Forum Quelli che... Teenagers
  • Topic: PERCHE' SI TRADISCE???

    Torna ai Topics
    (0 rates)
    • 01 agosto 2013 01.05.57 CEST
    • PERCHE' SI TRADISCE???

      Play

       

      Se uno/a tradisce è semplicemente perchè se le cercata.

      ( Se nn cerchi nn tradisci )

       

      Riguardo al se esiste un tradimento Giustificabile,ti dico di si.

      ( Basta che sia uno/a che meriti e nn il solito Stronzo/a al quale nn vale la pena imbattersi )

       

       

       

                                                                     ...GAME..OVER...

    • 01 agosto 2013 09.23.32 CEST
    • PERCHE' SI TRADISCE???

      0MBRA certo ke ki tradisce vuol dire ke se l'è cercato.. ma delle volte si cerca xkè forse manca qualcosa. In altri casi invece si tradisce solo xil gusto di farlo, indipendentemente se l'altra xsona meriti o sia uno/a stronzo/a.

    • 01 agosto 2013 11.15.44 CEST
    • PERCHE' SI TRADISCE???

      Play

       

      Infatti t'ho dato 2 Opzioni:

      La prima riguarda chi se la cerca, e se uno se la cerca molto probabilmente 1 dei due se nn tutti e due è 1 Stronzo.

      La seconda invece ( a parer mio ) è quando incontri una persona 'uguale' ( se nn addirittura Meglio della persona che Ami ) sia dal punto di vista caratteriale che fisico che in quel caso se scatta qualcosa è diverso da una semplice avventura.

       

       

       

                                                                     ...GAME..OVER...

    • 01 agosto 2013 11.25.42 CEST
    • PERCHE' SI TRADISCE???

      Sulla prima opzione c siamo ( stronzo più, stronzo meno)

      Sulla seconda quindi se ho capito bene, se scatta qualcosa ke fa capire ke nn si tratta solo di un'avventura, è il tipo di tradimento maggiormente  giustificabile rispetto ad altri?

    • 01 agosto 2013 12.09.06 CEST
    • PERCHE' SI TRADISCE???

      Play

       

      Si perchè ci sono certi Uomini (come anche certe Donne ) che tradiscono con tutti come vecchi giovani Belli Brutti,della serie ndo cojo cojo e altri invece che se tradiscono lo fanno ( Raramente )e solo se ne vale la pena e se hanno di fronte una Donna caratterialmente uguale o addirittura meglio Della persona che si Ama.

       

       

       

                                                                     ...GAME..OVER...

    • 01 agosto 2013 13.22.52 CEST
    • PERCHE' SI TRADISCE???

      Il tradimento non e' un aspetto della ragione,

      perche' sempre tutti si dannano a trovare una spiegazione logica in ambiti dove la ragione non serve a NIENTE.

      E' un fatto , o un'azione che accade, non c'e' mai struttura logica.

      Non tutto quello che "accade" ha una ragione ,e' un concetto che non passa!

      ...qualcuno impazzisce se ci pensa, ma guarda che ancora nel 2013 questo neoilluminismo risorge ovunque , robe da matti.

      Se noi girassimo con un microfono e chiedessimo a chiunque del tradimento,

      tutti o quasi si straccerebbero le vesti.

      "Fatto gravissimo, che fa soffrire molto...da non fare."

      Eppure e' molto frequente,anzi internet ha aumentato esponenzialmente il fatto,

      soprattutto le donne sono , a mio avviso,

      devastate da questo mezzo che ti porta in casa un bell'uomo, in maniera anonima...che stravede per loro.

      E successo tutto troppo in fretta e la genesi di un tradimento ora e' rapidissima!

      Chi pensa o crede che la ragione sia la " ratio legis" per spiegare il tradimento...

      picchia  il naso ma lo picchia di brutto e non capisce ,o meglio , non gli entra in testa che

      noi non siamo fatti solo di "ragionamenti", di logica, di coincidenza perfetta ...di "cerchio chiuso"

      Ma tant'è...e come  insinuare un dubbio in un testimone di Geova...che Geova forse e' diverso ...o che addirittura non c'e'.

      Si tenta.

      Chi afferma:

      - " Chi tradisce non e' coerente " ,

      non ha ancora fatto quel " saltino" mentale utilissimo ,

      per entrare in certi argomenti, preclusi rigorosamente alla logica.

    • 01 agosto 2013 15.02.14 CEST
    • PERCHE' SI TRADISCE???

      Si dice che ciò che non eravamo in casa ed è una realtà che si può vedere e controllare facilmente perché se hai una vita piena con tutti i vostri bisogni soddisfatti, non cercare nulla.

      Questo è in ogni modo non solo nel sesso, se non c'è comunicazione, si cercheranno e qualcuno con cui parlare, se avrete amore, la stessa e così su tutte le questioni, per cui è necessario che sia partner si conoscono le loro esigenze e vedere come si possono integrare per qualsiasi oggetti danneggiati o il meno possibile.

      Di solito la gente pensa che la cosa peggiore che puoi fare è tradire il vostro partner con un'altra persona e che tradisce è il colpevole, ma questo non è del tutto vero, quando si tradisce è perché la coppia non riesce per qualsiasi sito o più e non possiamo dimenticare che la coppia composta da due in modo che la decisione sia di una maggiore o minore misura.

      Come abbiamo accennato prima, è la mancanza di vedere le nostre esigenze soddisfatte e cercare ciò che abbiamo dentro. Si è anche visto che alcuni uomini tradiscono perché credono che la società si aspetta di agire e di dimostrare la loro mascolinità.


      Vediamo diversi motivi per cui questo è barare, devi tenere a mente che ogni persona è diversa e non deve soddisfare tutti i motivi qui presentati, dipende dalla formazione che hanno avuto, l'intensità dei loro bisogni soddisfatti, a costumi sociali ... sono molti punti che non dovrebbe concentrarsi sugli aspetti negativi che troviamo più solo per il gusto di sentirsi tradito.

      Uno dei motivi per cui noi diventiamo infedeli è una volta passata la fase di infatuazione e vedere la realtà che normalmente acquistati con la deificazione significa che abbiamo fatto il nostro partner, ci sono spesso non molto realistico, ma lo vediamo tutti peggio. Quando lasciamo cadere i paraocchi e si rende conto che questa non era la persona che si era innamorato, che è tutt'altra cosa.

      Succede che si inizia a vedere il comportamento che non ti piace o sentire a disagio, qualcosa che non aveva visto, ma non significa che non lo erano. Si comincia a entrare in un circolo strano dove ci sono sempre più esigenti e meno ci piace quello che vediamo, ma non lo fanno molto per cambiare la situazione sta peggiorando.
      Questo è un momento propizio in cui molti, dopo che la prima delusione si sentono vulnerabili e iniziano a interagire con le persone al di fuori può vedere che mancano altre persone e di infedeltà.

      Un fattore altamente distruttivo nelle coppie è la monotonia, non solo in grado di produrre il break, ma un grande alleato di infedeltà. Quando una coppia entra nella monotonia tutto diventa come grigio, viene passato a una linea continua in cui sembra che non succede nulla, è come essere al buio e quando si avvicina una luce che ci fa vedere le cose in modo diverso, si tende ad andare verso quella luce, ma naturalmente c'è sempre un portatore di luce, che sarà sicuramente scoprire molte cose, e tra loro di imbrogliare.

      A volte la nostra coppia può arrivare a togliere anche l'aria, questo ci fa sentire oppresso, al punto che si tenta di uscire da qualche parte e questo potrebbe essere tra le braccia di un'altra persona. Questo tipo di infedeltà è di solito dato in casi in cui un membro della coppia è geloso. Gelosia, molte volte invece di unire ottenere il contrario, perché la separazione soffocare raggiungere la persona che soffre.

      Se il vostro partner è eccessivamente attaccato, per esempio la famiglia, in modo che ci lascia un margine di quasi continuamente, questo può causare non solo danni, ma sentirsi svalutato, la sensazione che il vostro partner non apprezza voi o quello che hanno bisogno di sostegno e si può sentire sostituito, che viene in genere cercano "conforto" lontano da casa.

      Vita sessuale della coppia è anche molto importante considerare non solo le possibili infedeltà.

      Naturalmente oltre a questi punti possono essere molti di più, come molti come coppie, ma questi sono i più percentuale di ripetizione lì.

    • 01 agosto 2013 18.46.15 CEST
    • PERCHE' SI TRADISCE???

      BEEERGX, spiegaci bene cosa intendi , dai su facci RAGIONARE.

      Sembra quasi che NOI tutti esseri UMANI, siamo come delle LEGGIADRE FARFALLE,senza nesso e senza RAGIONE,

      a cui piace GIRARE di FIORE IN FIORE.

       

      AH POVERO QUELL'AMORE TRADITO, solo perchè IL POLLINE DEL FIORE VICINO è........

      piu' buono? piu' bello?

      O forse FA "solo" PERDERE LA RAGIONE!!!!

       

      Quante scuse riesce a trovare l'Uomo (in senso generale) per mascherare la sua INCAPACITA' di dire CHIARAMENTE......
      che il suo interesse è finito, che l'AMORE è finito, che qualcosa è FINITO.

      Ammetterlo chiaramente fa dell'UOMO (o della DONNA) un essere che RAGIONA.

       

       

    • 01 agosto 2013 21.33.47 CEST
    • PERCHE' SI TRADISCE???

      Play

       

      Beeergx da come hai posto il tuo punto di vista pare che il Tradimento sia un Riflesso Incondizionato cosa che a mio avviso purtroppo nn è.

      Penso invece che chi '' Tradisce ''   lo fa con una '' Ragione Propria '' Giusta o Sbagliata che sia.

       

       

       

                                                                     ...GAME..OVER...

    • 02 agosto 2013 00.34.44 CEST
    • PERCHE' SI TRADISCE???

      Io non ho detto che é un riflesso incondizionato.

      Ho detto che spesso non c'é una spiegazione logica.

      Per cortesia , non mettermi in bocca parole che non ho detto.

      Se c'é una "ragione propria" ( sostieni)

      come mai la maggior parte delle persone ,

      in teoria ,

      cioé a parole

      rifiuta il tradimento e lo considera una faccenda da evitare,

      dalla quale "sicuramente" loro sono estranei...

      e contestualmente,

      sempre la stessa maggior parte delle persone 

      tradisce?

      C'é qualcosa che non mi torna.

      La numerologia che soccorre l'aleatorio...strano vero?

      Leggi bene prima di rispondere, non tuffatevi a pesce

      riflettete , pensate, il beneficio del dubbio e' sano.

      Alle risposte che non sono pertinenti, scusatemi,

       faccio molta fatica ad innescare un contradditorio.

      Post modificato da BEEERGx 02 agosto 2013 00.40.25 CEST"
    • 02 agosto 2013 00.49.11 CEST
    • PERCHE' SI TRADISCE???

      Play

       

      Beeergx Scrive:

      E' un fatto , o un'azione che accade, non c'e' mai struttura logica.


      Detto cosi,  suona  come fosse un Riflesso Incondizionato.


      Ma a parte questo che alla fine nn è rilevante,io penso ( e confermo ) che ''tradire'' sia una scelta.

      E dico anche che tutte le scelte ( giuste o sbagliate ) si fanno Ragionando.



       

       

       

                                                                     ...GAME..OVER...

    • 02 agosto 2013 10.35.01 CEST
    • PERCHE' SI TRADISCE???

      Sicuramente TRADIRE è una scelta! giusta o sbagliata, resta pur sempre una scelta fatta dalla propria mente!!BEEERGx come può il tradimento NON essere un'aspetto della ragione??!?! e comunque io al posto di qualcuno nn sarei così sicura nell escludere un futuro tradimento nella vita di coppia...Caro S0n0G1g1/E5t45y bisogna un pò ragionare su tutti gli aspetti ke potrebbero portare qualcuno/a a tradire e valutarli, prima ancora di definire ki tradisce "una piccola merda insignificante" perchè il discorso è molto più complesso di quello ke può sembrare. Quanto all'e5t45y del rapporto esclusivo, come da te definito, l'unica cosa ke mi viene da pensare è ke a parole la vita è tutta rose e fiori,siamo tutti angioletti, ma i problemi stanno nei fatti..lì nn tutti siamo così bravi, me compresa!

    • 02 agosto 2013 10.44.05 CEST
    • PERCHE' SI TRADISCE???

      Voglio aggiungere 1ulteriore precisazione: INCOERENZA significa DISCREPANZA tra PENSIERO e AZIONE

      in conclusione se una xsona tradisce è xkè prima di farlo lo ha pensato. Quindi dal PENSIERO ne deriva l'AZIONE!

      MAI come in questo discorso, a mio avviso, il termine INCOERENZA è stato più incoerente!

       

    • 02 agosto 2013 11.08.48 CEST
    • PERCHE' SI TRADISCE???

      Play


      Beeergx Scrive:

      Se c'é una "ragione propria" ( sostieni)

      come mai la maggior parte delle persone ,

      in teoria ,

      cioé a parole

      rifiuta il tradimento e lo considera una faccenda da evitare,

      dalla quale "sicuramente" loro sono estranei...

      e contestualmente,

      sempre la stessa maggior parte delle persone 

      tradisce?


      Conosco molte persone che si Vantano di avere avuto 1000 Donne e poi scopri che nn è vero.

      E un po come succede  qui in chat quando leggi i soliti pirla che si ammazzano di Pippe dire che hanno 2000 Donne e poi dopo 2 minuti li leggi Elemosinare una cam, un Amicizia o un Contatto skype.

      ( Lo trovo  Incomprensibile )


                                                                    


                                                                     ...GAME..OVER...

    • 02 agosto 2013 12.51.39 CEST
    • PERCHE' SI TRADISCE???

       S0n0G1g1 dice:

      PERCHE' SI TRADISCE???

      1) incoerenza verso sé stessi;

      spiegato in altre parole quello ke volevo dire, se l'uomo tradisce la propria donna, non ha mai pensato di non farlo, prima pensa di tradirla, poi agisce nei fatti. conclusione: è stato coerente con sè stesso. semmai il tradimento sarà mancanza di rispetto verso l'altra xsona, ma non incoerenza verso sè stessi.

      se poi quello ke tu vuoi dire è: l'uomo dice di amare una donna, ma la tradisce cn un'altra xsona il discorso cambia. ( S0n0G1g1 dice: se il "traditore" continua ad usare la parola amore, per me è e rimane una piccola merda insignificante )

      Resta un tuo presupposto ke l'uomo ke tradisce continui ad usare la parola AMORE o meglio ancora ke l'abbia mai usata, anzi pensata. e qui si ritorna di nuovo all'inizio della mia risposta.


    • 03 agosto 2013 11.40.51 CEST
    • PERCHE' SI TRADISCE???

       Sono stata sempre molto combattuta su questa domanda:perchè si tradisce? è possibile tradire nonostante si ami la xsona della propria vita? esistono tradimenti più o meno giustificabili? ...domandone!

       

      Sicuramente all'interno di una coppia con dei problemi quali scarsa comunicazione, calo dell'attrazione fisica, desiderio di trasgressione etc, c'è più facilità a tradire o essere traditi, ma è anche vero il contrario. Molto spesso una causa non c’è. Si segue l’istinto, altre volte vi è la deliberata scelta di instaurare una relazione con un altro partner, perché non siamo felici, ma non vogliamo o “non possiamo” lasciarlo/a. Siamo noi che, quando non abbiamo una vera e propria motivazione, addossiamo la colpa al partner per un nostro tradimento, perché ci è impossibile riconoscere a noi stessi che siamo i primi a non essere capaci di rispettare quel patto di fiducia vicendevole. Penso che, dove c'è inganno non c'è mai amore, quindi non è plausibile poter tradire quando si ama. Ancora una volta siamo noi che mentiamo a noi stessi, affermando che siamo in grado di tradire nonostante amiamo il nostro partner. Al tradimento possono esistere delle motivazioni (e non è detto che esistano per forza) ma non può mai esistere una giustificazione, a mio parere.

    • 03 agosto 2013 13.17.28 CEST
    • PERCHE' SI TRADISCE???

      Un tradimento non è mai giustificabile.

      Quando la coppia si rompe a causa del tradimento di una delle parti, il dolore si moltiplica. Non è solo il dolore della rottura, ma la profonda impronta di inganno. Quest'ultimo che è più dannoso per la psiche del tradito, che rende difficile dubitare e credere nella coppia.Sorridente

       

    • 03 agosto 2013 18.58.28 CEST
    • PERCHE' SI TRADISCE???

      Ma porca miseria, BEEERGX ma sei proprio de coccio.

      MA CHE COSA VUOL DIRE : se fosse un aspetto della RAGIONE nessuno tradirebbe.

      Non ho capito???

      Ma per cedere alla avances di un uomo o di una donna , bisogna spegnere il cervello?

      Cioè per tradire devo annientare la mia RAGIONE???

      Ma per fare del sesso o altre cose con l'oggetto che ti fa TRADIRE, devi spegnere,di nuovo, il cervello? per la serie OGNI LASCIATA E' PERSA????

      se do' una parola eppoi me la rimangio , faccio un USO ECCEZIONALE DELLA MIA RAGIONE, DEL MIO PENSARE.

      DOVE STA' ....... quella che tu chiami RAGIONE????

      PUO' CAPITARE DI AVERE UNA OCCASIONE che TI INDUCA A TRADIRE, E QUINDI CHE DEVE FARE L'ESSERE UMANO?  SE USA LA RAGIONE NON TRADISCE....
      ma se tradisce con quale angolo remoto di MENTE lo fa?

      SIAMO SOMMERSI DA OCCASIONI DI TRADIMENTO ......... I DEBOLI CI CASCANO
      E GLI ALTRI?

      IL MESSAGGIO CHE MI SEMBRA SI VOGLIA FAR PASSARE E' CHE :
      MA si che sara' mai un piccolo o grande tradimento,

      è nella natura umana tradire,

      chiudiamo un occhio e tradiamo con sincerità, qualcuno forse, CI PERDONERA'.

      OPPURE : ho tradito!!!

      ma non è MICA COLPA MIA, Io me stavo tranquillo, è passata una, che dovevo fare????

       




       

    Legenda Icone e Regole Forum

  • Questo topic ha risposte
    Hot topic
    Topic unread
    Questo topic non ha risposte
    Topic chiuso
    BBCode  chiuso
    HTML  aperto
    Non sei abilitato/a a rispondere a questo topic
    Non sei abilitato/a a modificare questo topic
    You don't have the permission to delete a topic
    Non sei abilitato/a ad approvare post
    Non sei abilitato/a a mettere in evidenza i topic
    Non sei abilitato/a a chiudere topic
    Non sei abilitato/a a spostare topic

Aggiungi Reputazione

Do you want to add reputation for this user by this post?

o annulla