Forum Raccontiamoci... Amore & Amici & Passioni
  • Topic: VECCHIO!

    Torna ai Topics
    (0 rates)
    • 04 luglio 2011 23.56.39 CEST
    • VECCHIO!

      Un omaggio agli anziani della casa di riposo con cui collaboro.


      Eccomi qui, mi hanno portato in questo posto come si porta un vecchio taxi in rimessa, in attesa di essere demolito. "Vedrai, ti troverai bene assieme agli altri vecchietti"... le mie nuore, non vedevano l'ora di liberarsi di me, e alla fine ci sono riuscite.... e poi stavo tanto bene nel mio angolino, coi miei nipotini, i miei figli...

      Hanno avuto cio' che volevano da noi, da me e dalla mia povera moglie, povera donna, ha lavorato come schiava per la famiglia, cresciuto i figli e vissuto le loro vicende, come me del resto, e abbiamo cresciuto e badato ai loro figli, "prestato" loro i quel poco di pensione quando non bastavano e senza chiedere nulla indietro... E adesso mi scaricano, mi parcheggiano perche' non c'e' piu' utilita', la mia Agata e' morta, io, con la mia gamba che mi da' noia giorno e notte, do noia anche a loro.

      Ecco la riconoscenza, ecco come ripagano una vita di sacrifici, decidendo di vendere la casa che con tanto lavoro e sudore abbiamo costruito io e mia moglie, cosi' da dissipare i soldi in viaggi e cose inutili. "Te li amministriamo noi, i soldi sella pensione, papa', visto che la memoria non ti aiuta", e mi hanno fatto firmare una delega per la banca... Anni di risparmi sono spariti dal conto, sennza capire dove sono finiti. Ma io lo so, e sto zitto. Sapete cosa vi dico? Forse e' meglio che mi abbiano portato qui. Almeno sono lontani e non ci penso.... non pensarci, e' una parola! Hanno messo cio' che mi e' rimasto, i miei ricordi in un paio di scatoloni. Hanno detto che li mettevano in garage, ma dalla finestra ho visto che hanno aspettato il camion dei netturbini per scaricarveli dentro.

      Nemmeno il rispetto per un padre, per un nonno. "Ma papa', la casa e' piccola, non sappiamo piu' dove mettere le cose... e poi, sara meglio svecchiare l'ambiente, no? Dai, che anche tu sarai stufo di vedertele in giro tutte queste inutilita'" Inutilita' le chiamano, i miei ricordi, i cimeli di guerra, le foto con i miei compagni e i souvenirs dell'unico viaggio che abbiamo potuto permetterci, io e mia moglie... tutto andato. Tutto nella pattumiera, come se non fossi mai esistito, come se non fossi appartenuto nemmeno a questa famiglia che io e mia moglie abbiamo generato.

      Non mi e' rimasto nulla, l'unica cosa e' finire i miei giorni, quello me lo hanno concesso nella loro magnanimita'. E finirli in fretta, magari, perche' qui costo, perche' sono antieconomico anche se non sono in casa, e con i miei soldi e la mia pensione non ce la fanno a ricavarci almeno i soldi per il parrucchiere tutte le settimane, o l'estetista..... Non ce la faccio piu', non voglio ne' ho la forza di arrabbiarmi, ho solo voglia di spegnermi. Sono ormai mesi che non vedo piu' nessuno, che non fanno visita a loro padre, a loro nonno. Chissa' come stanno, cosa fanno? Si saranno forse trasferiti? Mah, quando saro' nell'aldila' potro' saperlo... "Carte, Settebello, due scope e sono 4 punti, caro amico".....

      La mia vita passa al ritmo del girare le carte sul tavolo ormai, interminabile, solitaria, triste come non lo sono mai stato nelle peggiori situazioni, senza la mia Agata..... Aspettami, non manca molto, amore della mia vita, arrivo e non ci dividera' piu' nessuno, mai, per l'eternita'!

       

    • 04 luglio 2011 14.05.24 CEST
    • VECCHIO!

       Si caro PRIMODISETTE, un sincero grazie per esserci su questo sito ! I tuoi post sono le uniche vere stelle che riescono a dar chiarore al buio dell'ignoranza e superficialità che dilaga. Avrai notato che se, ad esempio, su YOUTUBE, tanto amato dai frequentatori di CiaoAmigos, scrivi abbandono animali trovi migliaia di video che trattano la cosa, prova a scrivere invece abbandono anziani o qualcosa del genere e noterai la scarsa produzione di video inerenti. Sensibilità diverse ? Argomento poco interessante ? Eppure la vita di ognuno dei lettori di questo post conoscerà l'età che volge al desio !!! Ma godiamoci questo momento al dopo ci si pensa poi. Giustissimo, ma la cosa avvilente è rendersi conto come la coscienza dei singoli viaggi in uno stato di degrado continuo, il pensarci, per i diretti interessati, è poca cosa: per i figli e i parenti è solo una rottura di c...o. Ma il tempo è galantuomo e quei pochi, senza cervello, che imperversano su questo forum giungeranno alla fatidica data... e che abbiano pietà per loro.

      Un saluto di cuore.

      P.S. scusa la domanda ma PRIMODISETTE di che ?

       

      http://www.ciaoamigos.it/blog/noster/blogville

    • 04 luglio 2011 14.14.58 CEST
    • VECCHIO!

       La vita io la vedo come una ruota divisa in spicchi che gira lenta, in effetti gli anziani internati in una casa di riposo danno l'idea un po' di esser utensili usati e poi col deteriorarsi messi li' da parte ad aspettare il giorno in cui vengano buttati via .....

      ....ma molti di essi sono persone con problemi abbastanza evidenti, cioe' persone a cui il fabbisogno di cure impegnative e costanti comporterebbe il sacrificio degli eredi, con conseguenti rinunce e cambiamenti nelle loro vite....

      ...ed ecco che la ruota arriva all'ultimo spicchio della sua corsa... e' servita per spianare la strada alle generazioni future, per far si' che altre ruote possano girare come essa ha fatto.... senza intralci e buche sul loro cammino, non potrei mai biasimare le mie figlie se un giorno riterranno opportuno mettermi in un ricovero per anziani, voglio che loro un giorno stiano dietro ai loro figli.... non a me che magari soffro d'incontinenza, non posso piu' restare solo perche' non sono autosufficente in qualche modo e la notte urlo chiamando mia madre defunta ormai da anni. Vorrei il bene dei miei figli, dei miei nipotini certo!!! Ma non vorrei essere d'intralcio alla loro vita in nessun modo, benvenga l'ospizio .....economicamente permettendo, tra l'altro queste cliniche sono molto costose!! 

      Forse sono sembrato un po' crudo.... ma e' la realta' dei fatti, anche se non son sempre queste le cause delle decisioni di mandare un anziano in un ospizio, la maggior parte dei ricoverati sono cosi'. 

      Azzo Reny che post triste che hai tirato su'!!  ....il prossimo e' meglio sull'adolescenza ...uashasasuuas... 

      CiAOoOOoOoOOooOoOoO 

    • 04 luglio 2011 14.41.39 CEST
    • VECCHIO!

      [quote=noster]

        Ma il tempo è galantuomo e quei pochi, senza cervello, che imperversano su questo forum giungeranno alla fatidica data... e che abbiano pietà per loro.

      Amen!!

      Hhahahhahahahahah

      http://www.ciaoamigos.it/blog/noster/blogville  Bravo, ma purtroppo su questo non frega un cazzo (io i puntini non li metto) a nessuno, in effetti nessuno ci puo' far niente...  si e' venuta a creare questa situazione per colpa di un paio di imbecilli che per ripicchine a dir poco futili ha pensato bene di creare altri utenti , ma lasciamoli credere di esser dei ganzi.... e noi facciamo gli stolti, tanto l'imbecillita' di certe persone non ha bisogno di pubblicita' in quanto trapela da sola evidente.... anche io prima commentavo tutti i blog, mi piaceva leggere cio' che veniva scritto e magari farci una battuta.... adesso sembra essere diventata una grossa presa di culo ....lo e' in effetti.... ma l'importante e' divertirsi no??? Ed allora divertiamociiiiiiiii!!!  

      [/quote]

      CiAoOoOoOoOooOoOooOO

       

    • 04 luglio 2011 15.34.19 CEST
    • VECCHIO!

      Mi associo a Reny  a Noster e a Mercurio9,l'argomento di Primo alias Reny per gli amici è di grande  sensibilità umana ,io nel mio piccolo collaboro spesso con case di riposo e associazioni varie che in qualche modo cercano di portare un pò di sole  nella vita di persone lasciate a se stesse,giustissimo difendere gli animali , giusto tutto , ma  le persone anziane specie di questo periodo vengono parcheggiate in strutture per  anziani , e non sempre idonee a garantire un servizio decente per  poter così andarsene in ferie , sono scontato ? Si forse lo sono ma di sicuro io penso che  un padre cresce 5 figli,ma 5 figli non mantengono  un padre che li ha cresciuti una vita privandosi spesso di un paio di scarpe,o  di un pacchetto di infimo tabacco x dare qualkosa in più ai propri figli.....

      QUOTO TUTTI BRAVI!!!!!

      Ps. X  Mercurio9  sò bene a chi e cosa ti riferisci ,ma cosa ci vuoi fare !!!!!!!!

       

      RENY TI LASCIO UNA SONG CHE IO  TROVO BELLISSIMA SPERO CHE APREZZERAI ...UN ABRACCIO RENY

    • 04 luglio 2011 15.38.39 CEST
    • VECCHIO!

      [quote=noster]

       Si caro PRIMODISETTE, un sincero grazie per esserci su questo sito ! I tuoi post sono le uniche vere stelle che riescono a dar chiarore al buio dell'ignoranza e superficialità che dilaga. Avrai notato che se, ad esempio, su YOUTUBE, tanto amato dai frequentatori di CiaoAmigos, scrivi abbandono animali trovi migliaia di video che trattano la cosa, prova a scrivere invece abbandono anziani o qualcosa del genere e noterai la scarsa produzione di video inerenti. Sensibilità diverse ? Argomento poco interessante ? Eppure la vita di ognuno dei lettori di questo post conoscerà l'età che volge al desio !!! Ma godiamoci questo momento al dopo ci si pensa poi. Giustissimo, ma la cosa avvilente è rendersi conto come la coscienza dei singoli viaggi in uno stato di degrado continuo, il pensarci, per i diretti interessati, è poca cosa: per i figli e i parenti è solo una rottura di c...o. Ma il tempo è galantuomo e quei pochi, senza cervello, che imperversano su questo forum giungeranno alla fatidica data... e che abbiano pietà per loro.

      Un saluto di cuore.

      P.S. scusa la domanda ma PRIMODISETTE di che ?

       

      http://www.ciaoamigos.it/blog/noster/blogville

      [/quote]

      Grazie a te, amico mio. Primo di sette figli, semplice. Hai ragione sulla noncuranza dei figli nei confronti dei loro genitori, dell'abbandono degli stessi. Ho diverse realta' dove collaboro, e credimi, si discostano poco, salvo rare eccezioni.... MA prima  o poi, devono rendersi conto le persone che non si curano di loro, che veraa' il loro turno, la vita e' una ruota.... Ciao, Renato.

       

    • 04 luglio 2011 15.41.57 CEST
    • VECCHIO!

      [quote=Mercurio9]

       La vita io la vedo come una ruota divisa in spicchi che gira lenta, in effetti gli anziani internati in una casa di riposo danno l'idea un po' di esser utensili usati e poi col deteriorarsi messi li' da parte ad aspettare il giorno in cui vengano buttati via .....

      ....ma molti di essi sono persone con problemi abbastanza evidenti, cioe' persone a cui il fabbisogno di cure impegnative e costanti comporterebbe il sacrificio degli eredi, con conseguenti rinunce e cambiamenti nelle loro vite....

      ...ed ecco che la ruota arriva all'ultimo spicchio della sua corsa... e' servita per spianare la strada alle generazioni future, per far si' che altre ruote possano girare come essa ha fatto.... senza intralci e buche sul loro cammino, non potrei mai biasimare le mie figlie se un giorno riterranno opportuno mettermi in un ricovero per anziani, voglio che loro un giorno stiano dietro ai loro figli.... non a me che magari soffro d'incontinenza, non posso piu' restare solo perche' non sono autosufficente in qualche modo e la notte urlo chiamando mia madre defunta ormai da anni. Vorrei il bene dei miei figli, dei miei nipotini certo!!! Ma non vorrei essere d'intralcio alla loro vita in nessun modo, benvenga l'ospizio .....economicamente permettendo, tra l'altro queste cliniche sono molto costose!! 

      Forse sono sembrato un po' crudo.... ma e' la realta' dei fatti, anche se non son sempre queste le cause delle decisioni di mandare un anziano in un ospizio, la maggior parte dei ricoverati sono cosi'. 

      Azzo Reny che post triste che hai tirato su'!!  ....il prossimo e' meglio sull'adolescenza ...uashasasuuas... 

      CiAOoOOoOoOOooOoOoO 

      [/quote]

       

      Caro Merk, ci sono realta' diverse, c'e' gente, tanta, che arrivata all'ultimo spicchio ha bisogno di cure, ma c'e' anche gente che per comodita' di taluni viene letteralmente abbandonata, pur vivendo nelle vicinanze!!! Un bacione, caro fratello. Le menti sono tante, i motivi pure. E meno male!

    • 04 luglio 2011 15.50.48 CEST
    • VECCHIO!

      [quote=Alive]

      Mi associo a Reny  a Noster e a Mercurio9,l'argomento di Primo alias Reny per gli amici è di grande  sensibilità umana ,io nel mio piccolo collaboro spesso con case di riposo e associazioni varie che in qualche modo cercano di portare un pò di sole  nella vita di persone lasciate a se stesse,giustissimo difendere gli animali , giusto tutto , ma  le persone anziane specie di questo periodo vengono parcheggiate in strutture per  anziani , e non sempre idonee a garantire un servizio decente per  poter così andarsene in ferie , sono scontato ? Si forse lo sono ma di sicuro io penso che  un padre cresce 5 figli,ma 5 figli non mantengono  un padre che li ha cresciuti una vita privandosi spesso di un paio di scarpe,o  di un pacchetto di infimo tabacco x dare qualkosa in più ai propri figli.....

      QUOTO TUTTI BRAVI!!!!!

      Ps. X  Mercurio9  sò bene a chi e cosa ti riferisci ,ma cosa ci vuoi fare !!!!!!!!

       

      RENY TI LASCIO UNA SONG CHE IO  TROVO BELLISSIMA SPERO CHE APREZZERAI ...UN ABRACCIO RENY

      [/quote]

       

      Caro Alive, sono pienamente d'accordo con te. Un padre come il mio, violento per quanto vuoi, beone in passato e fumatore di 100 sigarette al giorno, ha fatto fare una vita d'inferno a mia madre, ai miei fratelli e soprattutto a me, a cui delegava responsabilita' piu' grandi di me, ma se prendevo iniziative erano botte, se sbagliavano i miei fratelli erano botte a me.... adesso siamo amici, giochiamo a carte assieme, mia mamma ha l'ossigeno attaccato 18 ore al giorno, ci vede per nulla per il diabete e la pressione alta. Ma vivono in un piccolo appartamento nuovo, hanno un bell'arredamento e 3 dei sette figli che abitano nel giro di 4 km. Mai abbiamo pensato alla casa di riposo, non ce n'e' bisogno finche' ci sara' qualcuno ad accudirli. 81 anni lui, 78 lei, si amano piu' del primo giorno, e sono passati 54 anni di matrimonio ad agosto. La famiglia e' anche questo, e' SOSTEGNO. Bacioni, Renato.

       PS: bellissima la canzone, la conoscevo da tempo, ma l'ho gradita veramente tanto!

    Legenda Icone e Regole Forum

  • Questo topic ha risposte
    Hot topic
    Topic unread
    Questo topic non ha risposte
    Topic chiuso
    BBCode  chiuso
    HTML  aperto
    Non sei abilitato/a a rispondere a questo topic
    Non sei abilitato/a a modificare questo topic
    You don't have the permission to delete a topic
    Non sei abilitato/a ad approvare post
    Non sei abilitato/a a mettere in evidenza i topic
    Non sei abilitato/a a chiudere topic
    Non sei abilitato/a a spostare topic

Aggiungi Reputazione

Do you want to add reputation for this user by this post?

o annulla