Forum Quelli di ciao aMigos... Altro.......
  • Topic: IL RUGGITO DEL CONIGLIO

    Torna ai Topics
    (0 rates)
    • 01 settembre 2009 18.44.20 CEST
    • IL RUGGITO DEL CONIGLIO

       

      Quanti di voi conoscono il RUGGITO del CONIGLIO? Si proprio quello … un bel programma di radio2 ove spesso si parla di virtù della ITALICA TERRA.
      Tra le tante ne ricordo una, che a quanto leggo, va molto di moda anche su CIAOAMIGOS, per l'esattezza la costante produzione di FUMO di PAROLE, onde spargere idonea cortina fumogena,
      per distogliere l'attenzione di un probabile lettore dal tema dell'argomento. Quando si scopre qualcuno con il dito nella marmellata, ecco che si grida al complotto, all'invidia, alla gelosia, al rosicare ecc. ecc., ma chi legge attentamente comprende la puerile forma di disinformazione.
      Mi spiego meglio con un esempio: se scrivo sul mio blog "ei fu siccome immobile, dato il mortal sospiro…" perché in quel momento questi versi rendono a pieno il mio stato d'animo, benissimo nessun problema perché sono versi tanto famosi che è inutile specificarne la provenienza, ne potrei avere l'ardire di definirli miei.
      Se invece scrivo " La generosità consiste nel dare più di quel che si potrebbe, l’orgoglio nel prendere meno di quanto si avrebbe bisogno.” ecco che la cosa cambia se ho una mia ONESTA' INTELLETTUALE ne scrivo l'autore, altrimenti posso dimenticarmelo e in buona fede un lettore, sprovveduto, potrà pensare che l'autore sia io. Questo lettore sprovveduto poi mi ringrazierà delle belle parole ed io ovviamente mi asterrò dal dire SCUSA NON SONO PAROLE MIE, LE HO SOLO SCELTE PER TE , perché lo farei? Vallo a capire.
      Allora pongo questa domanda molto semplice: se trovo sul web scritti e pensieri formulati da altre persone come ne copio il testo perché non segnalare anche l'autore?
      A tal proposito mi ricordo un' episodio di qualche mese fa, inserii in un post uno scritto proveniente da una fonte specifica. Nell'incollare scappò il rigo della fonte ! Ebbene tempo 1 ora un mio carissimo lettore, prontamente, segnalò il tutto. Comprendendo la giusta frecciatina del mio amico lettore e sapendo, entrambi, che ci accomuna una grande onestà intellettuale reciproca, non sollevai alti gli scudi, ne mi sentii offeso della giusta osservazione. Naturalmente al post successivo inserii altro brano e sotto goliardicamente scrissi: "SCRITTO TEMPO FA DA UN AUTORE CHE QUALCUNO TROVERA' " . Quando ci si confronta con persone intelligenti, al di la del livello culturale, è anche piacevole dialetticamente affrontarsi.
      Per la storia dei contatori di visite dei blog, stendo solo un velo pietoso, sono sempre dal parere che la qualità (VERA) prevale sulla quantità (TAROCCATA) . Ma questo à un altro discorso che non interessa a nessuno me compreso.

       

      Buona serata

       

    Legenda Icone e Regole Forum

  • Questo topic ha risposte
    Hot topic
    Topic unread
    Questo topic non ha risposte
    Topic chiuso
    BBCode  chiuso
    HTML  aperto
    Non sei abilitato/a a rispondere a questo topic
    Non sei abilitato/a a modificare questo topic
    You don't have the permission to delete a topic
    Non sei abilitato/a ad approvare post
    Non sei abilitato/a a mettere in evidenza i topic
    Non sei abilitato/a a chiudere topic
    Non sei abilitato/a a spostare topic

Aggiungi Reputazione

Do you want to add reputation for this user by this post?

o annulla