Forum Quelli che... Over 40
  • Topic: ..le tentazioni

    Torna ai Topics
    (0 rates)
    • 27 aprile 2010 14.47.38 CEST
    • ..le tentazioni

      Continuamente la vita ci sottopone a tentazioni.
      Ed io penso che la tentazione è inutile solo se c'è pentimento.
      Ed io penso che la tentazione va vissuta come evento extra ordinario che sfugge alla ragione, al buon senso.
      Ed io penso che la tentazione va vissuta consapevolmente, accettandone i prosegui.
      Senza pensare che sia negativa o positiva, ma fidandosi dell'azione di quel momento, per giusta o sbagliata che ci sembri.
      E quando si vuole resistere ad una tentazione?

      Resistere ad una tentazione per me è impossibile.

      E' una violenza.

      Nel momento in cui ci tratteniamo stiamo già compiendo in parte quella tentante azione.
      Quando ci accorgeremo che stiamo ben resistendo, invece, ad una tentazione sarà perché non ci sarà in noi più alcuna tentazione.
      Né resistenza, né forza, né errore.
      Le cose o si fanno o non si fanno.
      La tentazione a qualcosa è un qualcosa che bussa e che non va ignorata.
      Va accolta, meditata e compresa.


      L'equilibrio sta nell'avere davanti una succulenta torta di panna e fragole e non sentire il desiderio di mangiarla al pari di sbatterci la faccia dentro.
      Il disequilibrio sta nel coprirsi gli occhi passando davanti ad una pasticceria.

    • 27 aprile 2010 11.57.19 CEST
    • ..le tentazioni

       Farsi delle domande mette in moto l'elaborazione... L'elaborazione prevede il ragionamento... Il ragionamento disinfetta le passioni... Per la proprietà transitiva farsi delle domande disinfetta le passioni... L'essere umano campa di testa e vive di pancia... Ecco perché le pasticcerie hanno le vetrine spesse! Io, dal canto mio, ho sempre la faccia nella panna...

    • 27 aprile 2010 12.38.40 CEST
    • ..le tentazioni

      Salve a tutti,

      Ciao Acidaperfida, scusami ma permettimi di dissentire.

      Non sono affatto daccordo sul non resistere alle tentazioni.

      Non puoi lasciarti trascinare dalle tentazioni

      Non esisterebbe il peccato

      Non esisterebbe la morale

      Il resistere ad una tentazione non è come cederle, ma invece è vincerla, abbatterla

      Un uomo che non resiste alle tentazioni, tradirebbe spesso la propria compagna e di conseguenza potrebbe essere contraccambiato.

      Un uomo ruberebbe, se le sue condizioni economiche non fossero buone

      Bestemmiare, tradire, rubare, prevaricare, tiranneggiare...sono tutte tentazioni

      Sei sicura di volerle provare tutte?

      Sei sicura che ne rimarresti soddisfatta?

      Un saluto

    • 27 aprile 2010 12.56.11 CEST
    • ..le tentazioni

      Secondo me la tentazione fa parte della nostra vita di essere umani, la tentazione rompe la monotonia,e fa salire l'adrenalina!!!!

      La domanda è meglio vivere con i rimorsi per essere ceduti ad una tentanzione? oppure di rimpianti per resistere ad essa?

      Io preferisco vivere di rimorsi che di rimpianti, la vita è una e bisogna viverla!!!!

      Gioc passami la panna che metto anche la mia di faccia

    • 27 aprile 2010 13.08.48 CEST
    • ..le tentazioni

       

      che  bella  sensazione  la  tentazione....  ti fa'  sentire  viva, non  si  resite

      alla  tentazione   si osa , e  che bei momenti   trascinati da  lei.

       

      Le tentazioni   capitano... solo  se la tua  vita  ' in grado  di assaporarle.....

       

      che  dispettoso   questo   DIO,   che ci inDuce  tentazioni

       

      ciao   acida  con  te in tutto.............

       

    • 27 aprile 2010 13.47.41 CEST
    • ..le tentazioni

      ... la tentazione va a braccetto col peccato sin dal primo giorno... il serpente e la mela... se fosse come dici tu mangiata la mela non ci sarebbe stato il peccato... La mela era la tentazione, mangiarla è stato il peccato... E quel peccato per chi ci crede resta...

      Perché non mangiare una mela succulenta? Le soddisfazioni della pancia sono deliziose! Perchè affiancarle al peccato? A 'sto punto mi piace essere un peccatore... 

    • 27 aprile 2010 14.36.32 CEST
    • ..le tentazioni


      Ciao Jac..

      alla tentazione (prendiamola in generale, dalla torta con panna e fragole, al tradimento di coppia, all'azione sconveniente e chi più ne ha più ne metta) si puo' resistere (opporsi con forza), desistere (cedervi) o consistere (restare immobili, intoccati da essa).
      Non la chiamerei neppure tentazione se essa non avrà provocato un movimento in me
      Qualcosa mi tenta perché mi attrae, mi chiama.
      Il "non resistere" che dici tu è proprio quell'immobilità, quasi quell'indifferenza che non mi porta nemmeno ad analizzare il da farsi.
      Non è un fare o un non fare, è un essere.


      Ed è per questo che IO, non voglio poter dare a me stessa la possibilità di restare immobile davanti alle tentazioni o trovare una escamotage per resistervi.

      P.S: jac, ovvio io sono io!...e non tutti siamo uguali

    • 27 aprile 2010 14.40.28 CEST
    • ..le tentazioni

      "L'unico modo per liberarsi di una tentazione è di abbandonarvisi: resistete, e la vostra anima si ammalerà di nostalgia per le cose che si è vietata, di desiderio per ciò che le sue mostruose leggi hanno reso mostruoso e fuori legge..."
      (Oscar Wilde)

      P.S: il regalino te lo sei meritato

    • 27 aprile 2010 14.46.32 CEST
    • ..le tentazioni

      Le madri del peccato.

      I nonni del peccato sono i divieti e i dogmi.

      Senza madri e senza nonni, ecco che il peccato sparirebbe, e non ci sarebbe più gusto nè a farlo nè a evitarlo.
      Fa tutto parte di una tecnica per 'dar sapore alla vita'
      (suppongo).

      P.S: noi in tutto!

    • 27 aprile 2010 15.50.22 CEST
    • ..le tentazioni

      le tentazioni di per se son tali perche' ci provocano un movimento interiore tale da indurci ad agire,l'essere tentata o meno da qualcosa,non significa che sia giusto lascirmi andare, ma cedere ad un forte desiderio...siamo fatti di questo in fondo,e'  l' irrazionale che c'e' in noi e spesso ci convinciamo ....e siamo bravi in questo, che sia giusto prendere cio' che ci attira e ci rende felici e appagati....siamo cosi' coinvolti da quel qualcosa che ci attrae che e' difficile sfuggire al gusto di averlo...peccato o non peccato....a volte  il vero peccato e' essere cosi' integerrimi da non aver nessuna tentazione....per me equivale a non vivere pienamente....torta anche per me!!!

    • 27 aprile 2010 16.10.03 CEST
    • ..le tentazioni

      ..be come resistere ad una torta panna e fragole di acida.....si si anche io favorevole ai peccati di gola....e anche ad altri....si vive una volta sola....ovviamente favorevole ai piccoli peccatucci....

      ciaoo aciduzza bella...

    • 27 aprile 2010 18.45.46 CEST
    • ..le tentazioni

      Salve a tutti

      Scusate ma io continuo a rimanere del mio parere, parlando però di tentazioni che se lasciate passare possono nuocere non a me solo, ma anche a chi mi vive accanto o alla comunità in genere.

      Non parlavo di tentazioni tipo gelato con panna o cornetto alla crema?

      Pasta al forno o cannelloni?

      Quelle non sono tentazioni, sono delizie della vita

      Il fatto della mela invece non lo condivido, perchè se dobbiamo credere.... allora sappiamo che la sofferenza nel mondo è nata dalla disobbedienza di Eva, dal suo cedere alla tentazione....

      Io parlavo di quelle tentazioni che deve essere sconfitte

      Comunque anche questo non è che il mio modesto parere...

      Ciao acidaperfida, sempre comunque profonda ed intensa psicologa.

      Un saluto a tutti.

    • 27 aprile 2010 19.45.35 CEST
    • ..le tentazioni

      si si ho capito......la tua  tentazione

      anzi la tua perdizione

       

      maniaco e  depravato,  giusto con le foto  ti puoi segare...........

      ahahahahaha

      grazie di averci illuminato.......

       

       

    • 27 aprile 2010 21.58.02 CEST
    • ..le tentazioni

      Ciao VITAMIA, forse anch'io avrei ceduto alla tentazione della mela, però quello che vorrei che fosse chiaro nel mio pensiero, è che ognuno di noi, dovrebbe cercare di combattere con le tentazioni che possono nuocere anche agli altri e non solo a se stessi.

      Poi tutto è più facile quando non si tratta di noi.

      Un saluto.

    • 27 aprile 2010 22.10.09 CEST
    • ..le tentazioni

       Tu hai ragione, il tuo ragionamento fila secondo certe condizioni morali... Se tutti ragionassero come te sarebbe un mondo tutto uguale al precedente mondo... Il fatto è che l'uomo, l'essere umano...fa le cose per piacere personale, con un egoistico modo d'essere checchè se ne dica... Io ho una tentazione e non credo sia un peccato cedervi... E come ha scritto il mio omonimo dicuisopra... L'unico modo è cedervi... E non è detto che cedendo a una tentazione l'appagamento che ne deriva sia effimero... Certe tentazioni assaggiate ti restano pertuttalavita!

    • 27 aprile 2010 22.36.20 CEST
    • ..le tentazioni

      Salve a tutti

      Gioc permettimi di dissentire e ti faccio degli esempi:

      Una donna ti fa delle avanches, tu le accetti

      Non fai del male alla tua compagna?

      Hai fame e non hai soldi, vai a rubare

      Non arrechi un danno a chi subisce il furto?

      Queste sono le tentazioni alle quali io dico bisogna resistere, cioè a quelle che soddisfano un tuo desiderio a danno di qualcun'altro.

      Un saluto.

    • 27 aprile 2010 22.39.50 CEST
    • ..le tentazioni

       

       Sto cercando di pensare alle mie tentazini ma non riesco ad individuarle nel passato io trasformerei la parola tentazione con L'Istinto,e di consguenza azione .Tentazione come morale per frenare l'Uomo dei suoi ISTINTI piu' primordiali.  TUTTI NOI SIAMO TUTTO E IL CONTRARIO DI TUTTO.

       

         

    Legenda Icone e Regole Forum

  • Questo topic ha risposte
    Hot topic
    Topic unread
    Questo topic non ha risposte
    Topic chiuso
    BBCode  chiuso
    HTML  aperto
    Non sei abilitato/a a rispondere a questo topic
    Non sei abilitato/a a modificare questo topic
    You don't have the permission to delete a topic
    Non sei abilitato/a ad approvare post
    Non sei abilitato/a a mettere in evidenza i topic
    Non sei abilitato/a a chiudere topic
    Non sei abilitato/a a spostare topic

Aggiungi Reputazione

Do you want to add reputation for this user by this post?

o annulla