Forum Quelli di ciao aMigos... Altro.......
  • Topic: La sottile linea tra idealismo e follia?

    Torna ai Topics
    (2 rates)
    • 16 novembre 2013 16.54.34 CET
    • La sottile linea tra idealismo e follia?

      Che differenza c'è tra idealismo e follia? Un idealista può essere razionale?

      Quanto è lungo il confine prima che un ideale solido sfoci nella pazzia completa come "l'idealismo tedesco"!?

      ....o forse l'idealismo è già follia?! Dato che viene riconosciuto solo un ideale come assoluto ed inappellabile!!

      Voi che ne pensate???

      Fate con calma è..... 

    • 17 novembre 2013 16.43.45 CET
    • La sottile linea tra idealismo e follia?

      ueeeeeeeeeeee..................  ma nun stai buon? Chest è ciaoamigos nun'è Feisebuk o LiberoeBello quà puoi chiedere: ma la carbonara si fa con la pancetta o con il guanciale, l'uovo ci vuole solo il rosso o con l'albume, e sta sicur che tutti dicono la loro, anche quello senzasole nun te sa risponner lui sapeva solo na cosa che Berlusconi è un dio e che sallustri è nu giurnalist, mo che gli hanno tolto la pazziella si diverte con i nazistti sul muro, serve a ricordare a chi se ne fosse scurdat che scemo era e scemo è rimasto, peggiorato sì ma semp o capo re sciem! Ciao bello ce sentimm stasera pe du spaghetti agli e uogli sciuè sciuè

      GBONA la squaw che non perdona 

      ____________________________________

      GBONA la squaw che non perdona

    • 17 novembre 2013 16.51.10 CET
    • La sottile linea tra idealismo e follia?

      UShiashuaha.... ecco il prossimo lo facciamo sul pranzo di Natale va, ricette facili e veloci per non tormentare gli utenti e farli dormire sonni tranquilli!!! Per tutto il resto ciai ragione... È un muro di sassi murati a secco!!
    • 17 novembre 2013 17.01.24 CET
    • La sottile linea tra idealismo e follia?

      Gesùùùùùùù ma stai cercann a marcia su firenze? Ma comm o salmone int a carbonara? E che stamm in norvegia? Uagliooo nun te fa vedeeee dai romani che sei un uomo morto. Mo fai a pizza co a farina di riso e poi scapp dall'italia sient a meeee.

      GBONA la squaw che non perdona

      ____________________________________

      GBONA la squaw che non perdona

    • 18 novembre 2013 14.26.22 CET
    • La sottile linea tra idealismo e follia?

      Mercurio9 dice:

      Che differenza c'è tra idealismo e follia? Un idealista può essere razionale?

      Quanto è lungo il confine prima che un ideale solido sfoci nella pazzia completa come "l'idealismo tedesco"!?

      ....o forse l'idealismo è già follia?! Dato che viene riconosciuto solo un ideale come assoluto ed inappellabile!!

      Voi che ne pensate???

      Fate con calma è..... 

       

       

      Secondo me , Mercurio non me ne voglia, la domanda e' posta in maniera impropria.

       

      Chiedere qual'é la differenza tra idealismo e follia presuppone che le due cose siano antitetiche mentre invece non lo sono.

      Infatti puo' benissimo esistere un idealista folle.

      Possono esistere persone razionali e puntigliose che hanno episodi di follia e viceversa...

      Forse Mercurio voleva mettere in rilievo le differenze tra un idealista puro, uno che vive di sogni...di ideali , di "invenzioni" mentali godereccie , di forme creative informi e multicolorate,

      contrapposte ad altri tipi di personalita' razionali, calcolatrici e illuministe, che non riconoscono nessuna verita' nell'aleatorio, nel non-visto...nell'appunto, irrazionale.

      Secondo me non c'e' una linea che demarca le due realta', ma un "fluire" attraverso esse gradatamente.

      Esistono persone che sono costrette per lavoro ad essere precise e puntigliose, ma che poi nella vita di tutti i giorni rifuggono tale modo di essere e diventano degli incredibili disastrosi e disordinati  "improvvisatori".

      Esistono poi persone che "sembrano" artisti e non inquadrate, poi quando ci lavori assieme sono dei kakakazz nucleari , che ti stressano anche di notte perche' non hai messo una virgola al posto giusto...

      Ecco , secondo me non esiste una persona che "é cosi" ma infiniti modi di essere ,condizionati dalle variabili della vita e dai vincoli di integrazione sociale , ai quali dobbiamo sottoporci tutti...in una collettivita' condivisa.

      Quando la societa' condivisa perde la lucidita' e la consapevolezza di se'...allora si si demarcano i confini tra le cose, ma se accadesse...sarebbe il caos, infatti quando le persone demarcano nettamente i confini e decidono di " essere cosi" , saltan fuori quelli come Hitler o Stalin , Castro , Gheddafi ecc ecc

       

    • 18 novembre 2013 14.55.08 CET
    • La sottile linea tra idealismo e follia?

      Beeerg meno male che non mi hai postato la ricetta della carbonara!!! Ahahahah!!!!
      Beh in un certo senso hai ragione... in effetti era più un post denuncia sull'idealismo tedesco spiattellato in bacheca un questi ultimi giorni, tedesco. Non volevo parlare dell'idealismo filosofico o Platoniano ma far notare la differenza tra ideali sani ed insani..... dunque potrei trovarmi d'accordo con te nel dire che quando tutto l'insieme ed il sistema perde il senno allora ne approfittano i dittatori, anche per Hitler in un certo senso se si conosce la storia è stato così, se pensiamo che era un semplice caporale dell'esercito!! Non voglio dilungarmi, grazie del parere!!! :-P
    • 18 novembre 2013 17.42.28 CET
    • La sottile linea tra idealismo e follia?

      La carbonara andrebbe fatta col guanciale ma la questione e' che il guanciale dovrebbe essere nostrano.

      La questione dolente e' che il guanciale nostrano in Italia lo possono reperire in pochi, e inoltre andrebbe "pulito" da un esperto macellaio.

      Se dovete prendere un guanciale e non l'avete di quel tipo , prendete la pancetta cotta, che e' molto ma molto piu buona di un guanciale di allevamento pieno zeppo di ghiandole non tolte...

      La carbonara poi necessita di alcune attenzioni: la pancetta o il guanciale devono cuocere lentissimi,  i piatti di portata andrebbero tenuti al caldo , perche' e' una delle poche paste che quando ha perso pochissimi gradi...e' immangiabile e l'acqua va salata un po' meno delle altre paste.

      Una carbonara fatta male la riconosce solo un esperto, anche quando e' completamente sbagliata tutti la mangiano e nessuno replica...ma fredda e' un incubo.

      Al contrario dei maccheroni che invece...sono deliziosi quando arrivi tardi e li trovi appena appena caldi, non bollenti.

      Lo spaghetto invece andrebbe mangiato bollentissimo e al dente rigorosamente.

      In un altro forum magari, per non andare fuori tema, parleremo della pasta al dente, estimatissima da quasi tutti, ma pochi sanno che la pasta al dente...

      riguardo ad alcune pezzature  se fatta  al dente , non e' buona,

      come appunto , il maccherone.

      Post modificato da BEEERGx 18 novembre 2013 17.49.46 CET"
    • 19 novembre 2013 16.09.53 CET
    • La sottile linea tra idealismo e follia?

      STAI DIVENTANDO TROPPO VECCHIO BEEERGx

      la mia era una battuta riferita al post di MERCURIO9 e tu giustamente senza saper nè leggere nè scrivere ti sei lanciato nella carbonara, non parlo del primo commento perchè lo ritengo come è nel tuo modo di approcciare inutilmente saccente e presuntuoso, a prescindere che sono tue considerazioni personali e tu non sei il VERBO RIVELATO ma un semplicissimo utente come altri 40.000 amigos e quindi buonsenso vuole anteporre "secondo me" alla tua filippica. In genere non rispondo a vanagloriosi tout court ma questa è unica ed ultima eccezione, tutto quello che scriverai da questo post in poi è solo aria fritta e come ben sai il troppo fritto fa male. Prova con la Settimana Enigmistica è una medicina per le persone anziane.

      GBONA la squaw che non perdona

      ____________________________________

      GBONA la squaw che non perdona

    • 20 novembre 2013 20.29.38 CET
    • La sottile linea tra idealismo e follia?

      gbona dice:

      STAI DIVENTANDO TROPPO VECCHIO BEEERGx

      la mia era una battuta riferita al post di MERCURIO9 e tu giustamente senza saper nè leggere nè scrivere ti sei lanciato nella carbonara, non parlo del primo commento perchè lo ritengo come è nel tuo modo di approcciare inutilmente saccente e presuntuoso, a prescindere che sono tue considerazioni personali e tu non sei il VERBO RIVELATO ma un semplicissimo utente come altri 40.000 amigos e quindi buonsenso vuole anteporre "secondo me" alla tua filippica. In genere non rispondo a vanagloriosi tout court ma questa è unica ed ultima eccezione, tutto quello che scriverai da questo post in poi è solo aria fritta e come ben sai il troppo fritto fa male. Prova con la Settimana Enigmistica è una medicina per le persone anziane.

      GBONA la squaw che non perdona

       

      Gbona, il decerebrato che entra qua con otto nick...ma quando ti passa il tempo?

      Lo sanno tutti chi sei, cambia strategia, pirlotto napoletano.

       

      Post modificato da BEEERGx 21 novembre 2013 12.59.56 CET"

    Legenda Icone e Regole Forum

  • Questo topic ha risposte
    Hot topic
    Topic unread
    Questo topic non ha risposte
    Topic chiuso
    BBCode  chiuso
    HTML  aperto
    Non sei abilitato/a a rispondere a questo topic
    Non sei abilitato/a a modificare questo topic
    You don't have the permission to delete a topic
    Non sei abilitato/a ad approvare post
    Non sei abilitato/a a mettere in evidenza i topic
    Non sei abilitato/a a chiudere topic
    Non sei abilitato/a a spostare topic

Aggiungi Reputazione

Do you want to add reputation for this user by this post?

o annulla