Forum Raccontiamoci... Amore & Amici & Passioni
  • Topic: SIA BELLE CHE BRUTTE...SONO PUR SEMPRE EMOZIONI.

    Torna ai Topics
    (0 rates)
    • 27 settembre 2011 15.18.19 CEST
    • SIA BELLE CHE BRUTTE...SONO PUR SEMPRE EMOZIONI.

       Ho perdonato errori quasi imperdonabili, ho provato a sostituire persone insostituibili e dimenticato persone indimenticabili. Ho agito per impulso, sono stato deluso dalle persone che non pensavo lo potessero fare, ma anch'io ho deluso. Ho tenuto qualcuno tra le mie ...braccia per proteggerlo; mi sono fatto amici per l'eternità. Ho riso quando non era necessario, ho amato e sono stato riamato, ma sono stato anche respinto. Sono stato amato e non ho saputo ricambiare. Ho gridato e saltato per tante gioie, tante. Ho vissuto d'amore e fatto promesse di eternità, ma mi sono bruciato il cuore tante volte! Ho pianto ascoltando la musica o guardando le foto. Ho telefonato solo per ascoltare una voce. Io sono di nuovo innamorato di un sorriso. Ho di nuovo creduto di morire di nostalgia e… ho avuto paura di perdere qualcuno molto speciale (che ho finito per perdere)… ma sono sopravvissuto! E vivo ancora! E la vita, non mi stanca… E anche tu non dovrai stancartene. Vivi! È veramente buono battersi con persuasione, abbracciare la vita e vivere con passione, perdere con classe e vincere osando, perchè il mondo appartiene a chi osa! La Vita è troppo bella per essere insignificante!

    • 27 settembre 2011 16.03.46 CEST
    • SIA BELLE CHE BRUTTE...SONO PUR SEMPRE EMOZIONI.

      Certo che il concetto " avere classe" e' diventato molto ampio e le interpretazioni in tal senso di perdono come gocce in una notte di pioggerella fine fine.

      Sembra oramai che ognuno sia ammalato di questo virus per il quale i propri stati di necessita' si tramutino in virtu' , magicamente.

      Gli stati di necessita' non sono virtu'...da quando?

      A forfait si concedono oramai significati alle cose, ai fatti, come se le unita' di misura note all'umanita', fossero saltate clamorosamente, non esistono piu'.

      Il metro e diventato un'opinione e il kilogrammo un'idea e ognuno reputa giusto quel che per "lui" e' giusto, non per tutti.

      La liberta' considerata come un mero e freddo concetto , slegata da qualsiasi cosa.

      Siamo diventati tutti dei grandi estimatori , esperti periti in "valore delle cose".

      Se "avere classe" significa picchiare continuamente il naso

      ...non averla cos'é?

    Legenda Icone e Regole Forum

  • Questo topic ha risposte
    Hot topic
    Topic unread
    Questo topic non ha risposte
    Topic chiuso
    BBCode  chiuso
    HTML  aperto
    Non sei abilitato/a a rispondere a questo topic
    Non sei abilitato/a a modificare questo topic
    You don't have the permission to delete a topic
    Non sei abilitato/a ad approvare post
    Non sei abilitato/a a mettere in evidenza i topic
    Non sei abilitato/a a chiudere topic
    Non sei abilitato/a a spostare topic

Aggiungi Reputazione

Do you want to add reputation for this user by this post?

o annulla