Forum Quelli di ciao aMigos... Altro.......
  • Topic: Proibizionismo ( by OMBRA )

    Torna ai Topics
    (1 rate)
    • 17 novembre 2011 19.03.36 CET
    • Proibizionismo ( by OMBRA )

      Da 10 anni e piu' a questa parte, noto troppi cambiamenti, trà cui molti davvero eccessivi.

      L'essere liberi di scegliere in certi ''casi'' è bene, ma in molti altri (no),come questa foto qui sotto.

      Secondo voi è giusto lasciare che certe persone assumano un comportamento come questo qui sotto nella foto,magari anche pretendendo un posto in Banca?

       

                     Voi come la pensate?  deve essere tutto libero, o no?


      Ps: Sarò una mentalità vecchia avendo 38 anni , ma sono dell'avviso che se un nostro figlio anche se maggiorenne veda certe cose  volendole imitare, un buon ''Genitore'' le dovrebbe vietare,o quantomeno nn dovrebbe essere daccordo.

      Anche xke nel percorso della vita di una persona si cambia sempre,quindi mettiamoli in condizione di poterlo fare, e nn lasciarli con delle cicatrici indelebili come questa.


      Sempre la vostra luce e nn solo OMBRA

                                                       ...GAME..OVER...

       

       

       

       

    • 17 novembre 2011 12.21.30 CET
    • Proibizionismo ( by OMBRA )

      Il personaggio della foto da te postata è sicuramente inguardabile,e onestamente mi rendo conto che la pretesa del posto in banca è notevolmente in contrasto con  il suo aspetto,ma il mondo cambia in continuazione e prima o poi arrivera' il giorno che personaggi di questo tipo  entreranno nel nostro quotidiano,io da genitore   ho  cercato di  dare quelle basi per proiettare mio figlio nel suo avvenire,ho cercato di dargli gli insegnamenti che ritenevo piu' giusti e spero' che cio' sia servito....ma ricordati Ombra noi i figli  gli facciamo ma non possiamo  disporre manco in sogno del loro futuro......

    • 17 novembre 2011 12.38.22 CET
    • Proibizionismo ( by OMBRA )

      non so cosa porti una donna a ridurre il suo corpo cosi' ...forse la signora ha gia dato ..figli immagino un bambino...che si deve ..attaccare al seno di una madre simile ...mi immagino io madre a ...salutare una figlia cosi' ..ma la madre di tal signora ..ne sara' sikuramente felice ....non so se la signora in questione ....trovi lavoro facilmente ....non dovra stare in un ...ospedale sikuramente immagino ..se dovesse mettere una flebo.....

       

       

      contentta lei ...contenti tutti ...

    • 17 novembre 2011 20.00.34 CET
    • Proibizionismo ( by OMBRA )

      Senza offesa per i Padri che hanno figli come questo nella foto, ma io credo che per quanto un ''Genitore'' si sia sforzato ''nel'insegnare educare crescere'' per poi vedere questi risultati.

      Be allora io credo che nn si sia fatto abastanza,o si e sbagliato tutto.

      Tuttavia però è anche vero che il Mondo cambia per andare avanti per un futuro.

      ''si un futuro, ma quale?''

      Nn vedo futuro ne niente, è proprio vero l'uomo si autodistruggerà da solo.

      Nn voglio sembrare il prete del Web,anche xke nn lo sono, ma a me pare che i testi antichi nn si sbagliano affatto... Quindi per alcune persone che si credono avanti nel tempo rispetto alla massa, gli parlero' in stile Futuristico  

      Basando il concetto di ''Terminator''

      Basti guardare anche i film come ''Terminator'', tutti in quel film vedono dei robot che si ribellano all'uomo portando il genere unamo alla catastrofe.

      Be io ho sempre notato che il concetto nn è sbagliato,infatti il film parla del menefreghismo delle persone che guardano solo hai propri interessi, che vogliono guardare solo quello che gli fa comodo.

      Tutto questo siamo noi che glielo permettiamo, se facciamo passare tutto come buono senza mai dire (No questo è sbagliato).


      Sempre la vostra luce e nn solo OMBRA

                                                       ...GAME..OVER...

       

    • 17 novembre 2011 13.33.30 CET
    • Proibizionismo ( by OMBRA )

      Pensa che nn sapevo nemmeno che fosse Donna, o solo visto la foto e lo postata.

      Vuoi sapere cosa porta delle persone a comportarsi cosi?   c'è solo un termine che si puo' usare,anche se puo' sembrare offensivo.

      è la '' Demenza ''


      Sempre la vostra luce e nn solo OMBRA

                                                       ...GAME..OVER...

       

       

    • 17 novembre 2011 16.11.12 CET
    • Proibizionismo ( by OMBRA )

      No.... non mi piace!! Non sembra nemmeno terrestre, gli estremi non sono mai belli. Comunque la colpa dei genitori e' relativa.... i figli sono anche questione di fortuna, ad un certo punto formeranno un loro carattere e decideranno da soli quel che e' meglio per loro stessi, tu potrai solo dispensare consigli e niente piu'. E' come avere un figlio tossicodipendente, penso che nessun genitore lo vorrebbe e nessun genitore l'avrebbe indirizzato su quella strada.... purtroppo invece ci sono sia nelle peggiori che nelle migliori famiglie. Comunque via.... consoliamoci che di persone cosi' al mondo ce ne saranno un centinaio.... su 6 miliardi le probabilita' che tocchi proprio a te sono davvero poche.... incrociamo le dita va'!!!! Mi preoccupano piu' altre cose.... 

      Ciaooooo.... hihihihihi... la puoi sempre prendere per le corna!! 

       

    • 18 novembre 2011 11.51.56 CET
    • Proibizionismo ( by OMBRA )

      Il punto nn è quello della fortuna,o sfortuna  nell'avere un figlio che sia intelligente o scemo.

      Il punto sta nella maggioranza delle persone quelle sane, o che almeno lo dovrebbero essere,di dover fare in modo che si proibiscano certe cose,e nn di lasciare che sia tutto libero.

      Xke se lasciamo le cose cosi, pian piano per le strade ci ritroveremo con gli (Zombie)

      ''che poi pensandoci bene ci sono già'' Gghghghghgghgghg


      Sempre la vostra luce e nn solo OMBRA

                                                       ...GAME..OVER...

       

    • 18 novembre 2011 14.03.11 CET
    • Proibizionismo ( by OMBRA )

      Cominciamo a proibire certe immagini in tv, ad  proibire siti internet ai minori , togliamo di circolazione certi giochi devastanti , forse quando c'era il lego e il monopoli era meglio....

       

       

    • 18 novembre 2011 15.10.17 CET
    • Proibizionismo ( by OMBRA )

       Non e' proibendo le cose che si risolvono i problemi (se cosi' si possono chiamare), la signora qua sopra se non sbaglio ha usato il suo corpo per dare un'espressione di se stessa.... non ha certo imposto a nessuno di fare come lei tantomeno danneggia qualcuno se non se stessa. Puo' essere pazzesco per qualcuno (me compreso), oppure puo' piacere ad altri.... resta il fatto che non fa del male a nessuno. 

      Proibiamo l'alcool allora che fa migliaia di morti l'anno sulle strade, proibiamo le sigarette che fanno venire i tumori, proibiamo il tonno in scatola che contiene il mercurio, proibiamo il petrolio perche' inquinante per l'ambiente.... insomma son ben altre le cose da proibire.

      Le proibizioni sono state sempre un buco nell'acqua come ci ha insegnato la storia.... 0MBRA, te puoi dire che vuoi.... se a trent'anni tuo figlio si vuol riempire il corpo di tatuaggi non vedo come tu possa fermarlo, gli puoi dire che e' un matto.... ma nulla di piu'...

      ...almeno io la penso cosi'... ciao ciao.  

    • 18 novembre 2011 15.49.32 CET
    • Proibizionismo ( by OMBRA )

      Sei davvero convinto?

      Qundi se tu hai un amico che si ''buca'', cosa fai', nn gli dici niente?   

      e se come dici tu vedi che stà intraprendendo la strada ''dell'alcool'', cosa fai', nn gli dici niente?

      Il mio concetto nn  si basa nel proibire una persona legandola al tavolo per nn  farsi 3000 tattoo, o magari mettersi un ''blokkapedali'' nel naso, è no nn dico questo.

      Quello che voglio dire io, è che chi ci governa, che sia di ''Dx o Sx'', dovrebbe vietare a chi fa i tattooo di farne solo un certo numero, e nn 3000.

      Ma nn parlo solo di questo, parlo anche nel campo  medico chirurgico, che fanno il seno a una ragazza nn appena compie 18 anni.

      Il punto è, che se tu come professione fai il medico, devi dire di no se si presenta una ragazza a mio avviso ''demente'',che si vuole rifare il seno a 18 anni...e nn pensare solo hai prorpi interessi

      (ammeno che nn ci voglia d'avvero).

      Sono le istituzioni che devono salvaguardare questo, mettendo delle regole. 

      Qui invece vedo che nelle istituzioni ci stanno entrando ''cani e porci'' facendoci sempre piu' regredire

      Battuta:

      Azz nelle scatole c'è il Mercurio? hihihhiihiihhi azz nn solo sei in vari Wc,ma anche nelle scatole mo te ritroviamo?  nn mangero' piu' tonno uahauaahaaaauuaauahauauaauaahaaauaha


      Sempre la vostra luce e nn solo OMBRA

                                                   ...GAME..OVER...

       

    • 18 novembre 2011 17.10.44 CET
    • Proibizionismo ( by OMBRA )

      E' stata scolpita nelle pagine del forum questa emblematica frase

      "Io nn ho mai letto un libro, xke nn ne ho bisogno. (so già tutto)"

      Qualcuno pensava che fosse una battuta? Sappiamo che il tempo è galantuomo ed oggi abbiamo la conferma che non era affatto una boutade, bensì una dichiarazione convinta. Leggiamo questo divertente post (altra spiritosaggine?). Come da prassi delle menti erudite si parte da un esempio iperbolico (la foto) per innescare un discorso gustosamente ridicolo, nella sua tragicità. Cosa è normale? Cosa è anormale? Chi stabilisce la normalità? La maggioranza delle persone sane? E quali sarebbero le persone sane (mentalmente suppongo)? Venerare una mucca è normale? Eppure molti frequentano, commerciano, sposano questi fedeli. Per loro ovviamente gli anormali siamo noi. Impeccabile il salvataggio in corner di addossare tutte le colpe alle istituzioni, un classico di queste discussioni da osteria dopo un bel litro di vino. Quindi per capirci, le istituzioni sono state costrette a fare una legge specifica per obbligare i motociclisti ad indossare il casco, mentre guidano, considerando che il buon senso dei singoli non riusciva a recepire la giustezza del gesto nel proprio personale interesse e conseguentemente dovrebbero continuare in questa tutela della cittadinanza incapace di compiere scelte, bella prospettiva. Dulcis in fundo, altra hit parade, di questa tipologia di discorsi è il non pensare ai propri interessi (leggi medico), ed il grafico pubblicitario che realizza una campagna pubblicitaria, vista poi da milioni di  persone deve dire NO a Benetton che la commissiona? In pratica si è arrivati a 38 anni di vita per affermare che si deve essere  sempre sotto tutela? Qualsiasi cosa ci sia da fare o decidere deve arrivare dall'alto, dalle istituzioni. Siamo 6 miliardi di drogati? Di tatuati? Di rifatti? Di alcolizzati e l'elenco potrebbe continuare. Siamo noi che regrediamo non sono le istituzioni che lo impongono, siamo noi che guardiamo il Grande Fratello, l'Isola dei Famosi e compagnia bella. E' meglio vedersi Terminator o leggere qualche libro per capire le ragioni di un malessere che ci accomuna? Immaginate se proibissero di vedere i film? Ci sarebbe uno che non potrebbe più abbeverarsi alla fonte del sapere.

      Altro che ombre cinesi questo è il nero assoluto dell'ignoranza.

      Le istituzioni se non sbaglio mica nascono sotto i cavoli, le facciamo noi e rappresentano nel loro modo di agire chi li elegge, e se l'ignoranza è insita nell'elettorato il risultato finale non può essere che quello che vediamo, come dire dagli stronzi non nascono i babà col rhum

      GBONA - la squaw che non perdona

    Legenda Icone e Regole Forum

  • Questo topic ha risposte
    Hot topic
    Topic unread
    Questo topic non ha risposte
    Topic chiuso
    BBCode  chiuso
    HTML  aperto
    Non sei abilitato/a a rispondere a questo topic
    Non sei abilitato/a a modificare questo topic
    You don't have the permission to delete a topic
    Non sei abilitato/a ad approvare post
    Non sei abilitato/a a mettere in evidenza i topic
    Non sei abilitato/a a chiudere topic
    Non sei abilitato/a a spostare topic

Aggiungi Reputazione

Do you want to add reputation for this user by this post?

o annulla