continua ripetizione di questo concetto sembra voler piu convincere chi lo dice...

      anche perche chi legge non puo' sapere come " non e' " ...una persona.

      una specie di "autoesorcismo" alla presa di coscienza che...forse...qualcuno non sa veramente chi e'.

      credo che chi si conosca veramente e abbia la facolta' di controllo sulle proprie capacita'...tensioni morali...impulsi...sentimenti e quant'altro :

      non senta mai..il bisogno di dire.." io sono cosi " .

      una cosa palese e riconosciuta universalmente...non ha mai bisogno di esser ribadita.

      [/quote]

      so ke ho sbagliato,e nn è un avatar il mio pormi...

      ho skritto d'istinto

      ho perso la pazienza,mi sono sentita attakkare gratuitamente...

      ma ormai avevo già postato...

      poi mi sono pentita,e ho kapito era pesante e

      mi sono koretta dicendo nn era inteso,kome offesa ...

      ciò nn toglie ke l'ho skritto ed ho sbagliato ...

      penso ke la kosa sia degenerata,in modo proprio infatile...

      x quanto ,spesso skerzo facendo battute....

      mà nn sono state kapite... e sikuramente anke io

      nn ho kapito le sue,vedendole solo kome offese e mankanza di rispetto...

      vabbhè... kmq mi spiace ,nn volevo scendere a tanto...

      nessuno è perfetto,e anke io perdo le staffe a volte.

       

    Legenda Icone e Regole Forum

  • Questo topic ha risposte
    Hot topic
    Topic unread
    Questo topic non ha risposte
    Topic chiuso
    BBCode  chiuso
    HTML  aperto
    Non sei abilitato/a a rispondere a questo topic
    Non sei abilitato/a a modificare questo topic
    You don't have the permission to delete a topic
    Non sei abilitato/a ad approvare post
    Non sei abilitato/a a mettere in evidenza i topic
    Non sei abilitato/a a chiudere topic
    Non sei abilitato/a a spostare topic

Aggiungi Reputazione

Do you want to add reputation for this user by this post?

o annulla