Forum Raccontiamoci... Sesso... Istruzioni per l'Uso
  • Topic: Così sappiamo cosa assaggiamo...

    Torna ai Topics
    (0 rates)
    • 16 maggio 2009 10.03.44 CEST
    • Così sappiamo cosa assaggiamo...

      da http://us.geocities.com/valestarplace/spermaingestio.html

      Composizione e sapore dello sperma

       

      Domanda:

      Di cosa e' composto lo sperma?

      Risposte:
      di Quandy

      Lo sperma maschile contiene, acido ascorbico, antigeni del sangue, calcio, cloro, colesterolo, acido citrico, creatina, aboutonia, fruttosio, acido lattico, magnesio, azoto, fosforo, potassio, pirimidina, sodio, sorbitolo, spermidina, urea, acido urico, vitamina B12, e zinco. Tutto in quantità molto modeste.
      Un uomo dispone in media di due cucchiai da tavola di sperma. Due cucchiai contengono circa 15 calorie. (non fa ingrassare...approfittatene - nota di giok)
      Nello sperma sono presenti delle prostaglandine, e se il loro livello fosse relativamente elevato, dal suo ingoio ne potrebbe derivare il senso di nausea e di pesantezza allo stomaco.
      Nulla di piu', pero', perche' per quanto sia elevato tale livello spermatico, non sara' mai sufficiente a produrre effetti di maggior rilievo.

       

      Domanda:

      Si puo' cambiare il sapore dello sperma?

       

      Risposta:

      OK, che ci crediate o no, ci sono molti modi per cambiare il sapore dello sperma. Ecco come:
      Gli spermatozoi, e le proteine che contiene, compongono solo di 5% del volume totale del liquido spermatico. Il resto e' una combinazione di lubrificanti e fluidi seminali.
      Una delle maggiori lamentele che sento e' la salinità dello sperma (è molto salato).
      Un modo per cambiarla e' di superidratare il corpo. Bere molta acqua ridurrà l'ammontare di sale nel corpo ed nello sperma.
      Un altro modo per ridurre l'ammontare di sale (o al contrario di aumentarlo) è smettere (cominciare) di prendere diuretici.
      Queste sono sostanze che legano con le molecole d'acqua e prevengono il loro rapido assorbimento nell'intestino grasso.
      Queste sostanze includono ogni cosa contenente caffeina.
      Caffè, soda e tè aumentano la quantita' di sale nello sperma legandosi con le molecole d'acqua. Un altro notevole sapore proviene dalla ghiandola [cowpers], la quale secreta una sorta di lubrificante/trasparente.
      Questo ha un sapore molto amaro.
      La ghiandola [cowpers] è molto sensibile ai cambiamenti di livello del pH. Così, qualsiasi cibo con un livello alto del pH ne decrescerà l'acidità.
      Se vuoi ridurne l'amarezza prova gli estratti del ginger (zenzero? n.d.t.).
      Un'altra cosa da provare e' aumentare il livello di glucosio nel sangue.
      Questo zucchero semplice può fluire attraverso il sangue nello sperma. Questo rendera' lo sperma piu' dolce (sebbene non da molto).
      Se lo sperma e' normalmente dolce, il ragazzo ha diabete e dopo aver fatto sesso dovreste portarlo all'ospedale per farlo controllare. (hihihihihih siamo tutti dottori -  nota di giok)
      L' ultima cosa che potete fare e' cambiare il livello di testosterone nel corpo. Questo ormone, normalmente prodotto nei testicoli, da allo sperma quel sapore di "gesso secco" (che lega in gola, tannico? n.d.t.) e contribuisce molto al retrogusto che molta gente trova sgradevole.
      Controllando il livello di ormoni conoscendo il bioritmo puoi adattare il sapore al gusto del tuo partner.
      Ci sono altri modi per cambiarne il sapore, ma questi sono i principali, così prova e divertiti.
      Ricordati che il processo ha bisogno di alcuni giorni e che le concentrazioni di cibo o le concentrazioni chimiche hanno molte interazioni così andateci piano.
      [fine traduzione]

       

      Domanda:

      Quale e' il rischio di trasimissione di malattie tramite rapporto orale?

      Risposta:
      di "Umby"

      La fellatio, come molte pratiche sessuali, è effettivamente a rischio, ma non tanto per il cosiddetto "ingoio", quanto piuttosto perché nel praticarla senza protezione (profilattico) si mettono in contatto le proprie mucose con quelle del partner, con possibile passaggio di sangue attraverso microlesioni o contagio con batteri o funghi lì residenti, e con il suo liquido seminale (quando lui si "lubrifica") e il suo sperma (quando lui eiacula), che possono veicolare agenti patogeni (batteri, virus).
      Non per nulla le professioniste e i professionisti del sesso (per lo meno quelli che ci tengono alla propria salute), costringono il cliente all'utilizzo del profilattico.
      Come accennato, è possibile che sulle labbra, in bocca o in gola tu possa avere delle microlesioni, possibile porta di ingresso per batteri, funghi e virus.
      Molti di questi agenti patogeni sarebbero probabilmente neutralizzati dal tuo sistema immunitario, a patto che tu non ti trovi in uno stato momentaneo di immunodeficienza (ad esempio nel corso di un banale raffreddore o di un mal di gola, ma anche dopo un'insolazione, o a seguito dell'assunzione di certi farmaci, quali i cortisonici, oppure in presenza di alcoolismo o malnutrizione).
      Le malattie trasmissibili sono molte, dall'herpes genitale (che ti darebbe lesioni simili a quelle di un herpes labiale o "febbre"), alla candida, dalla sifilide, all'ulcera molle; ma si tratta di patologie oggi risolvibili con l'adeguata terapia.
      Più preoccupante è la possibilità di contrarre l'Epatite B e/o C e l'HIV (AIDS). L'ingoio, per quel che concerne la trasmissione di malattie, è l'aspetto meno a rischio, perché lo stomaco è ben difeso dal suo naturale pH acido e dalle immunoglobuline IgE.
      Il problema è, come ti ho detto, nel tragitto che deve compiere lo sperma, bagnando le tue mucose che, sebbene protette dalla saliva e dalle secrezioni (muco), sono più facilmente permeabili e contagiabili.
      La questione del sapore è ovviamente soggettiva.

      E mo...tutte col cucchiaio da cucina in mano hihihhihiih

      Sciao Sciao

    • 19 maggio 2009 08.26.40 CEST
    • Così sappiamo cosa assaggiamo...

       

      Sesso da ridere: Galateo del Pompino

       

       

      Caro essere maschile, anche se i film porno sembrano dimostrare scientificamente tutt’altra cosa, volevo solo ricordarle alcune regole fondamentali del rapporto orale detto anche fellatio (io sono fine, non lo chiamo pompino):

      1. Primo: non sono obbligata a farlo.
      2. Se te ne faccio uno, sii riconoscente.
      3. Corollario: se te ne faccio uno non significa che diventerà una abitudine
      4. Non mi importa di quello che vedi nei film porno, venire sulla faccia di qualcuno non e’ una pratica standard.
      5. Corollario: Non sono obbligata ad ingoiare.
      6. Le mie orecchie non sono maniglie.
      7. Estensione della regola n.6 - non spingermi sulla testa, non mi piace sentirlo in gola. E poi non vorrai che ti ci vomiti sopra!
      8. Non me ne frega di quanto ti rilassi, scoreggiare non mi pare una cosa fine
      9. Quando ho le mie cose, non significa che e’ la settimana dei saldi. Io mi sento di merda e non sono obbligata a succhiartelo solo perche’ non possiamo farlo.
      10. Se io devo fare una pausa per togliere dei peli dalla gola, non dirmi che ho rovinato tutto.
      11. Lasciarmi a letto dopo che sei venuto ed andare immediatamente a giocare ai  video games e’ estremamente sconsigliabile se vuoi che lo faccia di nuovo in futuro.
      12. Se ti piace come lo faccio, probabilmente e’ meglio non indagare sulle origini del mio talento. Goditi il momento e sii felice che mi riesce cosi’ bene. Vedi anche regola n.2 sulla gratitudine.
      13. Il tuo “seme” non ha un gusto particolarmente piacevole. E non cercare di convincermi del suo alto contenuto proteico.
      14. Non lo faro’ mai mentre guardi la Tivu’.
      15. Solo perche’ e’ diritto quando ti svegli non vuole dire io devo dargli il “bacio del buongiorno”.
      16. Il rapporto orale è reciproco, se vuoi convincermi a farlo, prima tu la devi leccare a me.
      17. Poi non lamentarti se quando mi baci senti l’odore del tuo sperma.
      18. Se mi entra tutto in bocca non è perchè è grande la mia bocca ma piuttosto…

       

       

      Meditate gente meditate......

       

    • 16 maggio 2009 13.54.36 CEST
    • Così sappiamo cosa assaggiamo...

      Mia cara Bri...Penso sempre piu di essere un uomo anomalo...La dissertazione su  ogni punto porterebbe via mezza giornata e mo' devo andare al lavoro e non posso...Per questo salto direttamente al punto 13...Problema risolto già dal contenuto del post...quando parla delle ricette per modi-fica-rne il sapore...

      Per quanto riguarda  il punto 17...perché credi che abbia usato nel titolo la parola "assaggiamo" e non "assaggiate"? Medita medita


      Ah Sek...naturalmente sono stato il primo eh? hihihiihih

      Irriverentemente vostro giok

    • 16 maggio 2009 14.55.28 CEST
    • Così sappiamo cosa assaggiamo...

      oh giocattolo !!! ma tu sei fissato col sesso e'?? mm fammi pensare ..........secondo me bri se per fare un pompino ti devi fare ringraziare allora poverino il tuo uomo !!

      ma fammi il piacereeeeeeeeee hahahahahahahahahahahaha 

      ei giocattolo mi raccomando continua cosi che io ho una mentalita molto aperta

      ciaaaaaaaaaooooo!!!!!!!!

    • 17 maggio 2009 23.58.12 CEST
    • Così sappiamo cosa assaggiamo...

       Io non ci trovo nulla di cosi spregevole nel sapore...anche senza banane...

      Mia cara wildwind...mi sa che non era chiaro il concetto hihihih le banane kle deve mangiare l'uomo per addolcirlo non la donna per allenarsi hihihihiih

      ADOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO ce staiiiiiiiiiiiiiiii?

    • 19 maggio 2009 04.35.50 CEST
    • Così sappiamo cosa assaggiamo...

      [quote=bri]

       

       

       

       

      Da: donna A: Uomo ingasato

      Caro essere maschile, anche se i film porno sembrano dimostrare scientificamente tutt’altra cosa, volevo solo ricordarle alcune regole fondamentali del rapporto orale detto anche fellatio (io sono fine, non lo chiamo pompino):

      1. Primo: non sono obbligata a farlo.
      2. Se te ne faccio uno, sii riconoscente.
      3. Corollario: se te ne faccio uno non significa che diventerà una abitudine
      4. Non mi importa di quello che vedi nei film porno, venire sulla faccia di qualcuno non e’ una pratica standard.
      5. Corollario: Non sono obbligata ad ingoiare.
      6. Le mie orecchie non sono maniglie.
      7. Estensione della regola n.6 - non spingermi sulla testa, non mi piace sentirlo in gola. E poi non vorrai che ti ci vomiti sopra!
      8. Non me ne frega di quanto ti rilassi, scoreggiare non mi pare una cosa fine
      9. Quando ho le mie cose, non significa che e’ la settimana dei saldi. Io mi sento di merda e non sono obbligata a succhiartelo solo perche’ non possiamo farlo.
      10. Se io devo fare una pausa per togliere dei peli dalla gola, non dirmi che ho rovinato tutto.
      11. Lasciarmi a letto dopo che sei venuto ed andare immediatamente a giocare ai video games e’ estremamente sconsigliabile se vuoi che lo faccia di nuovo in futuro.
      12. Se ti piace come lo faccio, probabilmente e’ meglio non indagare sulle origini del mio talento. Goditi il momento e sii felice che mi riesce cosi’ bene. Vedi anche regola n.2 sulla gratitudine.
      13. Il tuo “seme” non ha un gusto particolarmente piacevole. E non cercare di convincermi del suo alto contenuto proteico.
      14. Non lo faro’ mai mentre guardi la Tivu’.
      15. Solo perche’ e’ diritto quando ti svegli non vuole dire io devo dargli il “bacio del buongiorno”.
      16. Il rapporto orale è reciproco, se vuoi convincermi a farlo, prima tu la devi leccare a me.
      17. Poi non lamentarti se quando mi baci senti l’odore del tuo sperma.
      18. Se mi entra tutto in bocca non è perchè è grande la mia bocca ma piuttosto…

       

       

      Meditate gente meditate......

      [/quote]

       

       

      INTANTO INIZIO A MEDITARE IO,VISTO CHE NON TI SEI ACCORTA CHE IL TUO POST E PIENO DI  LINK ATTIVI IN SCRITTURA.TRA L 'ALTRO C'E' ANCHE UN REINDIRAZZAMENTO SU UN ALTRO FORUM ALLA PAROLA "VIDEOGAMES", E QUESTO SI CHIAMA SPAM ! 

      POTEVI FAR IL COPIA INCOLLA "CITANDO SOLO LA FONTE" MA EVITANDO DI METTERE LINK LIVE

      Best regards ;)

       

    • 19 maggio 2009 05.11.59 CEST
    • Così sappiamo cosa assaggiamo...

      ovviamente di questo e "del regolamento" dovrebbe prenderne atto e provvedere

      @BLACKSILK ,ma se ne STRAFREGA VERO ? e magari sta in chat a bannare qualche

      utente senza motivazione o senza saper nulla?!?!

       

      Best regards ;)

    • 19 maggio 2009 09.10.17 CEST
    • Così sappiamo cosa assaggiamo...

      ...il sapore...????....mà de kè...???? sai, io sò tontarella hiihhiihihihi...cmq....buon mattino gioia...ciaoooooo......

      sai,io nn spreko nulla,almeno ci provo...poi di sti tempi , se fa na fatika...!!!!!...er miele poi ...è ...kosi...bonoooo.....mmmmhhhh....la goccia, ke te kola ,poi dal barattolo...èèè......la prima ,kome l'ultima...nàà bontààà......!!!!ihihihihihih.......gioia...ri ciaoo

       

    • 19 maggio 2009 13.00.19 CEST
    • Così sappiamo cosa assaggiamo...

       
      Facciamo kiarezza: la donna non produce alcun liquido seminale, essendo questo prerogativa maschile, chiamato tecnicamente sperma. Noi donne abbiamo due tipi di liquidi base nel nostro apparato genitale: quello interno, dedicato a tener umida la vagina e soprattutto prima bariera contro le infezioni batteriche; è prodotto nella zona uterina.
      C'è poi quello esterno, prodotto da due ghiandole, ghiandole di Bartolini (nome del suo identificatore), posizionate tra grandi e piccole labbra nella vulva (la parte esteriore, quella chiamata in vari e spesso pittoreschi modi da voi maschi). Queste due ghiandole producono un liquido lubrificante ed entrano in funzione quando siamo sessualmente eccitate, la funzione di questo liquido è quella di agevolare la penetrazione del pene. La quantità di liquido di Bartolini dipende molto da donna a donna e dall'intensità dell'eccitazione.
      Altre secrezioni interne possono presenti dal periodo mestruale e da infezioni - infiammazioni interne, sia della vagina che dell'utero.
      Odore e sapore variano appunto in base al mix di queste sostanze e variano da donna a donna e da momento a momento.
       
       1 a 0,x noi donne èèè....noi cè potemo inumidi,senza ke nessuno sene akkorga....ihhhiih,l'omo nun pòò....mika po stare sempre in tiro hahahahaha....
      e poi donne celi vedete,al supermerkato davati alla kommessa,deve reprimere i suoi pensieri,oppure,nel luogo di lavoro,dove nun se po alzà dalla scrivania ,senòò tutti si akkorgono hahahahaha....e al mare èèèè..in qualsiasi luogo e situazione insomma....kome si dice in questi kasi....GRANDE DONNA...

    Legenda Icone e Regole Forum

  • Questo topic ha risposte
    Hot topic
    Topic unread
    Questo topic non ha risposte
    Topic chiuso
    BBCode  chiuso
    HTML  aperto
    Non sei abilitato/a a rispondere a questo topic
    Non sei abilitato/a a modificare questo topic
    You don't have the permission to delete a topic
    Non sei abilitato/a ad approvare post
    Non sei abilitato/a a mettere in evidenza i topic
    Non sei abilitato/a a chiudere topic
    Non sei abilitato/a a spostare topic

Aggiungi Reputazione

Do you want to add reputation for this user by this post?

o annulla