Forum Quelli di ciao aMigos... Altro.......
  • Topic: CYBERSTALKING IN AMIGOS PUNIRE I COLPEVOLI!!!!!!!!

    Torna ai Topics
    (0 rates)
    • 05 marzo 2012 15.24.17 CET
    • CYBERSTALKING IN AMIGOS PUNIRE I COLPEVOLI!!!!!!!!

      Credevo pensavo che non avrei mai avuto a che fare con questa parola dal significato cosi' gravoso "CYBERSTALKING"  violenza psicovirtuale  seguita da minaccie e  offese,ma purtroppo mi sbagliavo di grosso in questi giorni mi sono trovato ad affrontare l'argomento con alcune persone vittime da parte di altre di questo tipo di violenza che trovo davvero assurda,ho letto cose  che mai credevo di dover leggere ,mai pensavo che un essere comunemente denominato umano fosse capace di tanta assurda cattiveria innescata quasi sempre da un rifiuto della vittima ad approfondire la conoscenza quasi sempre per fini sessuali.Adesso vorrei invitare a riflettere cosa giuridicamente possa comportare  tale atteggiamento nei riguardi di persone che frequentano questo sito "CiaoAmigos" in quanto oltre a rischiare l'espulsione dallo stesso vanno incontro ad una denuncia che  fa' riferimento al c.p.p.

       

      Reati su soggetti deboli

      • E’ cyberstalking, quando le molestie viaggiano online
        Corte di Cassazione, sez. VI Penale,  Sentenza  30 Agosto 2010 , n. 32404

      Le molestie perpetrate attraverso il reiterato invio alla persona offesa di “sms”, mail oppure di messaggi postati sui “social network” (come “facebook”), nonché con la divulgazione attraverso questi ultimi di filmati ritraenti rapporti sessuali avuti con la stessa integrano la condotta tipica dello stalking (ex art. 612 bis c.p.), o meglio del cyberstalking

       

      Con la sentenza n. 32404/2010 la Corte di Cassazione interviene sull’esegesi della nuova figura incriminatrice, recependone una nuova declinazione: quella del c.d. cyberstalking, che si concretizza nell’impiego spregiudicato e sempre più insidioso delle nuove tecnologie in funzione persecutoria e assillante ai danni delle vittime prescelte.

      Infatti, la S.C. ha reputato del tutto corretto il riconoscimento, da parte del giudice della cautela, del fumus commissi delicti nel comportamento persecutorio intrapreso da un uomo che aveva reagito alla fine della propria relazione sentimentale ponendo in essere una serie di condotte insistenti e durature ai danni della ex compagna, come tempestarla di telefonate, sms, mail e addirittura pubblicando un filmato su facebook che lo ritraeva durante un rapporto sessuale con la donna.

      Così statuendo, il giudice di legittimità esprime un orientamento favorevole al riconoscimento ad ampio raggio degli estremi del reato di stalking, che si configura in tutti quei “comportamenti persecutori ed ossessionanti, comunque perpetrati - anche col mezzo telefonico o telematico - purché siano tali da indurre la persona offesa a cambiare le proprie abitudini di vita, ovvero ingenerino nella stessa un grave stato di ansia o di paura”.


      Corte di Cassazione, sez. VI Penale,  Sentenza  30 Agosto 2010 , n. 32404

    • 06 marzo 2012 08.42.13 CET
    • CYBERSTALKING IN AMIGOS PUNIRE I COLPEVOLI!!!!!!!!

       

      E' opportuno ricordare che a quanto esposto sopra, va aggiunto un particolare per niente insignificante.  Ovvero che il fornitore del servizio, nella disgraziata eventualità di una reiterazione del reato di cui sopra, è a pieno titolo coinvolto, laddove appurato che il medesimo ha gli strumenti di intervento per affrontare la problematica.

      E a nulla possono servire per un giudice le frasette di rito del tipo:

      ENTRANDO DICHIARO LA MAGGIORE ETA' E DI ACCETTARE LE CONDIZIONI,

      oppure AMIGOS NON E' RESPONSABILE DEL CONTENUTO DEI DIALOGHI.

      Per cui, ancora una volta può valere la regoletta d'oro "meglio prevenire che curare"    

    Legenda Icone e Regole Forum

  • Questo topic ha risposte
    Hot topic
    Topic unread
    Questo topic non ha risposte
    Topic chiuso
    BBCode  chiuso
    HTML  aperto
    Non sei abilitato/a a rispondere a questo topic
    Non sei abilitato/a a modificare questo topic
    You don't have the permission to delete a topic
    Non sei abilitato/a ad approvare post
    Non sei abilitato/a a mettere in evidenza i topic
    Non sei abilitato/a a chiudere topic
    Non sei abilitato/a a spostare topic

Aggiungi Reputazione

Do you want to add reputation for this user by this post?

o annulla