Forum Raccontiamoci... Amore & Amici & Passioni
  • Topic: MA......

    Torna ai Topics
    (0 rates)
    • 29 luglio 2009 17.05.50 CEST
    • MA......

       

      "Ce ne stiamo in silenzio sotto quel cielo che ci guarda e chissà che pensa di noi.
      Ci sono sere in cui si vede a malapena una stella ma, se t'innamori, ne vedi tantissime, è come quando sei ubriaco e vedi doppio... stasera se ne vedono a grappoli.
      "Carlo, ma le stelle quante sono?"
      Mi prende il dito e lo punta verso il cielo.
      "Una, due, tre, quattro"...
      Quando trovi l'amore puoi fare tutto, puoi anche contare le stelle. E quel cielo non è poi tanto distante e tanto nemico...  "

       

      dal libro di Giulia CARCASI.

       

      Lettura per questa estate?

    • 29 luglio 2009 17.32.45 CEST
    • MA......

      bella domanda.......hahahahaha.......le stelle sono tante.....milioni di milioni .......tu pero' sei una stella cometa......passi come un razzo !!!

      .........attenzione alla terra.....mi raccomando !!!!!

      .......nessuno sa quante stelle ci sono..... nessuno ti puo rispondere.......neanche il piu' grande astronomo........ma io ci provo:

      sono 937 452 719 043 ...............be' ho azzeccato ??

      ciao libellularm......se vinci il superenalotto voglio una parte pero'

       

    • 29 luglio 2009 18.35.29 CEST
    • MA......

      Sono per me quante uno se ne sente dentro, ogni sensazione, ogni emozione, ogni amore per me rappresenta una stella, bella o brutta, nova o supernova, cometa o nana non importa, sono tutte parte di noi, e ci accompagnano in questa passeggiata che e' la vita, talvolta coperte, altre volte velate da una gelosa coltre di nuvole che ci vuole tutta per se.... Ma le stelle tutte sono li', da quando si e' nati all'ultimo dei nostri giorni, silenziose a segnare il tempo di ognuno e a fare compagnia in notti insonni per colpa di una stellina interiore...... A te, amica Libellularm, dedico una stella che sia di tuo gradimento, sceglila, e tendi una mano verso di lei. Di certo non riuscirai a toccarla, ma mi piace pensare che ogni volta che tenderai la mano verso quella in particolare, sentirai un poco di calore ed amicizia da parte mia li', sul palmo della tua mano tesa verso l'universo infinito......

      semplicemente Renato.

       

    • 29 luglio 2009 21.55.09 CEST
    • MA......

      le stelle sono tante .Ma la stella che tu vuoi e quella 

      Cadente perche tu puoi chiedere  e sperare che cio che tu chiedi si avvera

      i bambini sognano per loro e i genitori che sono la loro vita e fonte di ragione.

      Per noi adulti fonte di egoismo  perche    predentiamo di piu .E forse non meritaiamo

    • 31 luglio 2009 18.17.52 CEST
    • MA......

       

      è la più luminosa...

      a volte ,la vedi sola...a volte kon altre...mà

      resta sempre ,la più luminosa...ed è una...

      si kiama "sirio"(è il nome ,vero,della stella).

       

      xkè è la piu luminosa???...semplice...

       

      xkè sei tu MioAmore,e sei li,

      x rikordarmi qualvolta ,sono triste,

      skonfortata,ke cmq ci sei...

      e in quei momenti,di mal'umore,a volte

      le mie unghie si tingono di blu....

      quel blu della notte,dove le mie mani cerkano di

      raggiungerti,x accarezzarti...

      sei uniko,e inkantevole...xkè brilli

      anke di giorno,senza aspettare il buio

      della notte...brilli nel mio

      ti  amo.

    • 30 luglio 2009 12.13.26 CEST
    • MA......

      Ho provato, come tutti quanti, ad osservare le stelle, a cercare di contarle...le vedevo brillare...ho provato con un pensiero intimo di...oltrepassarle,ma son rimasto a terra...mi consolo ad osservarle.Mi  guardo attorno...per un istante...esse son li nei miei occhi,sono li nel mio intimo.Noi possiamo sì osservarle,e...vorremmo  pur toccarle...per un istante vorremmmo pur sfiorare.Proviamo per un istante...una forza interiore...l'illusione d'un amore.Io ho solo provato in quell'attimo ad ,osservarle...piccole perle sono scese da questo volto rugoso...brillavano  alla loro luce...erano perle  d'amore...di un amore mai assopito.Ho provato  sì a riosservarle...in questo cielo notturno esse  brillavano...brillano e...brilleranno sempre...come ogni sorriso assopito...donato per un istante...quel piccolo istante...donato a quel volto rigato  nel tempo!...quante saranno mai quelle...stelle...!!!

    • 30 luglio 2009 14.01.46 CEST
    • MA......

      [quote=Andrea49]

      Ho provato, come tutti quanti, ad osservare le stelle, a cercare di contarle...le vedevo brillare...ho provato con un pensiero intimo ad...oltrepassarle,ma son rimasto a terra...mi consolo ad osservarle.Mi  guardo attorno...per un istante...esse son li nei miei occhi,sono li nel mio intimo.Noi possiamo sì osservarle,e...vorremmo  pur toccarle...per un istante vorremmmo pur sfiorare.Proviamo per un istante...una forza interiore...l'illusione d'un amore.Io ho solo provato in quell'attimo ad ,osservarle...piccole perle sono scese da questo volto rugoso...brillavano  alla loro luce...erano perle  d'amore...di un amore mai assopito.Ho provato  sì a riosservarle...in questo cielo notturno esse  brillavano...brillano e...brilleranno sempre...come ogni sorriso assopito...donato per un istante...quel piccolo istante...donato a quel volto rigato  nel tempo!...quante saranno mai quelle...stelle...!!!

      [/quote]

    • 31 luglio 2009 02.22.43 CEST
    • MA......

       

       


      Quante stelle vedi?

      Il numero di stelle che si vedono sulla volta celeste è molto variabile. Nelle notti molto serene, nei periodi di luna nuova, lontano dalle luci della città, questo numero pu� arrivare a qualche migliaio. In realtà, spesso le stelle sono oscurate dalle luci artificiali o la loro luce viene assorbita dall'atmosfera, specie se si trovano vicino all'orizzonte.
      Le stelle visibili in condizioni normali sono al massimo poche centinaia. Le più brillanti, quelle visibili anche in città, sono qualche decina.

      Vuoi avere un'idea di quante stelle è possibile contare in cielo? Allora prova a fare questo esperimento.
      Prendi un normale foglio di carta o cartoncino flessibile. Forma un cono, arrotolandolo come mostrato nel disegno. Adesso misurane il raggio della base (r) e l'altezza (h). Poi tagliane la punta in modo da formare un foro, abbastanza grande da poterci guardare dentro.

      Per l'osservazione, scegli una notte serena, possibilmente di luna nuova o almeno tra l'ultimo e il primo quarto. Mettiti in una posizione comoda per osservare, cercando di appoggiare il cono ad un sostegno perché stia fermo. Adesso guarda dentro il cono, puntandolo verso una zona qualsiasi del cielo. Conta quante stelle riesci a vedere dentro il cono.

      Ripeti la stessa cosa per due o tre volte, in un altro punto del cielo. Calcola la media tra i numeri di stelle che hai contato: somma tutti i numeri e poi dividi la somma per il numero di osservazioni compiute.

      Adesso puoi calcolare il numero totale di stelle visibili nella volta celeste. Facciamo un'approssimazione: il rapporto tra il numero di stelle che hai osservato dentro il cono e il numero totale di stelle visbili è pari al rapporto tra l'area di base del cono (S1) e la superficie STOT di una sfera di raggio h.
      Lo puoi vedere nella figura qui a fianco.

      Dunque, se N è il numero medio di stelle che hai contato, il numero totale sarà

       


    Legenda Icone e Regole Forum

  • Questo topic ha risposte
    Hot topic
    Topic unread
    Questo topic non ha risposte
    Topic chiuso
    BBCode  chiuso
    HTML  aperto
    Non sei abilitato/a a rispondere a questo topic
    Non sei abilitato/a a modificare questo topic
    You don't have the permission to delete a topic
    Non sei abilitato/a ad approvare post
    Non sei abilitato/a a mettere in evidenza i topic
    Non sei abilitato/a a chiudere topic
    Non sei abilitato/a a spostare topic

Aggiungi Reputazione

Do you want to add reputation for this user by this post?

o annulla