Forum Raccontiamoci... Amore & Amici & Passioni
  • Topic: VIOLENZA!

    Torna ai Topics
    (0 rates)
    • 06 luglio 2011 18.21.18 CEST
    • VIOLENZA!

      Ho scritto in passato dei posts di denuncia contro la violenza sulle donne. E puntualmente arrivano, anno dopo anno nella cronaca quotidiana, sui media, notizie che lasciano interdetti per la loro ferocia. Dedico questo mio scritto a tutte le donne, che non succeda mai, o, se successo, che non succeda mai piu' e che paghi chi deve pagare.

       

       

      L'angolino e' sempre quello, da sempre, da quando ci siamo trasferiti qui. Dolori non ne sento piu' ormai, restano solo segni nuovi sopra i vecchi. La mia preoccupazione e' solo quella di inventarmi come li ho fatti.

      Cadute dalle scale non si contano piu', anche inciampi o giramenti di testa.... Mi sento annullata, inerme. Non ho nemmeno la forza di farla finita, o forse non voglio farla finita, per non dargli soddisfazione.... Inizio' da nulla, una giornata nervosa al lavoro, il ritorno a casa dopo aver discusso con un tizio per un tamponamento e un bicchiere di troppo...

      La sua furia era tanta, basto' un nulla, la cena non era ancora in tavola, avevo da fare con lo stiro della sua biancheria per l'indomani, e lui scoppio'. Presi botte, calci e pugni a non finire, piansi, piansi per giorni piu' sorpresa per la reazione di un uomo che fino ad allora non conoscevo.... Se ne susseguirono altre di aggressioni, altre botte subite, pugni, calci, non ne conto piu'... ormai giornalmente, ho provato a nascondermi, ma poi era peggio.... la cosa che piu' mi fa male e' che non capisco perche' una donna debba amare un uomo cosi', perche' debba amarlo io!

      E mi rifugio nel mio angolino, come un cane bastonato che cerca di ripararsi in qualche modo da quel vortice di violenza... Delle amiche che sospettano mi hanno consigliato una denuncia, ma non me la sento, ho negato tutto. La paura mi assale solo al pensiero di cio' che mi capiterebbe se andasse a vuoto! Ho voglia di chiedere aiuto, ho voglia di urlare, di ribellarmi.... ma la forza viene meno, la mente si obnubila, ed ecco che svengo... domani, dopodomani, chissa', forse trovero' la forza. Per adesso riposo un po', poi mi preparo per la cena, altrimenti ne avro' ancora... e poi lo strazio prima di dormire, il sopportarlo su di me che mi ripete penetrandomi "Ti voglio bene sai? Se tu non sbagliassi tanto....!"

      Alla fine la colpa e' mia, alla fine non e' lui il cattivo, sono io che non ne faccio una giusta! Ho schifo di me stessa, del mio corpo, di quello che sono....

      Ma sono sicura di una cosa, prima o poi la paghera', se sopravvivo! Ah, se la paghera'!!!!

       

       

    • 06 luglio 2011 17.22.07 CEST
    • VIOLENZA!

      Come sempre Reny i tuoi topic  sono di un umanità unica , la violenza sulle donne è uno schifo totale, donne represse a furor di botte da certi meri individui che nulla hanno di umano se non le sembianze,e ancor oggi non c'è una legge che tuteli queste vittime inermi a garantendo loro di uscire da una vita che nulla ha di vivibile!!!!!

       

       

      ciao Reny abraccione sentito

       

      ALIVE

    • 06 luglio 2011 18.20.42 CEST
    • VIOLENZA!

      [quote=Alive]

      Come sempre Reny i tuoi topic  sono di un umanità unica , la violenza sulle donne è uno schifo totale, donne represse a furor di botte da certi meri individui che nulla hanno di umano se non le sembianze,e ancor oggi non c'è una legge che tuteli queste vittime inermi a garantendo loro di uscire da una vita che nulla ha di vivibile!!!!!

       

       

      ciao Reny abraccione sentito

       

      ALIVE

      [/quote]


      Grazie Alive, purtroppo e' la dura realta' ancora oggi, nel terzo millennio. Mi sono immedesimato nel leggere testimonianze di conoscenti... Ho immaginato (ho cercato di farlo) cio' che pensa e sente una donna vessata da tempo. Bacioni, grazie!

    • 06 luglio 2011 19.55.21 CEST
    • VIOLENZA!

      di esprimere a parole quello che provo !

      E' l'unico frangente in cui potrei diventare violento io stesso !

      Poi la ragione prende il sopravvento e allora mi rendo conto che in questi casi posso solo offrire il mio aiuto !
       

    • 06 luglio 2011 20.40.23 CEST
    • VIOLENZA!

       La violenza sulle donne è cosa aberrante, ma sempre e solo di quella si parla!!

      Io invece vorrei citare l' ingiustizia sugli uomini, e a tel fine prendo come esempio il recente caso di Straus Khan, un uomo messo in galera solo perchè una donna ha affermato di avere subito violenza, senza neanche accertarsi se questo era vero o no...

      Ebbene dico, siamo alla follia... Oggi come oggi se una donna decide di denunciarti per molestia o violenza, e lo fa solo perchè ha dei secondi fini... il povero uomo prima viene sbattuto in carcere e  sputtanato a vita, e se poi è innocente chi risarcisce tutto questo???

       

      Riflettete.

    • 06 luglio 2011 22.09.31 CEST
    • VIOLENZA!

      [quote=LupoAIberto]

      di esprimere a parole quello che provo !

      E' l'unico frangente in cui potrei diventare violento io stesso !

      Poi la ragione prende il sopravvento e allora mi rendo conto che in questi casi posso solo offrire il mio aiuto !
       

      [/quote]

       

      Ecco, anch'io sono cosi'. MA la mia tribolazione recente, mi ha fatto capire che se faccio cosi' sbaglio, meglio inchiodare questa gente legalmente, ci sara' sempre il tornaconto! Grazie del commento.

    • 06 luglio 2011 22.14.10 CEST
    • VIOLENZA!

      [quote=Lobox]

       La violenza sulle donne è cosa aberrante, ma sempre e solo di quella si parla!!

      Io invece vorrei citare l' ingiustizia sugli uomini, e a tel fine prendo come esempio il recente caso di Straus Khan, un uomo messo in galera solo perchè una donna ha affermato di avere subito violenza, senza neanche accertarsi se questo era vero o no...

      Ebbene dico, siamo alla follia... Oggi come oggi se una donna decide di denunciarti per molestia o violenza, e lo fa solo perchè ha dei secondi fini... il povero uomo prima viene sbattuto in carcere e  sputtanato a vita, e se poi è innocente chi risarcisce tutto questo???

       

      Riflettete.

      [/quote]

       

      Vedi, quando un personaggio politico e' scomodo, l'illecito diventa lecito, e la politica trova il modo per intralciarlo.... ma questo e' un altro conto, non puoi paragonare Khan a una donna massacrata di legnate o peggio violentata. Sono due cose diverse. Chi te lo dice poi, che un uomo solo con una donnina provocante non ci abbia provato? Che poi non sia saltato addosso e' da provare.... Ciaooo!!!

    • 06 luglio 2011 22.15.55 CEST
    • VIOLENZA!

      [quote=Mercurio9]

      Chi alza le mani su una donna e' un codardo!!!! Altro che denuncia!! A bastonate andrebbero presi!!!!

      CiAOOoOoOoO Reny.... per fortuna che ci sei tu anche ....con i tuoi post!!!

      [/quote]


      Fratello, io non faccio altro che mettere nero su bianco, dopo averci pensato.... i pensieri a volte si fanno seri e allora.... Bacioni!!!

    • 07 luglio 2011 05.18.13 CEST
    • VIOLENZA!

      Credo ke ogni donna abbia provato questo tipo di violenza (salvo qualcuna fortunata) certo causata forse da qualke provocazione volontaria o non però nessuno dà a loro questo diritto di calpestarci umilarci soprattutto sè tale violenza viene fatta davanti ai figli,dopo non si ha più stima di sè stessi quasi a vergognarsi verso di loro,poi dopo essere stati pestati (io faccio l'esempio di come quando uno sbatte e arriccia un polipo giusto x rendere l'idea)ti ritrovi piena di lividi,dolori voglia di non vivere più alla fine tutto torna alla tranquillità ( addomesticamento riuscito in apparenza) Ma l'amore verso questa persona và a lungo andare scemando arrivando a non amarlo più,non si prova nemmeno più odio.E poi devi fingere x il resto della vita ,far vedere alla gente ke si è una coppia felice ed inseparabile.Baci Red

    • 07 luglio 2011 06.15.32 CEST
    • VIOLENZA!

      [quote=RedRivers]

      Credo ke ogni donna abbia provato questo tipo di violenza (salvo qualcuna fortunata) certo causata forse da qualke provocazione volontaria o non però nessuno dà a loro questo diritto di calpestarci umilarci soprattutto sè tale violenza viene fatta davanti ai figli,dopo non si ha più stima di sè stessi quasi a vergognarsi verso di loro,poi dopo essere stati pestati (io faccio l'esempio di come quando uno sbatte e arriccia un polipo giusto x rendere l'idea)ti ritrovi piena di lividi,dolori voglia di non vivere più alla fine tutto torna alla tranquillità ( addomesticamento riuscito in apparenza) Ma l'amore verso questa persona và a lungo andare scemando arrivando a non amarlo più,non si prova nemmeno più odio.E poi devi fingere x il resto della vita ,far vedere alla gente ke si è una coppia felice ed inseparabile.Baci Red

      [/quote]


      E' proprio cosi' che l'ho immaginata la scena, credo di averci azzeccato nel pensiero della vittima... Bacio, cara Red. Buona giornata. Renato.

    Legenda Icone e Regole Forum

  • Questo topic ha risposte
    Hot topic
    Topic unread
    Questo topic non ha risposte
    Topic chiuso
    BBCode  chiuso
    HTML  aperto
    Non sei abilitato/a a rispondere a questo topic
    Non sei abilitato/a a modificare questo topic
    You don't have the permission to delete a topic
    Non sei abilitato/a ad approvare post
    Non sei abilitato/a a mettere in evidenza i topic
    Non sei abilitato/a a chiudere topic
    Non sei abilitato/a a spostare topic

Aggiungi Reputazione

Do you want to add reputation for this user by this post?

o annulla