Forum Quelli di ciao aMigos... Risoluzione problemi
  • Topic: problema

    Torna ai Topics
    (0 rates)
    • 22 giugno 2010 08.29.02 CEST
    • problema

      ho un problema:

      Non so se accade anche a voi..ma quando leggo Ajsha mi viene come una specie di malessere dentro...

      Dopo un minuto mi viene mal di testa,..e dopo tre minuti...mi riempio di chiazze rosse.

      dopo 5 minuti sono pieno di erpes su tutto il corpo e mi gratto tutto come se mi avessero punto mille zanzare!!!

      Il giorno dopo sembro la "pimpa" e ho anche la febbre a 40...oltre che forti bruciori di stomaco e brufoli sul naso grossi come capperi.

      io non so cosa sia ma dopo un'accurata visita...e' emerso che ero intossicato da una sostanza prodotta dal mio corpo...

      il mio corpo...senza chiedermi il permesso..si e' ribellato  ferocemente a sta cosa innaturale!!!

      impedite a sta ragazza di scrivere per favore o sara' un'ecatombe!!!!!

       

    • 22 giugno 2010 12.01.30 CEST
    • problema

       giusto!

      cosa buona e giusta...perche' farsi del male,basta aggirare l'ostacolo,andare oltre e leggere altro..direi!Ma,chi disprezza compra in genere,sara' dozzinale come frase,ma spesso rispecchia la realta' ...scrivi Asjha...gioia e' bello leggerti sempre...kissssssstvb

    • 22 giugno 2010 16.41.24 CEST
    • problema

      salve a tutti..

      Non è che voglia fare l'avvocato ne di Ajsha ne di nessun altro, ma potrei dire la stessa cosa io di te....se potessi vedermi, ti accorgeresti di come si sono ingrossate le due ghiandole poste nel mio scroto..

      Si sono fatte grosse come due noci di cocco...

      Ma con questo non posso dirti di non scrivere più...al limite posso io limitarmi a non leggerti..

      Mi sembra più democratico...vero o no?

      Prima di scrivere...riflettete gente...qui non si è offesa una persona, a prescindere da come essa sia, ma si offende la libertà di pensiero e di opinione...

      Facciamo attenzione...

      Un saluto.

    • 22 giugno 2010 17.28.02 CEST
    • problema

      ....ma percheèèèèèè.....we Ajsha ma e' un tuo ammiratore bruttino ???? Hihiihihiii......

      bruttone basta mettersi 2 pezze da culo agli occhi.... mi raccomando immerse nella camomilla prima !!! .....ha rgione la tua amichetta furbetta CRISTINA30 ...

      ...Ciao bruttino problemino...

      Vedi che non sei l'unico ad avere problemi  !?!?!?!?

    • 22 giugno 2010 20.05.44 CEST
    • problema

      Qualcuno doveva pur dirglielo no?

      Questa non e' una manifestazione di disistima...e' semplicemente mettere al corrente una persona che ha uno stile orrido.

      Io ho sempre ritenuto l arte moderna semplicemente orrida...eppure ella ha una sua vita , un suo stile...e DIRLO... non pregiudica ne compromette la sacralita' di un concetto , di un assunto.( per esempio)

      Pensate a quanta gente vorrebbe dire semplicemente quel che pensa e ...per motivi di opportunita' non lo fa.

      sapete che non dire quel che si pensa e' fonte di malanni?????

      Provate da domani solo a pensare di poter dire alle persone con le quali avete a che fare ogni giorno....quel che pensate realmente di loro:

      Forse la liberta' si racchiude anche in queste anomale situazioni...nelle quali vorresti dire qualcosa di quel che pensi ,  ma vincoli di integrazione sociale...opportune idee del mondo e ragioni di interesse puramente effimero...

      te lo impediscono.

      Questo post e' semplicemente un veicolo per mettere in rilievo "altro"

      Ajsha nn e' colpevole e' solo presa di mira perche' in quel momento piu rappresentativa e quindi estimabilissima... pregevolmente li in quel posto al momento giusto.

      ma siete tremendi sempre a pensare malissimo !!!

       

       

       

       

    • 22 giugno 2010 20.38.24 CEST
    • problema

         Ma ormai quello che hai scritto rimarra' nel post.

         AJSHA,gioia scrivi quello che ti pare,io ti leggero'

         sempre...

        MERCU' il vero problema sei tu ,ma come avrai fatto ?

        mancavano soltanto 2 cm....ahahah

        Ormai che ci sono risolvo il problema di VITAMIA

        la povera lumaca ha impiegato 3 gg e 2 notti,indovinato ?

        hihihihi..Un caro saluto a tutti ELY..    

    • 22 giugno 2010 21.07.16 CEST
    • problema

      qual'era l'oggetto del post?

      immaginare di poter dire tutto cio' che pensiamo,senza peli sulla lingua a dispetto dei sentimenti di chi ti circonda???...sai. ..cio che a te appare insulso e brutto agli occhi di un altro puo' sembrare una cosa perfetta...punti di vista..dire cio' che si pensa gratuitamente(inteso non per guadagnarci qulacosa,ma senza guadagno per nessuno) non e' sempre la scelta migliore.Per esprimere le tue idee,non sempre occorre tirar sotto i propri piedi le altre persone..prova ad esprimerti,lasciando da parte i pregi e i difetti delle degli altri,poi magari potresti "usare" te stesso come cavia per i tuoi esperimenti balordi...si buona idea...usa te stesso come punto di riferimento...avrai uno stile eccelso...ma non sempre premia!!! Come vedi hai fatto una magra figura!un saluto

    • 23 giugno 2010 08.44.28 CEST
    • problema

      nuvoletta crede:

      ???...sai. ..cio che a te appare insulso e brutto agli occhi di un altro puo' sembrare una cosa perfetta...punti di vista..

      Il punto di vista diverso di una cosa esprime una prospettiva diversa...un lato nascosto o una visuale che ha in se' la variabile estetica e prospettica di un oggetto..di un 'idea.

      Detto questo pero' non si deve usare la frase " quel che te sembra ..ad un altro sembra diverso"...come la risoluzione di qualsiasi controversia estetica

       mi spiego:

      Se tu mettessi Manuela Arcuri e Belen Rodriguez...in topless davanti a duemila uomini...

      e chiedessi alla folta platea di sondare le varie prospettive delle due bruttone...

      il contesto non cambierebbe.

      questo semplice ma suggestivo esempio cosa vuol dire?...che ognuno ha un concetto variabile delle cose

      le " cose " pero' hanno una loro naturale destinazione e originalita' che prescinde dal giudizio umano.

      Una cosa brutta e una cosa bella non lo sono solo...in relazione al giudizio sggettivo che ha una sua variabile potente:

      La sensazione di piacere che suscita un paesaggio stupendo...un fondoschiena perfetto di una donna...un 'opera d'arte sublime ..o un'idea geniale...

      non sono legate al giudizio "soggettivo"...ma alla loro naturale e originale "impronta".

      ta capi' ..nuvoletta???

      un'orchidea appena fiorita non e' piacevole perche' qualcuno dice che lo e'...

      lo e' da sola...vive di luce propria.

      ...e una donna volgare ...di basso profilo...cicciona e baffona...

      non e' sgradevole perche qualcuno dice che lo e':

      lo e' a prescindere dal tuo e il mio giudizio.

      Quindi diciamo che i gusti delle persone sono diversi e quel che  a qualcuno appare piacevole da altri viene recepito come sgradito.

      Ma questo non deve promulgare la legge che e' bello quel che piace...e' bello cio' che "universalmente"...e' bello

      come odio i luoghi comuni!

    • 23 giugno 2010 13.06.56 CEST
    • problema

      infatti per me quel luogo comune...funziona...sai  ci sono donne che oggettivamente belle...quando aprono la bocca fanno appassire ogni desiderio poco prima suscitato...conosco certi uomini belli si,ma inconcludenti...ecco che l'oggettivita' viene influenzata dall'umano giudizio..

      poi la mia domanda era un'altra...ma come vedo,al solito,becchi la frase che ti piace e ci tiri giu' il tuoi papiri....ah come e' andata la pesca?

    • 02 luglio 2010 13.10.03 CEST
    • problema

      Io avevo un carissimo amico che si drogava...e quando lo rimproveravo..mi diceva sempre:

      Anche Agnelli tira di coca...

      Poi conoscevo un altro che tutto quel che gli veniva in mente di fare sessualmente...lo faceva, e innanzi al fatto che io gli dicessi..." ma fai un po' schifo vai anche con gli uomini manca solo che vai con la pianta del tuo giardino....lo metti in tutti i buchi che trovi!!!

      ...lui mi rispondeva..." anche Giulio Cesare sodomizzava i ragazzini...ogni giorno!"

      Poi conoscevo un altro che picchiava sempre su figlio Giambattista...quando io un giorno gli dissi " Senti forse c'e' un'altra maniera di insegnare a tuo figlio la vita..."

      lui mi rispose..."un giorno mi ringraziera' perche' si sapra' difendere"

      Potrei andare avanti all 'infinito e fare alcune centinaia di esempi dove la liberta' di decidere cosa sia giusto..cosa sia bello cosa sia o cosa non sia...sia indissolubilmente legato alla soggettivita'...pero' alla fine manca sempre qualcosa all'appello.

      Si e' vero molte persone  vedono una cosa nera...mentre altre la vedono bianca...resta il fatto incontrovertibile che se stan guardando il cielo e c'e' sereno...e' azzurro.

      E' proprio diventata una persecuzione ideologica quella di pensare che le situazioni...le cose..le persone siano "relative " sempre e comunque...e che niente sia naturalmente originale e puramente cosi com'e'.

      ogni cosa e' motivo di disputa solo per il fatto che la "prospettiva"..e' diversa...vestire cioe' ogni cosa di un colore di un sapore e di un vestito che piace in quel momento a noi...

      ormai e' diventata come la  peste bubbonica questa maniera di pensare e di agire.

      Sai Nuvoletta, le persone in fin dei conti alla fine fan sempre quel che vogliono o quel che ritengono sia giusto fare in questa o quella situazione...

      le verita' assolute pero'

      quelle..

      restano la nel cielo e sono intoccabili.

      Se io vedo una bella donna con un viso stupendo e un fisico mozzafiato...che magari mi sta guardando, in quel momento sicuramente emerge prepotentemente la prospettiva estetica.

      perche cazzo devo farmi i problemi se e' un 'intellettuale o no...visto che sto guardandole gli occhi la bocca e il fondoschiena?

       

    • 23 giugno 2010 23.57.21 CEST
    • problema

      [quote=bruttone]

      sapete che non dire quel che si pensa e' fonte di malanni????? 

      [/quote]

      si,io lo sapevo...

      ed è x quello ke skrivo

      dove ,kome e quando mi pare...hiihhiih...e

      ti garantisko ke nn sono affetta da malanni...kome esponi tu...

      [quote=bruttone]

      ho un problema:

      Non so se accade anche a voi..ma quando leggo Ajsha mi viene come una specie di malessere dentro...

      Dopo un minuto mi viene mal di testa,..e dopo tre minuti...mi riempio di chiazze rosse.

      dopo 5 minuti sono pieno di erpes su tutto il corpo e mi gratto tutto come se mi avessero punto mille zanzare!!!

      Il giorno dopo sembro la "pimpa" e ho anche la febbre a 40...oltre che forti bruciori di stomaco e brufoli sul naso grossi come capperi.

      io non so cosa sia ma dopo un'accurata visita...e' emerso che ero intossicato da una sostanza prodotta dal mio corpo...

      il mio corpo...senza chiedermi il permesso..si e' ribellato  ferocemente a sta cosa innaturale!!!

      impedite a sta ragazza di scrivere per favore o sara' un'ecatombe!!!!!

      [/quote]

      sikuramente il tuo "problema" è dovuto proprio

      alla lettura... dovresti certo,scegliere di meglio...èèèè

      ciaooooooooooo  1 bac"ino"

       

    • 24 giugno 2010 00.26.47 CEST
    • problema

      [quote=bruttone]

      Io avevo un carissimo amico che si drogava...e quando lo rimproveravo..mi diceva sempre:

      Anche Agnelli tira di coca...

      Poi conoscevo un altro che tutto quel che gli veniva in mente di fare sessualmente...lo faceva, e innanzi al fatto che io gli dicessi..." ma fai un po' schifo vai anche con gli uomini manca solo che vai con la pianta del tuo giardino....lo metti in tutti i buchi che trovi!!!

      ...lui mi rispondeva..." anche Giulio Cesare sodomizzava i ragazzini...ogni giorno!"

      Poi conoscevo un altro che picchiava sempre su figlio Giambattista...quando io un giorno gli dissi " Senti forse c'e' un'altra maniera di insegnare a tuo figlio la vita..."

      lui mi rispose..."un giorno mi ringraziera' perche' si sapra' difendere"

      Potrei andare avanti all 'infinito e fare alcune centinaia di esempi dove la liberta' di decidere cosa sia giusto..cosa sia bello cosa sia o cosa non sia...sia indissolubilmente legato alla soggettivita'...pero' alla fine manca sempre qualcosa all'appello.

      Si e' vero molte persone  vedono una cosa nera...mentre altre la vedono bianca...resta il fatto incontrovertibile che se stan guardando il cielo e c'e' sereno...e' azzurro.

      E' proprio diventata una persecuzione ideologica quella di pensare che le situazioni...le cose..le persone siano "relative " sempre e comunque...e che niente sia naturalmente originale e puramente cosi com'e'.

      ogni cosa e' motivo di disputa solo per il fatto che la "prospettiva"..e' diversa...vestire cioe' ogni cosa di un colore di un sapore e di un vestito che piace in quel momento a noi...

      ormai e' diventata come la  peste bubbonica questa maniera di pensare e di agire.

      Sai Nuvoletta, le persone in fin dei conti alla fine fan sempre quel che vogliono o quel che ritengono sia giusto fare in questa o quella situazione...

      le verita' assolute pero'

      quelle..

      restano la nel cielo e sono intoccabili.

      Se io vedo una bella donna con un viso stupendo e un fisico mozzafiato...che magari mi sta guardando, in quel momento sicuramente emerge prepotentemente la prospettiva estetica.

      perche cazzo devo farmi i problemi se e' un 'intellettuale o no...visto che sto guardandole gli occhi la bocca e' il fondoschiena?

       

      [/quote]

      mi piace il tuo modo di spiegare le kose....

      è "simile" a quello di Beerg ...

      però il tuo malore iniziale...

      leggendolo mi ha fatto "pensare" anke a Max

      ciaooo

    • 24 giugno 2010 01.49.31 CEST
    • problema

      io acida!? di piu'... ph 1,5 soprattutto con certi sbruffoni...comunque non ti avevo offeso!

      Ajsha beh anch'io  ho il dubbio....Max alias pallegrosse o Beeerg alias il padre eterno? o al limite il pescatore..e dire che mi ero iscritta pure al "gruppo per quelli che volevano un suo ritorno"..ahahah ma so proprio matta!?ciao bruttone devo scappa' un colpo d'acido solo a rileggere la tua saccenza. un saluto

       

    Legenda Icone e Regole Forum

  • Questo topic ha risposte
    Hot topic
    Topic unread
    Questo topic non ha risposte
    Topic chiuso
    BBCode  chiuso
    HTML  aperto
    Non sei abilitato/a a rispondere a questo topic
    Non sei abilitato/a a modificare questo topic
    You don't have the permission to delete a topic
    Non sei abilitato/a ad approvare post
    Non sei abilitato/a a mettere in evidenza i topic
    Non sei abilitato/a a chiudere topic
    Non sei abilitato/a a spostare topic

Aggiungi Reputazione

Do you want to add reputation for this user by this post?

o annulla