Forum Quelli di ciao aMigos... Altro.......
  • Topic: Il natale si avvicina .....ma l'albero ???

    Torna ai Topics
    (0 rates)
    • 08 dicembre 2010 01.59.56 CET
    • Il natale si avvicina .....ma l'albero ???

      Secondo voi e' meglio vero.... o artificiale ???????????

      ....

      Io lo preferisco sicuramente artificiale.... mica perche' son amante della natura e voto per la preservazione dell'abete ... solo perche' qua vendono degli alberi di natale cosi' tristi, rami radi, tutti spelacchiati .... lo guardi e ti domandi: "ma cos'e sta schifezza??" ....allora opto per un bell'abete di plastica....folto e rigoglioso....eternamenteverde, non sporca .... e ti dura anche 5 o 6 natali (sempre che non ti prenda fuoco per capodanno) .....domani per tradizione si dovrebbe fare l'albero di natale !!! Beh !! Io gli sono andato nel sedere, perche' l'ho fatto domenica scorsa.......tie' ve lo metto pure.... guardate quanto e' bello !!!

               

      Hhahahhah...... eh si...... mi spiace che i vostri non verranno cosi' belli e che per questo passerete un natale molto triste !!!! Non vi abbattete pero'....se vi metete d'impegno ....forse.......

      CiAoOoOOoOOooo

    • 08 dicembre 2010 08.05.14 CET
    • Il natale si avvicina .....ma l'albero ???

      Nessuno dei due....a casa mia faccio il presepe da anni....ogni anno lo rinnovo con i pastori nuovi  ecc...fatti direttamente dal caro amico mio maestro Genny Di Virgilio a San gregorio armeno di napoli..un saluto

    • 08 dicembre 2010 10.31.34 CET
    • Il natale si avvicina .....ma l'albero ???

      Rigorosamente artificiale....non perche quelli veri non siano belli dalle mie parti...solo che mi sembra proprio una cattiveria metterli in un vaso e vederli appassire ogni giorno di piu'...dovrebbero poi essere ripiantati,ma spesso non si fa,molti li lasciano morire sul balcone dopo aver sfruttato la loro bella presenza....

      ciao a tutti!

    • 08 dicembre 2010 12.45.15 CET
    • Il natale si avvicina .....ma l'albero ???

      Comprato all'Ikea per 13 € (anzi 12.99) alto 2mt,  bello pieno e con le radici.

      A Fine gennaio me lo ritirano, mi danno un buono spesa di 13€ (anzi 12.99).

      Non per essere ecologisti a tutti i costi ma quando in tre giorni mi ritrovo col sacco della plastica pieno e quello dell'immondizia generica quasi vuoto mi vien da pensare....ma che ho comprato al supermercato???? solo plastica???  e che me so magnato???? i tagliolini cinesi di plastica???

      Almeno l'albero di Natale che sia un albero vero... (poi tanto è il simbolo che conta)

      Kisses everyone.

      (everyone donne;  ai maschi solo una amichevole stretta di mano!  )

       

      P.S. @sekhmet. Con quella temperatura puoi sempre addobbare una palma anzichè l'abete (azzzzzzzzzzzzoooooooo che invidiaaaaaaaaa a noi gente di nebbia e neve e pioggia e vento.)

    • 08 dicembre 2010 13.27.25 CET
    • Il natale si avvicina .....ma l'albero ???

      heheh[quote=SourceMas]

      Nessuno dei due....a casa mia faccio il presepe da anni....ogni anno lo rinnovo con i pastori nuovi  ecc...fatti direttamente dal caro amico mio maestro Genny Di Virgilio a San gregorio armeno di napoli..un saluto

      [/quote]

      Ehi Source ! Ma che sostituisci pure gesu' bambino, il bue e l'asinello ??? Uasuashaushuash

      ...l'ho fatto pure io il presepe ....

    • 08 dicembre 2010 13.47.53 CET
    • Il natale si avvicina .....ma l'albero ???

      [quote=7fungaiolo5]

      non vedo neanke un regalo sotto il tuo albero!!!hihihi!quest'anno solo carbone x tè!6 stato cattivo!!!!!!!!!!!prrrrrrrrrrrrrr

      [/quote]

      ...Da te funghetto gli alberi di natale so belli sicuro.... ... vai a tagliarne un paio va' ....hiihihihihii 

      Ma e' prestoooooo.... per i regali, vedrai che tra due setimane non ci stanno nemmeno la' sotto !! ...comunque preferisco piu' farne che riceverne ......e' un'idea mia.... hehehehehe...Prrrrrrr

      CiAooOOoOoOOoOOooo

    • 08 dicembre 2010 13.53.28 CET
    • Il natale si avvicina .....ma l'albero ???

      [quote=NuVolEttA]

      Rigorosamente artificiale....non perche quelli veri non siano belli dalle mie parti...solo che mi sembra proprio una cattiveria metterli in un vaso e vederli appassire ogni giorno di piu'...dovrebbero poi essere ripiantati,ma spesso non si fa,molti li lasciano morire sul balcone dopo aver sfruttato la loro bella presenza....

      ciao a tutti!

      [/quote]

      Tuttalpiu' tu puoi fare la palma di natale Nuvolina ma dai che hai 25 gradi !!!! ....hahahhahahaa.... ciccina lo sai che mi spezza il cuore vedere morire un'albero di natale  .....Prrrrrrr

      CiaOoOOooOoo

    • 08 dicembre 2010 17.40.38 CET
    • Il natale si avvicina .....ma l'albero ???

      io ho comprato un albero a fibre ottiche di 2 mt. l'ho visto e mi è piaciuto (tranne il prezzo)...

      anche se c'è da dire che tra l'altro, oggi come oggi, è meno inquinante e più ecologico usare un albero vero che un albero finto (per produrlo non avete idea di quali processi inquinanti usino in Cina, senza considerare l'inquinamento da trasporto...). E pensare che gli alberi artificiali erano nati proprio per iniziativa ecologista...Ergo: meglio l'albero vero a condizione che alla fine delle feste sia riconsegnato per essere ripiantato.

      Ma chiediamoci anche come e nata l'idea dell'albero di Natale, e perchè lo si decora...

      Chi abbia ragione forse non si saprà mai, anche perché intorno all’origine dell’albero di Natale ci sono molte leggende, alcune decisamente curiose, anche se poco probabili.

      Come  quella che vuole San Bonifacio (monaco e missionario) ideatore del primo albero di natale intorno al 680. Tutto accadde quando il monaco portando la  parola di Cristo presso i druidi, mentre parlava loro della Natività, per convincerli che la quercia non era un albero sacro, ne abbatté una . Questa cadendo, schiacciò tutti i cespugli, ad eccezione di un piccolo abete. Secondo la leggenda il santo interpretò il fatto come un miracolo e chiamò l’alberello sopravvissuto “Albero di Gesù Bambino”. Da allora, per festeggiare la nascita di Cristo, vennero decorati gli alberi di Natale. Fu poi con Lutero  che alle tradizionali decorazioni furono associate anche le luci, per celebrare lo  splendore delle stelle.

      Un’ altra leggenda racconta che, in una fredda notte di Natale un povero boscaiolo mentre rientrava a casa, venne catturato  da uno spettacolo meraviglioso: tante stelle brillavano attraverso i rami di un abete carico di neve. Rimase talmente affascinato che per spiegare alla moglie e ai figli  ciò che aveva visto, decise di adornare l’abete vicino casa sua in modo simile, e lo ornò di candeline e di festoni per riprodurre le stelle e la neve.

      Oppure la storia del bambino, che viveva in un villaggio di campagna.

      Un giorno, poiché il Natale era vicino, il bambino si recò nella foresta alla ricerca di un ceppo da bruciare nel camino, ma non si accorse che stava facendo buio. All’improvviso si ritrovò da solo nel bosco e non riuscì più a ritrovare la strada di casa. In preda alla disperazione, trovò riparo sotto i rami di un abete, che ebbe pietà di lui. Nel corso della notte l’abete abbassò i rami per proteggere dal freddo il bambino che dormiva. La mattina dopo gli abitanti del villaggio che erano usciti a cercarlo, finalmente lo trovarono; ai loro occhi si presentò uno spettacolo stupendo, la neve e il ghiaccio avevano formato sui rami dell’abete varie decorazioni. Da allora per ricordare quell’episodio si prese l’abitudine di addobbare un abete come albero di Natale.

      Molte leggende poi narrano che l’abete è uno degli alberi dal giardino dell’Eden.
      Una racconta che l’abete è l’albero della vita le cui foglie si avvizzirono ad aghi quando Eva colse il frutto proibito e non fiorì più fino alla notte in cui nacque Gesù Bambino.
      Un’altra  narra che Adamo portò un ramoscello dell’albero del bene e del male con lui dall’Eden. Questo ramoscello più tardi divenne l’abete che fu usato per l’albero di Natale e per la Santa Croce.

      Le leggende anche se frutto di invenzioni, servono sempre per capire l’origine delle tradizioni. E in questo caso ciò che interessa è l’elemento comune in tutti i racconti: un albero sempre verde, che  rappresenta la vita che continua, e l’attesa del ritorno della primavera.

       

       

    • 08 dicembre 2010 23.27.28 CET
    • Il natale si avvicina .....ma l'albero ???

      hai fatto il monello!e babbo natale lo sà!!!quindi niente regali!!!hihihi!!! comunque io faccio il presepe!prrrrrrrrrrrr!!!e l'albero è meglio vero!perchè provengono dai vivai e non dai boschi! e poi quelli artificiali chissà con materiali li fanno!e sono difficili da smaltire!

    • 09 dicembre 2010 00.35.27 CET
    • Il natale si avvicina .....ma l'albero ???

      ALBERO DI NATALE E SICURAMENTE ARTIFICIALE, L'HO FATTO PER ANNI NATURALE E MAI UNA VOLTA FOSSE SOPRAVISSUTO ....

      SEK.... 24 GRADI ? MA DO STAI IN LIBIA ?

      AH PADRE, STASERA SONO PIGRA, MI FARESTI UN RIASSUNTO DEL TUO SCRITTO ?

    • 09 dicembre 2010 08.13.50 CET
    • Il natale si avvicina .....ma l'albero ???

      mi piace farli da quando ero piccola e adesso adoro farlo con i miei bambini. oltre al significato del natale e uno dei momenti piu belli legati alla mia infanzia, se riesco a capi come se mandano le foto ve mando quella di corono vestito da babbo natale lo mettiamo in mezzo al presepe di mercurio

    Legenda Icone e Regole Forum

  • Questo topic ha risposte
    Hot topic
    Topic unread
    Questo topic non ha risposte
    Topic chiuso
    BBCode  chiuso
    HTML  aperto
    Non sei abilitato/a a rispondere a questo topic
    Non sei abilitato/a a modificare questo topic
    You don't have the permission to delete a topic
    Non sei abilitato/a ad approvare post
    Non sei abilitato/a a mettere in evidenza i topic
    Non sei abilitato/a a chiudere topic
    Non sei abilitato/a a spostare topic

Aggiungi Reputazione

Do you want to add reputation for this user by this post?

o annulla