Forum Quelli di ciao aMigos... Altro.......
  • Topic: ma che coppia siete.. ACQUARIO?

    Torna ai Topics
    (0 rates)
    • 31 dicembre 2013 07.38.06 CET
    • ma che coppia siete.. ACQUARIO?

      Acquario – Ariete

      Può nascere un’intesa caratterizzata da una grand’amicizia. L’inventiva e l’originalità dell’Acquario sono sostenute positivamente dallo spirito d’iniziativa dell’Ariete. In amore il suo egocentrismo e la sua indipendenza possono mettere in crisi il partner, che è moralista e dotato di uno spirito tradizionalista. Il senso dell’opportunità e l’intelligenza dell’Acquario aiutano l’Ariete a non eccedere ed ad evitare impulsività che potrebbero mandare all’aria anche la storia d’amore più importante. In questa combinazione il sentimento è tenace e sincero. Dal punto di vista sessuale, l’Ariete soffre nel vedere la sua passionalità sottoposta ad una continua doccia fredda.


      Acquario – Toro

      Sono troppe le qualità contrastanti da accordare. Il segno dell’Acquario ha bisogno di socializzare e per questo motivo attribuisce molta importanza alle amicizie e alle conoscenze. Il Toro, invece, è possessivo e geloso e non vorrebbe dividere il partner con nessuno. Le diversità quindi esistono, ma si affievoliscono quando l’Acquario ricerca nel partner stabilità affettiva e sicurezza economica. Troppo flemmatico e troppo tradizionalista il Toro per fare coppia fissa con l’Acquario, il segno del dinamismo e delle originalità. Buona l’intesa intellettuale. Discreta quell’affettiva. Discutibile quella sessuale. Prima di lanciarsi in una relazione come questa è meglio pensarci due volte, se non di più.


      Acquario – Gemelli

      Presentano una base soddisfacente di compatibilità. L’Aria, l’elemento che li accomuna, li rende simili sul piano della socializzazione e dell’intellettualità. Il nativo dei Gemelli, dominato da Mercurio, è attratto dall’idealismo, dall’originalità e dall’imprevedibilità dell’Acquario; entrambi, poi, adorano i cambiamenti. Il rapporto di coppia è caratterizzato da grand’amicizia, più che grande amore, poiché tendono a vivere i loro sentimenti sul filo delle affinità elettive - ben lontani, quindi, da coinvolgimenti profondi e che richiedono impegni personali eccessivi.
      Per quanto riguarda la sessualità, nessuno dei due è soggetto ad impulsi troppo ardenti.
      Unione consigliabile.


      Acquario – Cancro

      L’intesa affettiva può essere armoniosa, anche se può essere caratterizzata da frequenti colpi di scena. L’Acquario ama socializzare e ciò sconvolge il tranquillo Cancro, alla ricerca di protezione, poiché si sa – ama la casa e la famiglia. Il primo vuole dividere i propri interessi intellettuali (ma anche i propri sentimenti), con il mondo intero, mentre il secondo ritiene che prima di tutto bisogna pensare a se stessi ed ai propri impegni. Per una buon’intesa, uno dei due dovrebbe decidere, alla fine, di modificare il proprio atteggiamento e sottomettersi totalmente all’altro (cosa che però sarebbe sempre da evitare). Nella quotidianità l’abilità e la progettualità dell’Acquario trovano alimento nella fantasia e nel romanticismo del partner e il rapporto diventa creativo. Dal punto di vista sentimentale l’intesa è problematica poiché l’innato bisogno di libertà e d’indipendenza dell’Acquario mal si accordano con la capricciosità e con gli sbalzi d’umore del Cancro. Discreta l’intesa sessuale.


      Acquario – Leone

      Opposti e quindi complementari. L’Acquario, fugge dai forti coinvolgimenti, ma si lascia attrarre dalla personalità e dalla passionalità del Leone. Quest’ultimo può però non sempre gradire l’atteggiamento libero ed indipendente dell’altro. Il Leone è sensibile ai complimenti e alle sorprese, e di certo l’Acquario gliene fornisce in abbondanza. Entrambi nutrono una stima per i pregi del compagno: sono profondamente consci dell’esigenze dell’altro nelle questioni intime.
      Affettivamente non è facile, da parte di entrambi, stabilire un certo feeling, anche se, tuttavia, condividono emozioni erotiche mozzafiato. Sessualmente il Leone vuole vivere indimenticabili momenti di passione; l’Acquario, invece, trova grande piacere nei ritmi erotici più sottili e cerebrali. E’ ottima l’intesa dal punto di vista professionale.


      Acquario – Vergine

      E’ una coppia vincente sul piano pratico. Il nativo della Vergine, tradizionalista e misurato, accetta con qualche riserva l’originalità e lo spirito libero dell’Acquario. Il primo, preciso e scrupoloso com’è, ha bisogno di vivere una vita organizzata e ordinata; il secondo, invece - socievole e trasgressivo, non tollera osservazioni e limitazioni di nessun tipo. Sono inevitabili battibecchi fra i due, magari per questioni di poco conto. Il rapporto a due è vissuto più cerebralmente che emotivamente. Discreta la sfera sessuale. La relazione può funzionare se fra i due le origini e gli interessi culturali sono i medesimi.


      Acquario – Bilancia

      E’ una coppia “ideale”. Appartengono all’elemento Aria e quindi entrambi amano le stesse cose: la bellezza, la comunicativa, i rapporti aperti, i divertimenti. La diplomazia e l’intelligenza con cui l’Acquario gestisce la sua vita affettiva piacciono molto alla Bilancia, elegante, seducente e romantica. Quest’ultima però non deve esagerare con le pretese e con il costante bisogno di perfezione. L’Acquario, a sua volta, non deve dimenticare che il partner non ama essere contestato o trascurato, mentre la Bilancia deve accettare senza discutere e senza chiedere spiegazioni i silenzi e il bisogno di solitudine del primo. E’ una coppia consigliabile per molti aspetti. L’amore è caratterizzato da una splendida comunicativa e da una grande dolcezza. Alti i livelli d’intesa anche dal punto di vista erotico.


      Acquario – Scorpione

      E’ una coppia senza vie di mezzo. Grazie al carattere accomodante e intelligente dell’Acquario non è improbabile che possa nascere una buona intesa con il nervoso Scorpione che, in ogni modo, non è disposto a cedere su nulla, e tenta d’imporsi di continuo in tutto. L’intesa è più cerebrale che emotiva, poiché entrambi amano la sfida e il rischio; quindi i loro amori migliori sono quelli vissuti al di fuori dei canoni tradizionali. E’ proprio questo che li rende interessati e invidiabili agli occhi degli altri… Inizialmente il rapporto può essere felice e idilliaco, ma col tempo la possessività dello Scorpione può esasperare il rapporto di coppia, al quale l’Acquario non può fare a meno di sottrarsi e ribellarsi. E’ notevole l’attrazione fisica, soprattutto inizialmente. Entrambi sono i protagonisti di relazioni complicate e di amori impossibili. Insieme vivono un rapporto intenso, appassionante, intrigante – ma ricco anche di colpi scena. E’ consigliabile una semplice relazione amichevole, oppure una convivenza.


      Acquario – Sagittario

      E’ una coppia caratterizzata da affinità elettive e ideali di vita non comuni. Entrambi hanno molti lati in comune: le relazioni sociali, gli interessi culturali - o religiosi - o politici, le battaglie sociali, i viaggi. L’Acquario è un idealista nato e il Sagittario è l’unico segno dello zodiaco in grado di comprendere fino in fondo gli aspetti del partner che invece spesso stupiscono ed irritano gli altri. Nel loro rapporto di coppia è fondamentale che l’appoggio reciproco non venga a mancare e che gli interessi siano simili. Con queste premesse, è possibile vivere una relazione di grande equilibrio sentimentale, e che vira verso l‘incantevole - poiché i due nativi viaggiano sulla stessa lunghezza d’onda emotiva. Notevole l’attrazione fisica.


      Acquario – Capricorno

      Il rapporto di coppia può rivelarsi una piacevole sorpresa. La stagione invernale caratterizza questi due segni zodiacali. E’ forse per questo motivo che sono disposti a lottare, e se è necessario, a sacrificarsi per il loro rapporto di coppia che ha notevoli possibilità di durare e consolidarsi nel tempo. Saturno, che governa entrambi i segni, inserisce una buona comprensione reciproca che limita i difetti di ognuno dei due che potrebbero avere il sopravvento sui pregi. La socievolezza e l’imprevedibilità dell’Acquario non riescono a scalfire la saldezza e la pazienza del Capricorno. Quest’ultimo non è assillante nei confronti dell’altro, poiché desidera a sua volta non rinunciare ad una certa fetta di libertà personale. Ognuno dei due è sincero con l’altro. L’amore è destinato a durare, nonostante gli eventi e mutamenti che possono caratterizzare il rapporto. L’erotismo tra i due è intenso e molto fantasioso.


      Acquario – Acquario

      Diverse e contrastanti le opinioni degli astrologi a riguardo di questa coppia. Alcuni sostengono che sono assolutamente incompatibili; altri, invece, dicono che i due segni possono formare un’ottima coppia. Noi siamo sicuramente per il primo parere. Due nativi dell’Acquario caratterizzati, quindi, dallo stesso elemento Aria: insieme condividono affetto, amicizia, conoscenze, interessi intellettuali. L’amore nasce inaspettatamente e in modo originale, ma può anche esaurirsi con altrettanta facilità. (L'Acquario è il segno dei colpi di fulmine a ciel sereno, ma anche dei divorzi). Il rapporto può funzionare solo se entrambi decidono di affrontare la vita nel modo più concreto possibile. Le difficoltà di quest’intesa, riguardano, infatti, gli aspetti pratici della vita a due. L’amore è tipo amichevole, poiché entrambi non amano rapporti possessivi e vincolanti. E’ scarsa l’intesa erotica e si può correre il rischio di annoiarsi a morte.


      Acquario – Pesci

      E’ una coppia romantica, imprevedibile, ma che può funzionare perfettamente. Nettuno governa il segno dei Pesci e ha la sua esaltazione nell'Acquario. Il nativo dei Pesci deve essere in grado di comprendere fino in fondo tutte le sfaccettature del partner, perché in questa relazione sentimentale sta a lui dimostrare generosità e tolleranza. La fantasia e l’intuito dei Pesci affascinano e intrigano l’intelligente e idealista Acquario, che apprezza la dolcezza e il romanticismo dell’altro. L’abilità e lo spirito d’iniziativa di quest’ultimo rappresentano uno stimolo importantissimo per il Pesci, sognatore e pigro. Può quindi sostenere il partner e, se necessario, consigliarlo nelle sue decisioni. Fra i due può nascere una relazione intensa e appassionata che potrà durare nel tempo se l’Acquario aiuterà il partner a limitare certi voli di fantasia e, all’occorrenza, a riportarlo con i piedi per terra. L’erotismo e la fantasia del Pesci possono travolgere, ma anche turbare l’Acquario.

      ____________________________________

      GBONA la squaw che non perdona

    Legenda Icone e Regole Forum

  • Questo topic ha risposte
    Hot topic
    Topic unread
    Questo topic non ha risposte
    Topic chiuso
    BBCode  chiuso
    HTML  aperto
    Non sei abilitato/a a rispondere a questo topic
    Non sei abilitato/a a modificare questo topic
    You don't have the permission to delete a topic
    Non sei abilitato/a ad approvare post
    Non sei abilitato/a a mettere in evidenza i topic
    Non sei abilitato/a a chiudere topic
    Non sei abilitato/a a spostare topic

Aggiungi Reputazione

Do you want to add reputation for this user by this post?

o annulla