Forum Quelli di ciao aMigos... Altro.......
  • Topic: IL VAKKABOLARIO DI AMIGOS

    Torna ai Topics
    (0 rates)
    • 30 settembre 2010 14.01.43 CEST
    • IL VAKKABOLARIO DI AMIGOS

      Comunicare è difficile... ecco un piccolo vakkabolario per sopravvivere alla chat , essere cool , ma soprattutto per capire e farsi capire .

      Tutti sono invitati a inserire voci e lemmi, o arricchire i lemmi presenti, con la dovuta spiegazione ... popolo di CiaoAmigos, armiamoci!!!(... di santa pazienza ihihihhi)

       

      WAKKAGHER: dopo i mondiali d'Africa, il tormentone dell'estate è diventato un "simpatico" invito all'evacuazione. Presente anche nelle varianti: "ma wakkagher!" (più intenso) e "wakka wakka gher" (più ritmato per casi di stitichezza convulsa).

      MARO' (e varianti regionali: madò, madù, mudù): esclamazione tuttofare, derivante da un forte sentimento religioso: di fronte a certe situazioni, l'unico rimedio è rivolgersi alle sfere celesti (anche perchè le "sfere" terrestri sono già abbondantemente frantumate...).

      BLAVO/BLAVA: il "made in China" ha chiaramente contaminato questo termine di approvazione... fortunatamente non ha toccato parole come "incurabile" perchè, in tal caso, avremmo qualche problema in più nella comunicazione...(fiufiu').

      FIUFIU': trascrizione di una delle faccine che si usano in chat, e che corrisponde ad un fischiettare con varie sfumature: dal "ora ti frego", al "hai capito o no?"

      MO VENG/ VENGG (da leggersi con suono gutturale): non trattasi di orgasmo raggiunto rapidamente, ma di avviso a proseguire senza il soggetto emittente. Di solito a questo messaggio, i più pensano: "e chi se ne frega???" (ihihhihiih).

      TONNO SUBITO/PORNO SUBITO: varianti boccaccesche del MO VENG di cui sopra. In particolare: "tonno subito" quando la fame incalza; "porno subito" quando si vuole fare sesso ma si sa già che finirà a tarallucci e vino.

      MUAHHH: sarebbe il suono di un bacio, manifestazione alquanto frequente in chat. In ogni caso, se trovo uno che bacia così rumorosamente, gli dico con tanto affetto .... mawakkagher!!! (per il significato di questo invito, vedi primo lemma).

      VAVANGUUL/VAFANGUL/VAFFA: altro invito a occuparsi della propria peristalsi invece di insistere su iniziative improprie o su interrogatori insulsi. Attenzione a non confondere il VAFFA con il più modesto Wafer, onde evitare equivoci gastronomici.

      STRUNS/STRUNZ: dopo Trapattoni, anche noi abbiamo il nostro STRUNZ! Dicesi "strunz" persona i cui comportamenti chattistici sono di tale consistenza da rendere felici milioni di mosche.

      SLURPETE e SLAPPETE: è di sicura contaminazione romana questa coppia di termini direttamente mutuati dai fumetti: da usare solo quando si vuol passare per mukka felice che lava la faccia al disgraziato di turno.

      FATT CHIU' SOTT: dall'antico barese "fatti più sotto". Invito vagamente sessual-tribale ad assumere idonea posizione.

      SAGHE'?/SEGHE'?/SE GHE'?: anche gli antichi dialetti nordici danno il loro contributo alla comunicazione di chat con una semplice domanda: "cosa c'è?": magari ci fosse una risposta!

      FIDANCHATTO/A: chiamasi così il/la corrispondente amoroso/a di una relazione virtuale: i due fidanchatti, quando si incontrano, spandono per tutta la chat  milioni di cuoricini, di sbaciucchiamenti, fiori a go-go e quintali di miele che, oltre ad alzare il tasso glicemico degli incolpevoli altri utenti, rendono scivolosa ogni altra conversazione.

      (continua....)

    • 30 settembre 2010 17.17.09 CEST
    • IL VAKKABOLARIO DI AMIGOS

      Spetta spetta che prendo appunti...ihihihihih..... almeno arrivo in chat gia' istruTTo....

      Cinna che piacere ritrovarti.....ma eri andata a fare ecoturismo in Zambia ??PRRRRRRRRRR.....mettici pure questa nel tuo vakkabolario !!!!

    • 01 ottobre 2010 09.48.06 CEST
    • IL VAKKABOLARIO DI AMIGOS

      TECORCO: affettuosa e garbata maniera di invitare l 'amata...

      ESCILETETTEPORCA:  intransitiva e raffinata esortazione a mostrare l'equipaggio mentale femmineo ,l aspetto culturale  in chat e' fondamentale , agli uomini piace molto il quoziente e il bagaglio ......

      FACIMMPRESS: tempo dedicato al petting dagli ominidi chatteruoli.

      NONGUARDO mai LECAM: la piu grossa bugia sentita nella mia vita detta da una donna (e ne ho sentite tante!)

      E'VIETATOESIBIREPARTIINTIME:  ahusahusahusahusssssss s s s s s  

      E'VIETATOUSAREUNLIGUAGGIOSCURRILE:  ahahahahahahahah ( ah ah ah)

      MEDICO86: professione di un infermiere in chat

      INGEGNERE82 professione di un geometra in chat

      DOTT80: professione di un ragioniere in chat

      TILEGNO: verbo usato dai minus per esaltare il loro livello mentale...il verbo legnare piace molto per l immediatezza e la sintesi che serve ai quoziente 80...per affermarsi in un ambito

      OoP3IK3D@3LIkAoO: IL nick messo dalle donne un giorno prima del suicidio

      Ai SC@RICATO lU L'TIMA vE=R s'IONE? : domanda tecnica non-risolutiva di Dannato quando sta facendo seimila cose assieme il lunedi mattina

      BANNOcolCUOREnonCOLdito: SEKHMET con l'acceleratore al maximo.

      MAVAACAGHER . temagnoviva a perlachiara quando le fa la corte alle sette di mattina dopo che lei l'ha gia incalzato irriducibilmente per mezzora.

      GABBASISO: abominevole chatter dalle sembianze umane... chi lha visto e' caduto in una specie di trance catartica...esso ha un occhio solo e una sola vena arteriosa... le donne sono tutte attratte misteriosamente da lui..........questo "Rasputin" della chat vive di luce riflessa e gode di una rendita perenne....ne esistono diverse e svariate razze misure colore forma consistenza e origine...inspiegabilmente ancora vivo e vegeto ........

       

       

       

       

       

    • 01 ottobre 2010 14.13.18 CEST
    • IL VAKKABOLARIO DI AMIGOS

      CARA PROFF, COSI A NASO MI VIENE IN MENTE IL CLASSICO MUGUGNO DA CHAT CHE FA: MMMMMMMMMMMM,( CHE BELLA PATATONA SEI, NON SAI COSA TI COMBINEREI, O PIU SEMPLICEMENTE , NON ME LA RACCONTI GIUSTA)

      DA QUALCHE TEMPO STO USANDO ASSIEME ALL'AMICO ZAC69, UNA TIPICA ESPRESSIONE NAPOLETANA CHE RECITA COSI: OJMAAAAAAAA, CHE IN SINTESI RACCOGLIE UN CHIEDERE L'INTERVENTO DI MAMMA PER LA RISOLUZIONE DI OGNI TIPO DI PROBLEMA, MA IN REALTA DEFINISCE UNO STATO D'ANIMO CHE VA DALL' OJMAAA CHE MAL E' CAP(MAMMA CHE MAL DI TESTA CHE MI E' SOPRAGGIUNTO) A OJMAAAAA ( STUPORE IMPROVVISO QUASI PARAGONABILE A CHOCH)

      TRAGGA LEI LE DOVUTE CONCLUSIONI 

      UN SALUTO

    • 01 ottobre 2010 16.12.44 CEST
    • IL VAKKABOLARIO DI AMIGOS

      Magari arricchendolo, divento pure io piu' " cool"

      Cinnamonred

       

      SLURP oppure SLAP SLAP = Bacio umido ( chissa' come sara' quello bagnato )

      SNIF SNIF = Annusare  ( chissa' cosa, poi... )

       

    • 01 ottobre 2010 16.42.05 CEST
    • IL VAKKABOLARIO DI AMIGOS

      IL FATIDICO "FACCIAMO STANZA?" (PER ALTRO DA ME MAI PROVATO) NON E' UN INVITO A COLLABORARE A FAR BRILLARE DI PULITO LA CHAT.BENSI E' L'INVITO DEL MANDRILLO DI TURNO CHE SPERA IN UN TUO SMUTANDAMENTO IMPROVVISO

      DI SOLITO E' SEGUITO DA UN VAFFANC....UN PO COME IL WHY ED IL BECAUSE PER L'INGLESE

    • 01 ottobre 2010 17.02.34 CEST
    • IL VAKKABOLARIO DI AMIGOS

      L'espressione tipica è.....mmmmmm ce l'ho 25 cm...(alcuni si limitano anche perchè ci sono i vari 28 e perfino 35), oppure wow guarda quanto è grosso(il wow se lo dicono da soli).

    • 01 ottobre 2010 18.34.09 CEST
    • IL VAKKABOLARIO DI AMIGOS

      Guarda BEBA una volta entrando in rete lessi su yahoo una notizia su Rocco Siffredi...che comunico' alla stampa le sue misure esatte , prese da un notaio con tanto di testimoni , il tutto ovviamente in una condizione di eccitamento:

      non chiedermi i dettagli tecnici della questione non li so...

      so solo che la misura al centimetro di platino francese , quello piu esatto fu..213 millimetri, piu o meno 21 cm....dai.

      figurati se sto minidotato sfigato senzapisello venisse qua in Ciaoamigos...............

      o lui ha sottostimato il lucertolone o qua qualcuno sovrastima le misure come le agenzie immobiliari quando misurano i vani da vendere...

      tutti immobiliaristi qua ahshahshshsh

       

    • 01 ottobre 2010 20.31.46 CEST
    • IL VAKKABOLARIO DI AMIGOS

       Raccolgo e rilancio alcuni dei suggerimenti, mettendo un bel GRAZIE a tutti i contributi, e parto con l'appendice num 2, perchè la num. 1 è tutta di berguccio, che ha ci ha aperto orizzonti incommensurabili (fiufiu') ....(comunque, berg, io ti avevo chiesto di aprirmi una scatoletta di "tonnosubito" e tu non l'hai fatto grrrrr).

       

      PRRRRRRR: suono vagamente motoristico (potrebbe sembrare un vespino in lontananza) in realtà è "lei", la regina dei motteggi: la classica, ineguagliabile, intramontabile PERNACCHIA. Più lungo è il fiato di chi la emette, più RRR si possono aggiungere: il record di durata è di un chatter di cui non farò il nick (3 minuti ininterrotti) di PRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR.... ............poi è spirato. ().

      MMMMMMM/MMMMMHHHH: più che un mugugno direi che questo è l'inno di Amigos: un suono che ci invidiano dagli Appalachi al Tibet, da Caponord a Caporiccio (ops volevo dire Capo di buona speranza ghghghggh): a volte si usa come riempitivo, come pausa di riflessione, come pensiero interiore che cerca una via d'uscita.. e famolo uscì!!! ed ecco la chat riempirsi di muggiti .

      GHGHGHGHGHGH: sembrerebbe un "coso" scritto schiacciando due tasti a caso e invece è la risatina più subdola e infame, più gutturale, più cartoonesca che si possa immaginare: avete presente il cane dei cartoni animati che dopo aver fatto un dispetto si mette la zampa sul muso e fa ghghghghghghg??? ecco!! il ghigno satanico, la risatina spudorata e silenziosa, che oltretutto fa bene agli addominali (uahauahauahauah).

      GRRRRRRRRR: anche questo potrebbe sembrare il suono in lontananza di un trerruote (ma non sarà il mitico trerruote di BigVero?? booooh) ma, ahimè, è invece la terribile dimostrazione di tutta la rabbia che un chatter può covare, come uovo prezioso. Passo alla dimostrazione: "Me la dai?" - "NO!" - "Grrrrrrrrr!!!!!!!" (fine della dimostrazione).

      SNIF SNIF: siamo di fronte a un dilemma. O trattasi di cocainomane all'ultimo stadio (e forse pensa anche di vedersi na partita, visto che c'è) oppure trattasi di chatter triste e sconsolato che avendo perso cammello in deserto, piange tirando su il moccio col naso (e ricaschiamo nel primo dei due esemplari citati). Per verificare, basta scrivere "neve": se lo SNIF SNIF è più forte, allora possiamo escludere cammello e deserto.

       

      (continua....)

       

       

       

    • 02 ottobre 2010 09.21.51 CEST
    • IL VAKKABOLARIO DI AMIGOS

      Simpaticissima Cinna ,

      la presente per comunikarle che Fidanchatto o Fidanchatta è stato coniato da me ed da ZioAlex , tanto per essere precisi.

       

      Distintamente la saluto

       

      Toto' le Moko'

    • 03 ottobre 2010 14.06.14 CEST
    • IL VAKKABOLARIO DI AMIGOS

       

      MARO' (e varianti regionali: madò, madù, mudù): esclamazione tuttofare, derivante da un forte sentimento religioso: di fronte a certe situazioni, l'unico rimedio è rivolgersi alle sfere celesti (anche perchè le "sfere" terrestri sono già abbondantemente frantumate...).

      Altra variante regional-popolare: ummarò, maronna mij, ostregheta... a seconda delle origini o delle provenienze, ovvero del grado di eccitazione personale.

      BLAVO/BLAVA: il "made in China" ha chiaramente contaminato questo termine di approvazione... fortunatamente non ha toccato parole come "incurabile" perchè, in tal caso, avremmo qualche problema in più nella comunicazione...(fiufiu').

      E di amole, tesolo ne volliamo pallale?

      FIUFIU': trascrizione di una delle faccine che si usano in chat, e che corrisponde ad un fischiettare con varie sfumature: dal "ora ti frego", al "hai capito o no?"

      ihiiihi fiufiu cià il copirait. Nell'accezione originaria suole voler signi-fica-re o far percepire una velata inflessione tendente al porco-maiale ad attinenza appena appena velatamente sessualeggiante. 


      TONNO SUBITO/PORNO SUBITO: varianti boccaccesche del MO VENG di cui sopra. In particolare: "tonno subito" quando la fame incalza; "porno subito" quando si vuole fare sesso ma si sa già che finirà a tarallucci e vino.

      Tecnicamente entrambi i modus dicendi (aaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaah so amarrrrrrrr) dovrebbero esser virgolettati per via della citazione colta dalla quale provengono. Mi dirigo immantinentemente a spiegar alla platea: "Tonno subito", come ama dire il signor riomare; porno subito, nel comune gergo di misterrrrr rrrrrroccooooooo sssiffrediiiiiiiiii!

      MUAHHH: sarebbe il suono di un bacio, manifestazione alquanto frequente in chat. In ogni caso, se trovo uno che bacia così rumorosamente, gli dico con tanto affetto .... mawakkagher!!! (per il significato di questo invito, vedi primo lemma).

      Da non dimenticare la variante gutturale mu@@@@@@@ ovvero muaaaaaaa senz'acca che, essendo mutina, i più trovano assolutamente non necessario utilizzare nel lessico comune scritto (so 'gnorant, se proprio lo vogliamo dire!)

       

      VAVANGUUL/VAFANGUL/VAFFA: altro invito a occuparsi della propria peristalsi invece di insistere su iniziative improprie o su interrogatori insulsi. Attenzione a non confondere il VAFFA con il più modesto Wafer, onde evitare equivoci gastronomici.

      O, se vogliamo, in maniera assolutamente meno offensiva, vaffammokkakitestramurt di pascoliana memoria.


      SLURPETE e SLAPPETE: è di sicura contaminazione romana questa coppia di termini direttamente mutuati dai fumetti: da usare solo quando si vuol passare per mukka felice che lava la faccia al disgraziato di turno.

      Non voglio immaginare la lindezza del monitor del destinatario. 

      ppppppppppprrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr: ???????????????????


      SAGHE'?/SEGHE'?/SE GHE'?: anche gli antichi dialetti nordici danno il loro contributo alla comunicazione di chat con una semplice domanda: "cosa c'è?": magari ci fosse una risposta!

      Con traduzione popolar-terronesca di " cià stat" o " ce ie u fatt tu"

       

      Mi preme sottolineare ed aggiungere un'appendice assai poco vermiforme (capre! andate a vedere che vuol dire)" che racchiude altre variazioni dei temi su esposti.

       

      che @@- mi hai rotto il caxxo- fuori dai c.........ni: detto dai pudichi barra e. Sarebbe a dir poco divertente colloquiar per strada con lorsignori per rispondergli educatamente con la faccia ridente e divertita: "a coso... e compra na cazzo di vocale!"  Se le parolacce esistono... ma usiamole no?

      E di tlonxa ne vogliamo parlare o sorvoliamo? hihihihi

       

      Altro aspetto del chattar borghese è la risata, da inserire nelle onomatopee dicuisopra:

      ahahahhaha = come sto ridendo di gusto (e magari poi, se guardi la cam dello scrivente, sembra che sia appena tornato dal funerale del 135 passerotti che il gatto s'è magnato. Risata imbrogliona tanto per fare.

      eheheh = risata compiaciuta.

      hihihihi= ti sto prendendo per il culo

      shuashuashaushuahsuahsuahsuahsua = risata di solito dei fessi... e/o degli asmatici. Avete mai visto qualcuno per strada che ride colle esse? Ma che vo dico affà.

       

       

      APPENDICE: il frasario

      - come sei carina oggi = mi dai msn? vorrei segarmi con te

      - ciao da dove diggiti? = mi dai msn? vorrei segarmi con te

      -  sei bruttissima = vorrei segarmi con te (metello ti abbiamo scoperto hihihih)

      - mi piacerebbe colloquiare con te di filosofia teoretica = mi dai msn? vorrei segarmi con te

      - ciao = andiamo in msn che vorrei fare le porcate con te

       

      Appendice: gli acronimi

      TVB-TVTB-TVTTB-TVTTTTTB ecc ecc

      TADB (che stracazzo vuol dire ti amo di bene? boh)

      TVT (ihihihihihih) perche non lo usa mai nessuno se è il pensiero ricorrente di tutti?

    Legenda Icone e Regole Forum

  • Questo topic ha risposte
    Hot topic
    Topic unread
    Questo topic non ha risposte
    Topic chiuso
    BBCode  chiuso
    HTML  aperto
    Non sei abilitato/a a rispondere a questo topic
    Non sei abilitato/a a modificare questo topic
    You don't have the permission to delete a topic
    Non sei abilitato/a ad approvare post
    Non sei abilitato/a a mettere in evidenza i topic
    Non sei abilitato/a a chiudere topic
    Non sei abilitato/a a spostare topic

Aggiungi Reputazione

Do you want to add reputation for this user by this post?

o annulla