Forum Quelli di ciao aMigos... Altro.......
  • Topic: Onesta' come merce di scambio

    Torna ai Topics
    (0 rates)
    • 30 marzo 2013 05.06.05 CET
    • Onesta' come merce di scambio

      Si dice che non ci si puo' piu' esimere dal processo di globalizzazione,io ho i miei dubbi ! La logica mi consiglia piu' l'altra faccia  ragionevole della medaglia, ossia la collaborazione globale degli uomini di tutto il mondo. Questo implica il coinvolgimento degli stati,che dovrebbero operare in nome e per conto dei loro concittadini.  In teoria avverrebbe gia'! In nome degli stati che sono sovrani ai loro popoli, e per conto di istituti sovranazionali privati. Cio' accade con  l'esercizio del potere finanziario, soffocando e prosciugando le nazioni con il debito !  Non lascia alcuno spazio alla umana comprensione ed alle necessita' degli ultimi, facendoli  affrontare  impegni che altri prendono per loro conto spingendoli  sull'altare dei sacrifici. La bramosia dell'economia globale, delll'accaparramento, rende impossibile restituire alla  dimensione umana il valore della onesta', il concetto della fermezza e degli intenti buoni dell'individuo! Quegli stessi principi che una volta erano la bandiera dei popoli, i quali la sventolavano con la fierezza di chi sapeva di essere tale. Un valore da riconquistare abdicando ad un mercato fine a se stesso,  il lucro!  A  dispetto anche dei loro stessi fratelli.  Nella economia di fittizio c'e' la moneta, valore nominale  garantito dai governi, di onesto questi non hanno niente ! Se non il portafoglio e le braccia dei loro concittadini. Sarebbe meraviglioso che si riscoprisse il valore dell'onesta ' che venisse promosso come bandiera della crescita, quella onesta' che ci ha reso orgogliosi di proseguire nel labirinto della vita, consapevoli di trasmettere qualcosa di superiore, quella onesta' che ha permesso agli uomini di barattare le prorie diversita' nei secoli, di costruire delle forme di scambio che avevano lo scopo di semplificare la vita, dando la giusta misura alle cose. Mercificare l'onesta' vera dei popoli come idea di globalizzazione solidale !Tutto questo certo non passa per la finanza ed i governi , tutt'alpiu' andrebbe promossa dagli stati e dalle loro economie la finanza dovrebbe essere una arteria principale degli stati non certo il cuore  ( Anche' perche' la finanza non ha cuore ) G.F 

    Legenda Icone e Regole Forum

  • Questo topic ha risposte
    Hot topic
    Topic unread
    Questo topic non ha risposte
    Topic chiuso
    BBCode  chiuso
    HTML  aperto
    Non sei abilitato/a a rispondere a questo topic
    Non sei abilitato/a a modificare questo topic
    You don't have the permission to delete a topic
    Non sei abilitato/a ad approvare post
    Non sei abilitato/a a mettere in evidenza i topic
    Non sei abilitato/a a chiudere topic
    Non sei abilitato/a a spostare topic

Aggiungi Reputazione

Do you want to add reputation for this user by this post?

o annulla