Forum Quelli di ciao aMigos... Altro.......
  • Topic: VERGOGNA... VERGOGNA ....VERGOGNA

    Torna ai Topics
    (0 rates)
    • 30 marzo 2011 11.07.20 CEST
    • VERGOGNA... VERGOGNA ....VERGOGNA

      Ma ci rendiamo conto ? I nostri vicini Francesi e altri non hanno esitato ad attaccare  la Libia con bombardamenti mirati che cmq mietono vittime, perchè in ballo ci sono un sacco d'interessi, ma dopo ciò è arrivato il così tnt blasonato esodo di migliaia di clandestini verso le nostre coste, lasciamo fare i soliti strampalati discorsi di Bossi che è un essere vergognosamente ignobile,assieme ad altri politicanti che nn sanno fare altro che discorsi e niente più, ma di fatto ho seguito interventi di politici di governo e d'opposizione che sono a mio avviso molto ponderati, premesso questo il nostro sud è invaso da questa gente che fugge dalla loro terra , e sono davvero tnt, come normale doveva essere l'europa tutta doveva intervenire per aiutare noi Italiani a gestire l'emergenza umanitaria in cui ci troviamo, e cmq nn possiamo criticare  gli Abitanti di Lampedusa che si sentono abbandonati dal governo e dalle istituzioni perchè onestamente è impossibile gestire una situazione simile è impossibile a fronte di ciò la comunità europea resta inerme ,lasciandoci soli, che vergogna!!!!!!!! 

    • 30 marzo 2011 11.47.30 CEST
    • VERGOGNA... VERGOGNA ....VERGOGNA

      un'isola... una nostra isola ...spaccata in 2 ... tra chi accoglie e tra chi ha perso la pazienza di accogliere ... ... io sono in lombardia ... e mi chiedo che ne sarà più dei siciliani?? ma ci sono ancora siciliani sull'isola ???

      quando si vive in condizioni di guerra ... è normale voler tornare liberi ... fuggire ... voler vivere di nuovo ... e questo volere porta solo a imbarcarsi nella speranza di un futuro migliore ... poveri Cristi ... quanta disperazione in quei viaggi a mare ... nn sicuri nn garantiti di un arrivo ... ma loro provano solo a sperare ... e penso sia loro diritto sognare ... ma sognare coi buoni propositi ...

      tralasciamo la delinquenza xchè nn è quello il punto ... le persone che arrivano nn si conoscono quindi nn si può dire siano delinquenti ... lo si puo dire di chi già vive in italia da tempo ed è stata accertata penalmente questa delinquenza ... fatto è che sono tanti... sono davvero troppi... la sicilia nn cela fà ... materialmente a contenerli e moralmente a conviverci ...

      è una vergogna si che la nostra sicilia sia sola... nn 'italia in sè ...

      è lasciata sola anche da altre nostre regioni ... la puglia anche lei si stà affolando ...

      nn solo l'italia è lasciata sola dall'europa...

      ma la sicilia lasciata sola dagli stessi italiani...

      che vergogna !!!!!!!!!! è una vera vergogna !!!!!!!!!!

      x tutti gli abitanti sicilianiforza sicilia... nn cadere in disperazione... anche se difficile... ma forza ... forza...

      ciao ali

      gioiemega

    • 30 marzo 2011 12.22.05 CEST
    • VERGOGNA... VERGOGNA ....VERGOGNA

      [quote=Ajsha]

      un'isola... una nostra isola ...spaccata in 2 ... tra chi accoglie e tra chi ha perso la pazienza di accogliere ... ... io sono in lombardia ... e mi chiedo che ne sarà più dei siciliani?? ma ci sono ancora siciliani sull'isola ???

      quando si vive in condizioni di guerra ... è normale voler tornare liberi ... fuggire ... voler vivere di nuovo ... e questo volere porta solo a imbarcarsi nella speranza di un futuro migliore ... poveri Cristi ... quanta disperazione in quei viaggi a mare ... nn sicuri nn garantiti di un arrivo ... ma loro provano solo a sperare ... e penso sia loro diritto sognare ... ma sognare coi buoni propositi ...

      tralasciamo la delinquenza xchè nn è quello il punto ... le persone che arrivano nn si conoscono quindi nn si può dire siano delinquenti ... lo si puo dire di chi già vive in italia da tempo ed è stata accertata penalmente questa delinquenza ... fatto è che sono tanti... sono davvero troppi... la sicilia nn cela fà ... materialmente a contenerli e moralmente a conviverci ...

      è una vergogna si che la nostra sicilia sia sola... nn 'italia in sè ...

      è lasciata sola anche da altre nostre regioni ... la puglia anche lei si stà affolando ...

      nn solo l'italia è lasciata sola dall'europa...

      ma la sicilia lasciata sola dagli stessi italiani...

      che vergogna !!!!!!!!!! è una vera vergogna !!!!!!!!!!

      x tutti gli abitanti sicilianiforza sicilia... nn cadere in disperazione... anche se difficile... ma forza ... forza...

      ciao ali

      gioiemega

      [/quote]verissimo nonnina lasciati soli....La sicilia è una grande regione con splendide persone che ormai vivono il disagio ora dopo ora.....Non ho sentito  ne tantomeno letto nessuno che scrive o fà un commento per dare risalto ad una situazione ingestibile che affligge il nostro sud,promesse paroloni spesso  a molti inconcepibili, stamani seguivo per radio un dibattito dove una nota esponente di governo a domanda rispondeva che i clandestini che arrivano in sicilia si devono adattare alla situazione altrimenti se ne possano anche tornare a casa sua, e che cmq il sud con tutti i soldi destinati da questo governo dovrebbe essere in grado di affrontare l'emergenza!!!!! Ma io mi chiedo.... ma stà Bernini o Lorenzini che fosse" in quanto non ho capito bene il suo Cognome" .....ma stà tipa  si renderà conto delle idiozie che diceva?

       

      un saluto

    • 30 marzo 2011 12.57.50 CEST
    • VERGOGNA... VERGOGNA ....VERGOGNA

      Situazione inaccettabile è uno spettacolo di incertezza

       

      Fonte: UMBERTO ROSSO - la repubblica

      Mercoledì 30 Marzo 2011 07:20 -

      Il presidente della Repubblica esorta le Regioni: "Accolgano i profughi"

      NEW YORK - Da un´isola all´altra. Visita emotivamente coinvolto Ellis Island, dove un secolo fa sbarcavano gli immigrati italiani, e proprio da qui lancia il suo allarme per l´ondata di profughi arabi e africani che oggi sta travolgendo Lampedusa. «Le notizie che arrivano - avverte Giorgio Napolitano - descrivono una situazione inaccettabile. L´Italia, le singole regioni italiane,non possono dare uno spettacolo di incertezza e divisioni come si rischia di dare. Tutte le regioni devono fare la loro parte nell´accoglienza». Perchénon ci puòessere «una regione che accetta i sacrifici che la situazione impone e un´altra che invece dice di no». La guerra dell´accoglienza deve cessare. E´ la linea che il capo dello Stato indica per fronteggiare l´emergenza, èla risposta a Bossi che invece vorrebbe tutti gli immigrati fuori dalle scatole.Napolitano anche in questi giorni di missione a New York (dove ieri si trovava pure Barak Obama, e ad un certo punto si era sparsa voce di un possibile contatto tra i due presidenti) ha seguito l´escalation della tensione nell´isola siciliana. Lamentando anche ritardi nell´intervento.«A Lampedusa - sollecita - si deve intensificare, come giàsi sarebbe dovuto fare nei giorni scorsi, l´afflusso dei mezzi necessari per portare via gran parte delle persone che sono sistemate lì». Per condurli dove? Distribuendoli appunto nelle varie regioni italiane. «Faccio appello allo spirito di coesione e solidarietà che - invoca il presidente della Repubblica - non deve mancare in questo momento». Rivolgendosi peròanche agli altri paesi della Ue, «Europa dovrebbe sentire questa emergenza come propria». Dopo il suo discorso all´Onu, il capo dello Stato ha avuto un lungo colloquio con l´ex segretario di Stato Kissinger: comune convinzione la prossima uscita di scena di Gheddafi. 

    • 30 marzo 2011 15.41.30 CEST
    • VERGOGNA... VERGOGNA ....VERGOGNA

      [quote=Ajsha]

      Situazione inaccettabile è uno spettacolo di incertezza

       

      Fonte: UMBERTO ROSSO - la repubblica

      Mercoledì 30 Marzo 2011 07:20 -

      Il presidente della Repubblica esorta le Regioni: "Accolgano i profughi"

      NEW YORK - Da un´isola all´altra. Visita emotivamente coinvolto Ellis Island, dove un secolo fa sbarcavano gli immigrati italiani, e proprio da qui lancia il suo allarme per l´ondata di profughi arabi e africani che oggi sta travolgendo Lampedusa. «Le notizie che arrivano - avverte Giorgio Napolitano - descrivono una situazione inaccettabile. L´Italia, le singole regioni italiane,non possono dare uno spettacolo di incertezza e divisioni come si rischia di dare. Tutte le regioni devono fare la loro parte nell´accoglienza». Perchénon ci puòessere «una regione che accetta i sacrifici che la situazione impone e un´altra che invece dice di no». La guerra dell´accoglienza deve cessare. E´ la linea che il capo dello Stato indica per fronteggiare l´emergenza, èla risposta a Bossi che invece vorrebbe tutti gli immigrati fuori dalle scatole.Napolitano anche in questi giorni di missione a New York (dove ieri si trovava pure Barak Obama, e ad un certo punto si era sparsa voce di un possibile contatto tra i due presidenti) ha seguito l´escalation della tensione nell´isola siciliana. Lamentando anche ritardi nell´intervento.«A Lampedusa - sollecita - si deve intensificare, come giàsi sarebbe dovuto fare nei giorni scorsi, l´afflusso dei mezzi necessari per portare via gran parte delle persone che sono sistemate lì». Per condurli dove? Distribuendoli appunto nelle varie regioni italiane. «Faccio appello allo spirito di coesione e solidarietà che - invoca il presidente della Repubblica - non deve mancare in questo momento». Rivolgendosi peròanche agli altri paesi della Ue, «Europa dovrebbe sentire questa emergenza come propria». Dopo il suo discorso all´Onu, il capo dello Stato ha avuto un lungo colloquio con l´ex segretario di Stato Kissinger: comune convinzione la prossima uscita di scena di Gheddafi. 

       

       

      MILANO - A Lampedusa è il giorno di Silvio Berlusconi. Il premier atterra sull'isola e fa una serie di promesse agli abitanti martoriati dagli incessanti sbarchi degli ultimi giorni. La prima, la più importante, riguarda proprio la presenza degli immigrati: «Nelle prossime 48-60 ore l'isola sarà abitata solo dai lampedusani». Via tutti i nordafricani dunque, le quasi seimila persone arrivate negli ultimi giorni. «Abbiamo organizzato sei navi per svuotare Lampedusa e stiamo trattando per una settima» assicura il capo del governo.

      GLI IMPEGNI ASSUNTI - Le promesse del premier non si limitano comunque al caos sbarchi. Anzi, quello che si consuma sul molo di Lampedusa è quasi uno show. Giacca senza cravatta e camicia scura, microfono in mano e braccia in alto, il Cavaliere snocciola annunci: il Nobel per la Pace per l'isola, una moratoria fiscale, previdenziale e bancaria perché Lampedusa diventi zona franca, un piano per il turismo. «Anche io diventerò lampedusano» si tiene a precisare anche Berlusconi. «Sono andato su Internet e ho comprato una casa a Cala Francese, si chiama "Le Due Palme"».

      PIOGGIA DI CRITICHE - Dalle opposizioni però arriva una pioggia di critiche: «Mi sono stufato di questi show...» ammette Pier Luigi Bersani. «Il miracolo continua...». Il Pd, più in generale, parla di «proteste zittite» e di una vera e propria «manifestazione di regime», riservando al capo del governo il soprannome di Silvio La Qualunque. «Berlusconi a Lampedusa è meno convincente di un venditore ambulante di pentole rubate» attacca Felice Belisario dell'Idv e anche per l'Udc quello del premier sull'isola non è altro che «un ennesimo spot».

      RIMPATRI E CONTROLLO DELLE COSTE - Tornando ai migranti, Berlusconi si dice convinto del fatto che siano i rimpatri il miglior modo per fermare l'emergenza. «Riportarli là da dove sono partiti - spiega il premier - sarebbe il segnale più forte per dire "è inutile che paghiamo un prezzo, che affrontiamo dei rischi, se poi ci riportano indietro". Abbiamo ottenuto dal nuovo governo della Tunisia l'impegno alla riaccettazione di tutti i tunisini» che sono giunti clandestinamente in Italia, ha anche aggiunto. Quanto al controllo delle coste, il capo del governo ammette di aver adottato misure «anche variopinte» per non consentire nuovi sbarchi. «Ve ne dico una - specifica - : abbiamo comprato pescherecci affinché non possano essere utilizzati per le traversate. Così quando sarò fuori dalla politica li userò io per mettere in piedi un'attività per il pesce fresco».

      «HO MESSO A PUNTO UN PIANO» - In ogni caso, quello che Berlusconi dialogando coi lampedusani vuole sottolineare sopra ogni altra cosa è che le cose per loro da oggi cambiano perché è lui ad aver preso in mano la gestione dell'emergenza. «Il vostro premier - dice nel discorso a braccio appena sbarcato sull'isola- ha il vezzo e l'abitudine di risolvere i problemi. Fino a ieri non avevo la soluzione al problema chiara e quindi non mi avevate ancora visto. Poi ho messo a punto un piano, già scattato dalla mezzanotte di ieri. Con Tremonti abbiamo trovato i mezzi per la soluzione del problema. Ed oggi eccomi qui raccontarvelo».

       

      «COLORE PORTOFINO» - Berlusconi assicura infine anche l'avvio dell'operazione «Lampedusa pulita», affidata al Genio Civile. «Stiamo ripulendo la collina della vergogna. Ci sono già 140 uomini del Genio civile e se ne aggiungeranno altri» spiega. «Ho un piano colore da attivare anche a Lampedusa: per intenderci vorrei che l'isola avesse i colori di Portofino» specifica il presidente del Consiglio parlando alla folla davanti al municipio. «Venendo qui - aggiunge - ho visto un degrado significativo muri scrostati e niente verde, al contrario nella verdissima isola qui accanto, Linosa». «Un piano colore - continua il capo del governo - lo ho già realizzato in un paese della Lombardia e per Lampedusa propongo lo stesso modello, arredando le strade con adeguata illuminazione e con ciottolo. È necessario anche un piano di rimboschimento».

      Redazione online
      30 marzo 2011

       

      Vediamo.......

    • 30 marzo 2011 19.25.13 CEST
    • VERGOGNA... VERGOGNA ....VERGOGNA

      Non ho parole per cio' che accade. I poveri lampedusani che non hanno piu' nemmeno l'aria da respirare, profughi che si lamentano per il cibo insufficiente!?!?!?!? E il governo che vorrebbe dare 2500 dollari a ciascuno per tornare indietro? !?!?!?! Insomma, tutto grava su chi meno ne ha! L'operaio che vede la benzina a 1,660€ il litro e l'aumento delle utenze che costera' 43,00€ in piu' per finanziare questo e una guerra che non ci appartiene? CHIUDIAMO LE FRONTIERE, l'unica soluzione per salvarci dal crac generale, visto che gli altri l'hanno fatto! Un profugo costa a noi 55€ al giorno, io sono costretto a spenderne 15 ed averne 40-50 di debito perche' il comune dice che non ci sono fondi! GUARDIAMOCI BENE IN TASCA NOSTRA PRIMA DI SPENDERE SOLDI PER ALTRI! ciao a tutti, Renato.

       

    • 30 marzo 2011 19.45.37 CEST
    • VERGOGNA... VERGOGNA ....VERGOGNA

      [quote=PRIMODISETTE]

      Non ho parole per cio' che accade. I poveri lampedusani che non hanno piu' nemmeno l'aria da respirare, profughi che si lamentano per il cibo insufficiente!?!?!?!? E il governo che vorrebbe dare 2500 dollari a ciascuno per tornare indietro? !?!?!?! Insomma, tutto grava su chi meno ne ha! L'operaio che vede la benzina a 1,660€ il litro e l'aumento delle utenze che costera' 43,00€ in piu' per finanziare questo e una guerra che non ci appartiene? CHIUDIAMO LE FRONTIERE, l'unica soluzione per salvarci dal crac generale, visto che gli altri l'hanno fatto! Un profugo costa a noi 55€ al giorno, io sono costretto a spenderne 15 ed averne 40-50 di debito perche' il comune dice che non ci sono fondi! GUARDIAMOCI BENE IN TASCA NOSTRA PRIMA DI SPENDERE SOLDI PER ALTRI! ciao a tutti, Renato.

       

      [/quote]Mi meraviglio Renato di questa tua risposta, forse l'avrei concepita da altri , ma da te nò...Tu che in tanti post parli d'amore di fratellanza di diritti di umanità, di valori portanti, ma che vuol dire chiudiamo le frontiere?????Sai qual'è il senso ? Chiudiamo le frontiere e lasciamo fuori chi muore perchè è un extracomunitario, sai anche loro hanno bimbi come i nostri che mangiano respirano proprio come noi, che hanno la colpa di nascere in paesi dove ci sono uomini simili alle  bestie se nn peggio, no caro Renato IO NON SONO D'ACCORDO, e  ti chiedo tu x i tuoi figli cosa sei disposto a fare? 

       

       

      un saluto a tutti

       

    • 30 marzo 2011 20.52.55 CEST
    • VERGOGNA... VERGOGNA ....VERGOGNA

      reny.... anche io la penso come ali...

      chiudere le frontiere??? equivale a dire apriamo le porte e giu tutti in mare...bhè lo detta in altri termini ma quello è il senso ... oppure lasciamoli morire senza speranza... nella sfortuna di essere nati in uno stato ora in guerra ....

      nooooo .... se il problema di 1... lo si fa di tutti .... le cose si risolvono eccome...

      che posso dire ... vorrei poter essere in sicilia x aiutare ... e nn trovarmi in lombardia dove bossi dice fuori tutti......

      l'aiuto deve partire dalle nostre regioni x prime ...

      aggiungo un forza e coraggio anche x i pugliesi

      ciaooo gioie

    • 30 marzo 2011 20.59.11 CEST
    • VERGOGNA... VERGOGNA ....VERGOGNA

      [quote=Ajsha]

      reny.... anche io la penso come ali...

      chiudere le frontiere??? equivale a dire apriamo le porte e giu tutti in mare...bhè lo detta in altri termini ma quello è il senso ... oppure lasciamoli morire senza speranza... nella sfortuna di essere nati in uno stato ora in guerra ....

      nooooo .... se il problema di 1... lo si fa di tutti .... le cose si risolvono eccome...

      che posso dire ... vorrei poter essere in sicilia x aiutare ... e nn trovarmi in lombardia dove bossi dice fuori tutti......

      l'aiuto deve partire dalle nostre regioni x prime ...

      aggiungo un forza e coraggio anche x i pugliesi

      ciaooo gioie

      [/quote]CONCORDO AL 100% CON TE NONNINA SMAKKK 

    • 30 marzo 2011 22.12.02 CEST
    • VERGOGNA... VERGOGNA ....VERGOGNA

      Vi meravigliate per il post di primodisette?

      ma perche nn avevate ancora capito che tutti i suoi post sul bello dell'amore, dei figli, della vita, sogni e chi ne ha piu ne metta sono studiati per far breccia nella sensibilità di qualche malcapita?

      eppure mi sembrava cosi plateale...

    • 30 marzo 2011 22.12.13 CEST
    • VERGOGNA... VERGOGNA ....VERGOGNA

      Non e' ne' razzismo ne' discriminazione la mia, e' solo sopravvivenza! Sono in un monolocale che non pago da dicembre, una figlia a carico, busso alle porte del comune e mi rispondono picche, chiedo alle autorita' aiuti e tergiversano, non ho piu' una lira..... COME VOLETE CHE RISPONDA UNO CHE HA PAURA DI RESTARE IN MEZZO ALLA STRADA DA UN MOMENTO ALL'ALTRO, MENTRE QUESTA GENTE GODE PIU' DIRITTI DEL SOTTOSCRITTO???? A OGNUNO IL SUO! e LA CARITA' CRISTIANA LA VEDO COS'E', PROPRIO QUI! Scusate lo sfogo, ma non ne posso piu', e passa in secondo piano tutto se si tratta di sfamare la mia di bimba! Renato.

       

    • 30 marzo 2011 22.13.57 CEST
    • VERGOGNA... VERGOGNA ....VERGOGNA

      [quote=TUCO]

      Vi meravigliate per il post di primodisette?

      ma perche nn avevate ancora capito che tutti i suoi post sul bello dell'amore, dei figli, della vita, sogni e chi ne ha piu ne metta sono studiati per far breccia nella sensibilità di qualche malcapita?

      eppure mi sembrava cosi plateale...

      [/quote]

      MAVAFFANCULO ANCHE TE!

       

    • 30 marzo 2011 22.23.33 CEST
    • VERGOGNA... VERGOGNA ....VERGOGNA

      [quote=PRIMODISETTE]

      [quote=TUCO]

      Vi meravigliate per il post di primodisette?

      ma perche nn avevate ancora capito che tutti i suoi post sul bello dell'amore, dei figli, della vita, sogni e chi ne ha piu ne metta sono studiati per far breccia nella sensibilità di qualche malcapita?

      eppure mi sembrava cosi plateale...

      [/quote]

      MAVAFFANCULO ANCHE TE!

       

      [/quote]

      ahaha...TANA PER PRIMODISETTE!

    • 30 marzo 2011 22.39.09 CEST
    • VERGOGNA... VERGOGNA ....VERGOGNA

      [quote=TUCO]

      [quote=PRIMODISETTE]

      [quote=TUCO]

      Vi meravigliate per il post di primodisette?

      ma perche nn avevate ancora capito che tutti i suoi post sul bello dell'amore, dei figli, della vita, sogni e chi ne ha piu ne metta sono studiati per far breccia nella sensibilità di qualche malcapita?

      eppure mi sembrava cosi plateale...

      [/quote]

      MAVAFFANCULO ANCHE TE!

       

      [/quote]

      ahaha...TANA PER PRIMODISETTE!

      [/quote]

       

      I parassiti dei posts degli altri come te non valgono proprio nulla.

    • 30 marzo 2011 23.01.40 CEST
    • VERGOGNA... VERGOGNA ....VERGOGNA

      [quote=PRIMODISETTE]

      [quote=TUCO]

      [quote=PRIMODISETTE]

      [quote=TUCO]

      Vi meravigliate per il post di primodisette?

      ma perche nn avevate ancora capito che tutti i suoi post sul bello dell'amore, dei figli, della vita, sogni e chi ne ha piu ne metta sono studiati per far breccia nella sensibilità di qualche malcapita?

      eppure mi sembrava cosi plateale...

      [/quote]

      MAVAFFANCULO ANCHE TE!

       

      [/quote]

      ahaha...TANA PER PRIMODISETTE!

      [/quote]

       

      I parassiti dei posts degli altri come te non valgono proprio nulla.

      [/quote]

      ahahaha....ARITANA PER PRIMODISETTE!!

    • 31 marzo 2011 00.57.10 CEST
    • VERGOGNA... VERGOGNA ....VERGOGNA

      nn trovo giusto che ogni volta che posta primo... lo attacchi sempre ...e questo accade da anni ...

      bhè è brutto ciò che hai scritto... tu nn lo conosci... xchè se lo conoscessi nn avresti scritto quello che hai postato... nn ha bisogno di apparire sensibile a nessuno... xchè lo è sensibile e nn appare ... ed è proprio x questo che tu sempre gli dai contro...xkè lui è buono... allora tene approffitti ... se nn lo fosse tu nn oseresti scrivere ciò...xchè attraverso il pc ... ti farebbe il sedere quadrato ... scrivi ciò a qualc'un altro... vedi come ti riduce pure essendo qui ...

      ma daiiiiiiiii cavolo... questo nn è dire il proprio parere ... è insinuare tuco.... insomma... mi sembra di vedere nuvoletta in primo... che appena posta subito a dargli addosso... e porca d'una tromba ........ nn hai scritto parolacce ... certo ma comunque è offensivo cio che hai scritto.......... e x favore basta !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

      MA ADESSO BASTA SUL SERIO.... MA XCHè MI CHIEDO ... EPPURE SIAMO ADULTI !!!!!!!!!!!! MA UNA COSA DEL GENERE DETTA A UNA PERSONA CHE INCONTRI ... TI FA VOLARE NELLO SPAZIO E SENZA NEMMENO RITORNO ......... NN SI PUO TUCO URTARE COSI LA SENSIBILITà DI UNA PERSONA .......... MA SOLO XCHè SIAMO AL PC... TI PRENDI IL DIRITTO DI DIRE QUESTO?... BENE INCONTRIAMOCI IO TU E RENY.... VEDIAMO SE IN FACCIA DICI LE STESSE COSE ... TI BASTEREBBE PARLARCI 2 MINUTI ... E POI GLI CHIEDERESTI SUBITO SCUSA .....NE SONO CONVINTA....

      LA TUA è PROVOCAZIONE SI... MA CON CHI SAI CEDE... FALLA CON CHI TI TIENE TESTA... NEMEMNO TI AVVICINI TUCO ... XCHè TI FULMINA AL PC....

      BASTA MA DAVVERO... MA CHE CAVOLO DI SODDISFAZIONE SI TROVA A PROVOCARE UNA PERSONA... X POI DIRE HA PERSO LE STAFFE ???????????? NN è INFANTILE è DA LATTANTI PROPRIO !!!!!!!!!!!!!!

      penso tu abbia esagerato questa volta tuco... sopratutto xCHè PARLA DEL SUO PERSONALE... nn è rispetto ... nn è giusto tu lo provochi in questo modo ... solo xchè è una persona buona ..........

      ...............

      reny... una persona con le tue difficoltà è ovvio che dice... prima io e poi gli altri ...scusa se in modo superficiale... nn sono entrata nei tuoi panni ... provando le tue difficoltà e paure... ma sono entrata nei panni di altri ...disperati e x di più stranieri...

      ciaoo

       

    • 31 marzo 2011 10.51.18 CEST
    • VERGOGNA... VERGOGNA ....VERGOGNA

      Non si puo fare a meno di aiutare chi necessita d'aiuto,ste persone fuggono da un inferno...la guerra e sognano come noi una vita normale e felice!Come si fa a pensare di mandarli via.."fuori dalle palle" come ha sostenuto qualche politicante al quale tra l'altro non manca nulla e che vive con piu' del necessario...certo detto da chi Italiano necessiterebbe per primo di aiuto e supporto per andare avanti, non mi stupisce,anzi comprendo a pieno la rabbia delle sue parole poco caritatevoli,ma si sa chi non passa per certe cose,non potra' mai capire cosa sgnifica ogni giorno portare un pasto a casa o pagare un affitto o delle semplici scarpe senza tante pretese..andare dal dentista ecc ecc..potrei continuare per ore,dicendo quanto e' cara la vita oggi giorno per tutti noi,soprattutto per chi non lavora.Renato sono con TE!

       Sono Siciliana, a Portopalo ogni anno,arriva qualche barcone..donne e bambini..uomini..disperati,superstiti del mare..

      Qualche estate fa con gli amici eravamo al mare. Sono arrivati di notte,entrando poi in una casetta a ridosso della spiaggia...Al mattino vi era di tutto sulla battigia,nella stradina che porta dritto in spiaggia..ed un odore acre di urina..ci siamo subito domandati cosa fosse successo...

      I proprietari della casetta erano nel cortile antistante e pulivano avevano dato loro aiutato,acqua..cibo.quello che potevano..Erano in uno stato pietoso,disumano..impossibile non fare nulla,piangevano disperati..e felici di essere salvi,mi racconto' la proprietaria del terreno dove si erano appogiati prima di essere portati altrove..

      ..insomma,qui nella zona di Pachino e Portopalo,Marzamemi, sbarcano ogni anno...si sente parlare di loro,ma per poco..un breve accenno e via...nessuno ha mai chiesto nulla o ha chiamato i media per denunciare il fatto...ci vuole umanita' delle volte..si agli aiuti per lampedusa,ma dovrebbero far meno baccano...qui gli sbarchi sono una cosa normalissima in estate.

      ciaoa tutti

    • 31 marzo 2011 11.05.17 CEST
    • VERGOGNA... VERGOGNA ....VERGOGNA

      [quote=PRIMODISETTE]

      Non e' ne' razzismo ne' discriminazione la mia, e' solo sopravvivenza! Sono in un monolocale che non pago da dicembre, una figlia a carico, busso alle porte del comune e mi rispondono picche, chiedo alle autorita' aiuti e tergiversano, non ho piu' una lira..... COME VOLETE CHE RISPONDA UNO CHE HA PAURA DI RESTARE IN MEZZO ALLA STRADA DA UN MOMENTO ALL'ALTRO, MENTRE QUESTA GENTE GODE PIU' DIRITTI DEL SOTTOSCRITTO???? A OGNUNO IL SUO! e LA CARITA' CRISTIANA LA VEDO COS'E', PROPRIO QUI! Scusate lo sfogo, ma non ne posso piu', e passa in secondo piano tutto se si tratta di sfamare la mia di bimba! Renato.

       

      [/quote]

      non devi giustificare nulla..chi ti conosce sa e capisce! un grosso bacio Reny

    • 31 marzo 2011 11.23.27 CEST
    • VERGOGNA... VERGOGNA ....VERGOGNA

      parlo unikamente di come la penso ...e cosa ho visto e sentito ...

      22 anni fa si trattava di aiutare alkune famiglie che erano arrivate dall'albania..

      erano due fratelli con le rispettive mogli ...che una di queste...era stata trovata anche sulla ..strada...bene gli diamo un piccolo appartamantino ...tutto letti biancheria ...piatti tutto ma tutto ...

      nasce un bimbo ..i fratelli nel frattempo lavorano come muratori ...tra l'altro mio marito stava facendo una fogna e ...uno dei due i rifiuto' di aiutarlo ...disse vacci a morire tu nella fogna( ...mio marito ha una piccola ditta..)...vabbe' na sera ..ma era spesso si ubriacarono e uno dei due aveva un coltello .....e le donne vennero sotto akiamare mio marito per ..vedere di separarli...va bbe si face anche male ...il bambino pikkolo cadde anche per terra ..non so dove lo avevano poggiato....fatto sta che sono stati un paio di anni a spese del kakkio....vabbe....ci so vuluti due anni ..per cacciarli fuori....e si so portati via tutto ...vabbe ..la provvidenza va bene .....l'altra sera ho visto ke i nostri ospiti attuali giu' alampedusa....si erano rifiutati di mangiare....hanno distruutto una coltura di aranceti...vabbe' .....siamo sempre...noi italiani ...ma loro anoi come ci trattano quando adiamo li' e' ....ma sikuramente noi siamo superiori comunque gli italiano sono lavoratori e se vuoi mangiare devi lavorare.....e devi pagare le tasse ...stamane e' passato il solito ..africano ...ogni volta mi saluta cosi' ...gesu' cristo e la madonna ...a mem fa veramente fastidio ....poi mi dice ho fame ho due bambini ...ma lui sono due anni ke passa gli faccio il panino...io lo faccio il pane amem non costa nulla ...ne buttero' meno nel secchio....ma loro' ...non si preokkupano che mio marito sotto la pioggia lavora comunque e i miei figli.....li vedo molto passivi ..tanto un euro amme  e uno atte e la sera dai la giornata la fanno.....la penso esattamente come primo ....primo anche io sono una prima di sette e so esattamente ...che bisogna aiutare i fratelli piu pikkoli...ma anoi ki ci aiuta' e'.........un bacione rena'.......

      bel post Alive....

    • 31 marzo 2011 11.26.47 CEST
    • VERGOGNA... VERGOGNA ....VERGOGNA

      Reny tranquillo  nn ci sono problemi, magari il tuo è un periodo che ti stà provando, quindi non preoccuparti di nulla , la sola cosa che chiedo a te come ad altri è di cercare di non offendere , ma non perchè io sia un bigotto , perchè ritengo che la forza di un uomo stia nella sua mente e nel suo saper dialogare....

       

       

       

       

      un salutone a tutti.

    • 31 marzo 2011 14.37.17 CEST
    • VERGOGNA... VERGOGNA ....VERGOGNA

      [quote=Alive]

      la sola cosa che chiedo a te come ad altri è di cercare di non offendere , ma non perchè io sia un bigotto , perchè ritengo che la forza di un uomo stia nella sua mente e nel suo saper dialogare.... un salutone a tutti.

      [/quote]

      bhè dai ... in fondo è andata bene ... vedi reny ha scritto a tuco .... anche tu ... sotto intendendo ... insieme a te e me ... se ci avesse quotato sarebbe stato troppo esplicito...poi casomai ci si mette d'accordo in pvt ali... chissà insieme potrebbe anche piacerci ...

      leggere tra le righe già... io ho letto questo ... è ciò nn toglie il mio sia un leggere sbagliato...

      ciaooo

    • 31 marzo 2011 15.04.24 CEST
    • VERGOGNA... VERGOGNA ....VERGOGNA

      [quote=NuVolEttA]

      Non si puo fare a meno di aiutare chi necessita d'aiuto,ste persone fuggono da un inferno...la guerra e sognano come noi una vita normale e felice!Come si fa a pensare di mandarli via.."fuori dalle palle" come ha sostenuto qualche politicante al quale tra l'altro non manca nulla e che vive con piu' del necessario...certo detto da chi Italiano necessiterebbe per primo di aiuto e supporto per andare avanti, non mi stupisce,anzi comprendo a pieno la rabbia delle sue parole poco caritatevoli,ma si sa chi non passa per certe cose,non potra' mai capire cosa sgnifica ogni giorno portare un pasto a casa o pagare un affitto o delle semplici scarpe senza tante pretese..andare dal dentista ecc ecc..potrei continuare per ore,dicendo quanto e' cara la vita oggi giorno per tutti noi,soprattutto per chi non lavora.Renato sono con TE!

       Sono Siciliana, a Portopalo ogni anno,arriva qualche barcone..donne e bambini..uomini..disperati,superstiti del mare..

      Qualche estate fa con gli amici eravamo al mare. Sono arrivati di notte,entrando poi in una casetta a ridosso della spiaggia...Al mattino vi era di tutto sulla battigia,nella stradina che porta dritto in spiaggia..ed un odore acre di urina..ci siamo subito domandati cosa fosse successo...

      I proprietari della casetta erano nel cortile antistante e pulivano avevano dato loro aiutato,acqua..cibo.quello che potevano..Erano in uno stato pietoso,disumano..impossibile non fare nulla,piangevano disperati..e felici di essere salvi,mi racconto' la proprietaria del terreno dove si erano appogiati prima di essere portati altrove..

      ..insomma,qui nella zona di Pachino e Portopalo,Marzamemi, sbarcano ogni anno...si sente parlare di loro,ma per poco..un breve accenno e via...nessuno ha mai chiesto nulla o ha chiamato i media per denunciare il fatto...ci vuole umanita' delle volte..si agli aiuti per lampedusa,ma dovrebbero far meno baccano...qui gli sbarchi sono una cosa normalissima in estate.

      ciaoa tutti

      [/quote]

      Nuvo ciao,sono del tuo parere gran donna, non poteva essere altrimenti.Penso che siamo molto simili nei pensieri.Ciao bella donna, ciao a tutti 

    • 31 marzo 2011 21.21.08 CEST
    • VERGOGNA... VERGOGNA ....VERGOGNA

      [quote=0m0dEfEkToR]

      parlo unikamente di come la penso ...e cosa ho visto e sentito ...

      22 anni fa si trattava di aiutare alkune famiglie che erano arrivate dall'albania..

      erano due fratelli con le rispettive mogli ...che una di queste...era stata trovata anche sulla ..strada...bene gli diamo un piccolo appartamantino ...tutto letti biancheria ...piatti tutto ma tutto ...

      nasce un bimbo ..i fratelli nel frattempo lavorano come muratori ...tra l'altro mio marito stava facendo una fogna e ...uno dei due i rifiuto' di aiutarlo ...disse vacci a morire tu nella fogna( ...mio marito ha una piccola ditta..)...vabbe' na sera ..ma era spesso si ubriacarono e uno dei due aveva un coltello .....e le donne vennero sotto akiamare mio marito per ..vedere di separarli...va bbe si face anche male ...il bambino pikkolo cadde anche per terra ..non so dove lo avevano poggiato....fatto sta che sono stati un paio di anni a spese del kakkio....vabbe....ci so vuluti due anni ..per cacciarli fuori....e si so portati via tutto ...vabbe ..la provvidenza va bene .....l'altra sera ho visto ke i nostri ospiti attuali giu' alampedusa....si erano rifiutati di mangiare....hanno distruutto una coltura di aranceti...vabbe' .....siamo sempre...noi italiani ...ma loro anoi come ci trattano quando adiamo li' e' ....ma sikuramente noi siamo superiori comunque gli italiano sono lavoratori e se vuoi mangiare devi lavorare.....e devi pagare le tasse ...stamane e' passato il solito ..africano ...ogni volta mi saluta cosi' ...gesu' cristo e la madonna ...a mem fa veramente fastidio ....poi mi dice ho fame ho due bambini ...ma lui sono due anni ke passa gli faccio il panino...io lo faccio il pane amem non costa nulla ...ne buttero' meno nel secchio....ma loro' ...non si preokkupano che mio marito sotto la pioggia lavora comunque e i miei figli.....li vedo molto passivi ..tanto un euro amme  e uno atte e la sera dai la giornata la fanno.....la penso esattamente come primo ....primo anche io sono una prima di sette e so esattamente ...che bisogna aiutare i fratelli piu pikkoli...ma anoi ki ci aiuta' e'.........un bacione rena'.......

      bel post Alive....

      [/quote]

       

    • 31 marzo 2011 21.21.59 CEST
    • VERGOGNA... VERGOGNA ....VERGOGNA

      [quote=NuVolEttA]

      Non si puo fare a meno di aiutare chi necessita d'aiuto,ste persone fuggono da un inferno...la guerra e sognano come noi una vita normale e felice!Come si fa a pensare di mandarli via.."fuori dalle palle" come ha sostenuto qualche politicante al quale tra l'altro non manca nulla e che vive con piu' del necessario...certo detto da chi Italiano necessiterebbe per primo di aiuto e supporto per andare avanti, non mi stupisce,anzi comprendo a pieno la rabbia delle sue parole poco caritatevoli,ma si sa chi non passa per certe cose,non potra' mai capire cosa sgnifica ogni giorno portare un pasto a casa o pagare un affitto o delle semplici scarpe senza tante pretese..andare dal dentista ecc ecc..potrei continuare per ore,dicendo quanto e' cara la vita oggi giorno per tutti noi,soprattutto per chi non lavora.Renato sono con TE!

      [/quote]

       

    • 31 marzo 2011 21.29.48 CEST
    • VERGOGNA... VERGOGNA ....VERGOGNA

      [quote=Alive]

      Reny tranquillo  nn ci sono problemi, magari il tuo è un periodo che ti stà provando, quindi non preoccuparti di nulla , la sola cosa che chiedo a te come ad altri è di cercare di non offendere , ma non perchè io sia un bigotto , perchè ritengo che la forza di un uomo stia nella sua mente e nel suo saper dialogare....

       

       

       

       

      un salutone a tutti.

      [/quote]


      Sono stato impulsivo. Ma l'essere sensibile non significa farsi mettere i piedi in testa, o farsi offendere come certe persone che SANNO fin troppo bene il mio vissuto.... L'essere sensibile non vuol dire essere inermi e stare a guardare senza reagire, non vuol dire non essere capaci a spaccare la testa a qualcuno quando si arriva ad un certo punto in cui da oppresso ci si ribella.. Sono sempre educato e buono con tutti, non mi piace la polemica, voglio solo scrivere i miei pensieri, dare le mie opinioni, condivisibili o no, ma controbattute in modo civile e costruttivo, allora si' che se ne puo' parlare! Due volte solo sono saltato in aria per l'esasperazione in cui mi hanno portato, e questa e' una di quelle... L'altra, peraltro non era dovuta a me.... ma alla maleducazione e al fraintendimento altrui. Ciao amico mio. Renato.

       

    Legenda Icone e Regole Forum

  • Questo topic ha risposte
    Hot topic
    Topic unread
    Questo topic non ha risposte
    Topic chiuso
    BBCode  chiuso
    HTML  aperto
    Non sei abilitato/a a rispondere a questo topic
    Non sei abilitato/a a modificare questo topic
    You don't have the permission to delete a topic
    Non sei abilitato/a ad approvare post
    Non sei abilitato/a a mettere in evidenza i topic
    Non sei abilitato/a a chiudere topic
    Non sei abilitato/a a spostare topic

Aggiungi Reputazione

Do you want to add reputation for this user by this post?

o annulla