Forum Quelli di ciao aMigos... Altro.......
  • Topic: la pensate come me?

    Torna ai Topics
    (0 rates)
    • 10 ottobre 2009 02.32.50 CEST
    • la pensate come me?

      • Viviamo in un epoca dove gli incontri e le nuove conoscenze grazie anche ai nuovi mezzi di comunicazione -sono all'ordine del giorno. Paradossalmente, queste opportunità, è come se ci distraessero, facendo spostare sempre avanti l'attenzione, il traguardo. Spiego meglio: Conosciamo una persona, conosciamo un altra persona ecc. Inconsciamente siamo consapevoli che non è difficile conoscere altre persone. Ecco perché sempre inconsciamente, sapendo che è così facile, ad ogni nuova conoscenza, non diamo il meglio di noi, sia nel fare emergere le nostre qualità, sia nel coglierle nell'altro/a. Ecco... perché siamo perennemente insoddisfatti, guardiamo sempre al prossimo/a da conoscere, ignorando magari... l'essenza della persona che è davanti a noi, facendola passare... senza coglierla. Ecco perché paradossalmente se fosse difficile fare nuove conoscenze, quando capiterebbe di conoscere qualcuno, si avrebbero più stimoli e motivazioni a non fallire la rara opportunità, e quindi a far emergere le nostre qualità e a cogliere quelle dell'altro/a: In altre parole, penso che alla base della perdita di valori nei rapporti umani oggi freddi e superficiali, ci sia proprio questa "facilità" che alla fine snatura l'essenza dell'amicizia.
    • 10 ottobre 2009 04.10.13 CEST
    • la pensate come me?

      • CIAO BEL TRAMONTO, NON LA PENSO COME TE SAI, TUTTO QUESTO.......VIVIAMO, CONOSCIAMO, SIAMO,  NON DIAMO, SICURAMENTE PARLI DI TE.........ALLORA ERA MEGLIO IL SINGOLARE.........PER QUANTO MI RIGUARDA C'E' UNA BELLA DIFFERENZA FRA CONOSCENZA ED AMICIZIA..........POSSO AVERE UNA MAREA DI CONOSCENTI ( IL VICINO DI CASA, IL PORTIERE, IL TIPO CHE MI FA' IL CAFFE' ECC....) MA L'AMICIZIA NON E' FACILE TROVARLA  , E NON SI TROVA SALTANDO DA UN CONOSCENTE AD UN ALTRO......IO HO 2 AMICI SOLI E MI RITENGO ANCHE FORTUNATA , MA TU SAI COS'E' UN AMICO VERO......???
      • SE NON LO HAI MI DISPIACE .........NON DEVI RAGGIUNGERE NESSUN TRAGUARDO NON C'E' NESSUN PREMIO ALLA FINE

      P.S. CHI TROVA UN AMICO TROVA UN TESORO

       

    • 10 ottobre 2009 09.00.24 CEST
    • la pensate come me?

      con te ANNA00143, questo brutta idea che hanno avuto i webmaster di scrivere AMICI al posto di CONOSCENTI (FACEBOOK in primis) sta confondendo le idee a molti. L'AMICIZIA è una cosa seria e non due click sulla tastiera. Prima si CONOSCE, si apprezza il positivo ed il negativo dell'interlocutore e poi man mano questa conoscenza si trasforma in amicizia. Molti collezionano "amicizie" come i francobolli. Mah !

       

    • 10 ottobre 2009 10.38.06 CEST
    • la pensate come me?

      e un giorno ti venisse voglia di piangere....Chiamami.

      Non prometto di farti ridere,ma potrei piangere con te....

      Se un giorno tu decidessi di scappare,non esitare a chiamarmi.

      Non prometto di chiederti di restare,ma potrei scappare con te.

      Se un giorno ti venisse voglia di non parlare con nessuno...chiamami.

      In quel momento prometto di starmene zitto.

      Ma..... se un giorno tu mi chiamassi e non rispondessi....

      Vienimi incontro di corsa....forse ho bisogno di te!

       

    • 10 ottobre 2009 15.35.06 CEST
    • la pensate come me?

      gli amici veri si contano sulle dita delle mani...... poi gli altri come dice tao... sono semplici conoscenti.... poi perche' non dovremmo dare il meglio di noi con le nuove conoscenze ?? .... no beltramonto... secondo me la cosa e' soggettiva.... forse cosi' hai descritto te steso.

      bene comunque ciao beltramonto e' stato un piacere...

      ciao tao tao........ anna00143....pallegrosse.....ma... mi sono dimenticato qualcuno ??.... .....vediamo !?!?..... qello si ......questo pure.....................   ..................ma si eccoooooo..... ciao raggiolunareeee...hehehe

      kissssss

    • 10 ottobre 2009 19.28.21 CEST
    • la pensate come me?

      La dfferenza tra amicizia e conoscenz è notevole.

      Laconoscenza è fatta di "come stai",del "pettegolezzo

      fine a se stesso" di fare un "cin cin"insieme dell'andare

      a cena insieme ecc. ecc.

      L'amicizia è qualcosa di completamente diverso,avere delle

      esperienze forti in comune,segreti inviolabili,profondita'di

      discorsi,la passione nel parlarsi,nel dirsi,nel confessarsi..

      L'amicizia richiede tempo,darsi,essere disponibili,esserci,

      forse piu' che in una relazione amorosa, e mai l'inganno..

      Questa è la sostanziale differenza.....

       Un salutto affettuoso a ki mi ha preceduta....Ely...

         CIAO TAO TAO,MERCU',GARA,RAGGIO,BELTRA,CONTA,ANNA,

         IN FINE PALLEGROSSE.....

       

    • 10 ottobre 2009 21.58.12 CEST
    • la pensate come me?

      Rileggendo attentamente il post di BELTRAMONTO avrei da aggiungere che forse non tutto ciò che scrive può essere sbagliato.E'il finale che non va:questa"facilità"che alla fine snatura l'essenza dell'amicizia.Era più appropriato scrivere:l'essenza della CONOSCENZA.Il discorso sarebbe stato diverso!Giusto?       Ricambio il saluto a  Ely 2009 ciao ciao

    • 12 ottobre 2009 15.23.52 CEST
    • la pensate come me?

      A me invece l'intervento BELTRAMONTO è piaciuto TANTISSIMO.

       

      Mi RATTRISTANO GLI ALTRI INTERVENTI, in primis quello della SIGNORA ANNA che come RISPOSTA ad una considerazione

      è STATA SUBITO PRONTA A METTERSI SU UN BEL TRONO e DIRE CHE BELTRAMONTO NON HA AMICI.

      VI VEDO TUTTI BELLI PREDISPOSTI AD AVERE DI FRONTE A VOI UN AMICO, perchè mai il vostro VICINO, il vostro LATTAIO non è VOSTRO AMICO???

      AVETE QUALCHE PROBLEMA?

      FORSE SIETE UN PO' TROPPO LEGATI AL VOSTRO VOLERE SOLO DEI CONOSCENTI.

      GRANDE BELTRAMONTO!!!
      PERCHE' NONOSTANTE NON CI SIAMO MAI VISTI
      SIAMO GIA' GRANDI AMICI.

      FACCIAMO UN ESAME DI COSCIENZA, FORSE SE AL MONDO CI FOSSERO MENO PERSONE CHE VOGLIONO 

      SOLO FARE CONOSCENZA E PIU' AMICIZIA, SAREBBE UN MONDO SENZA DUBBIO MIGLIORE.

      CIAO A TUTTI............... CARI AMICI MIEI

      Fabrizio

    • 12 ottobre 2009 20.26.21 CEST
    • la pensate come me?

      Non mi sembra di aver letto nelle repliche(se sì,si deve dire in quale)

      qualcuno affermare che Beltramonto non ha amici.Un "SE"(non lo hai mi dispiace.....)non è una certezza ma un dubbio che ha il significato di:SE PER CASO NON LO HAI.Quindi non ci vedo niente di strano in questo.Poi se se si presta attenzione,tutti più o meno abbiamo parlato della differenza tra conoscenza e amicizia.Qui nessuno ha dei problemi e nemmeno ce ne creiamo a fare conoscenza e se è il caso si fa anche amicizia.Il passaggio è breve.Certo!!!!il lattaio ,il vicino,il barista,il portiere,il fruttivendolo....ecc...potrebbero anche essere nostri amici,nessuno lo vieta e nessuno ha dei pregiudizi al riguardo in fatto di conoscenza ed amicizia.Che significa:non siamo predisposti ad avere di fronte un amico?Allora chi ha solo conoscenti,cos'è?...forse una persona al di fuori dal mondo o un Eremita?un saluto a tutti

    • 13 ottobre 2009 06.59.56 CEST
    • la pensate come me?

       

      CARO FABRIPOL IO DI SOLITO MI SIEDO SU UNA NORMALE SEDIA E NON SU UN TRONO...  E' SOLO UNA MANIERA DIVERSA DI INTERPRETARE IL VALORE DELL'AMICIZIA QUELLA VERA.

      UN VERO AMICO PUOI NON SENTIRLO PER MESI MA LO PORTI SEMPRE NEL CUORE UN CONOSCENTE SVANISCE ........COME I COMPAGNI  DI SCUOLA.........ORMAI DIMENTICATI QUASI TUTTI E RIMASTA AL MIO  FIANCO  UN'AMICA UNA SOLA

      COMUNQUE CONO CONTENTA CHE HAI TROVATO BELTRAMONTO CHE LA PENSA COME TE COSI' NON SARETE MAI SOLI POTRETE DARVI UNA MANO CONFIDARVI DELLE COSE BELLE E BRUTTE CAPIRE I VOSTRI SENTIMENTI COMBATTERE INSIEME PER UN VOSTRO IDEALE ( CHE POTREBBE ESSERE ANCHE NON LO STESSO) SAI PER UN VERO AMICO SI FA' TUTTO PER UN AMICO SI PUO' RINUNCIARE AD USCIRE PER STARE CON LUI SE HA  BISOGNO....

      COMUNQUE IO STO BENE COSI' CON I MIEI 2 SOLI AMICI VERI E UNA MONTAGNA DI CONOSCENTI

      CIAO FABRIPOL  DA ANNA ( PENSA HO ANCHE IL NOME DA REGINA

    • 13 ottobre 2009 07.40.17 CEST
    • la pensate come me?

       

      OGGI PURTROPPO ANCHE QUESTA PAROLA HA PRESO UN SIGNIFICATO TORBIDO E MALSANO, QUANDO SI DICE BE TU SEI AMICO DI QUELLO O DI SEMPRONIO PER INDICARE UNA CERTA APPARTENENZA  O UNA CERTA CORRENTE CHE TI PERMETTA DI AVERE PIACERI ED ALTRO, QUESTO PERCHE' PURTROPPO VIVIAMO IN UNA SOCIETA' MALATA CHE TRASFORMA ANCHE LE BELLE PAROLE IN CATTIVE E QUESTO MI FA TORNARE IN MENTE UNA FRASE DETTA QUALCHE GIORNO FA DA SAVIANO LO SCRITTORE DI GOMORRA LA PAROLA ONORE CHE PRIMA AVEVA UN SIGNIFICATO LIMPIDO BEN PRECISO DI FIEREZZA OGGI L'ONORE E' TUTT'ALTRO.

       

      BE TORNANDO ALL'AMICIZIA  SE E' LA "LA VERA AMICIZIA" NON PUO' CHE ESSERE IL LEGAME PIU' BELLO FRA DUE PERSONE CHE POSSA CREARSI. IO LO RITENGO UN VERO E PROPRIO DONO DIVINO.

      SPESSO CARATTERIALMENTE SIAMO CHIUSI VERSO GLI ALTRI DIFFIDENTI IMPAURITI DEL GIUDIZIO ALTRUI, MA VERSO IL TUO AMICO NON NUTRI ALCUN TIMORE DI SORTA, C'E VERA COFIDENZA C'E UNO SPRONARSI A VICENDA C'E IL CONDIVIDERE PORZIONI DELLA PROPRIA VITA CHE SIANO BELLE O BRUTTE NON IMPORTA,  LUI O LEI E' LI PER AIUTARTI O CONDIVIDERE LA TUA FELICITA'.

       

      UN AMICO VERO E' LA COSA PIU' PREZIOSA DI QUESTO MONDO.

      LIGHT

      p.s.: SONO DELLA CONVINZIONE CHE POSSONO ESSERCI TANTI CONOSCENTI NELLA VITA DI OGNIUNO  MA AMICIZIE VERE POCHE

       

    • 13 ottobre 2009 11.10.25 CEST
    • la pensate come me?

      Forse il Mio Amico BELTRAMONTO voleva dire un'altra cosa:
      Qui su questi NUOVI mezzi di comunicazione abbiamo la possibilità di CONOSCERE persone. A queste persone diamo quindi la definizione di CONOSCENTI.
      NOI COME CI PONIAMO DI FRONTE A QUESTE PERSONE?
      VEDO CHE LA MAGGIOR PARTE SI PONE IN 

      MANIERA DIFFIDENTE,ossia non si pone nella stessa

      maniera in cui si pone di FRONTE ad un AMICO, la cosa è comprensibile... SOLO ATTRAVERSO una profonda CONOSCENZA un CONOSCENTE puo' DIVENTARE AMICO.

      Ma allora giustamente la domanda che si pone BELTRAMONTO ha un senso ben preciso.

      NON è CHE USIAMO MALE quella piccola
      qualità che sta passando di MODA come l'ONORE, il RISPETTO ecc, ecc, CHE è LA SINCERITA'?

      Forse è nella NATURA UMANA essere diffidenti, forse è nella Natura UMANA mostrare una MASCHERA...
      forse forse .....
      FORSE DOVREMO FAR CAMBIARE ANCHE IL 

      NOME DI QUESTA CHAT.


      Un Caro SALUTO........in AMICIZIA
      Fabrizio

       

       

       

    • 26 ottobre 2009 08.47.03 CET
    • la pensate come me?

        Paulo Coelho così ha scritto:

      Un esempio di cosa male interpretiamo come una ‘mancanza di decisione:’ parlare agli sconosciuti. Sia una conversazione, un semplice contatto o un saluto, raramente parliamo agli sconosciuti. E diciamo sempre che è meglio così. In questo modo finiamo col non essere d’aiuto e non essere aiutati dalla Vita. La distanza ci fa sembrare di essere importanti e sicuri di noi stessi. Ma in verità, non permettiamo che la voce dei nostri angeli si manifesti attraverso le parole degli altri.”  

      Forse è il NOSTRO RAPPORTARSI CON GLI ALTRI CHE BELTRAMONTO 

      VOLEVA METTERE IN DISCUSSIONE... e che è STATO FRAINTESO.

      PENSIAMOCI!!

      Un CARO SALUTO
      fabrizio

       


    • 26 ottobre 2009 14.59.53 CET
    • la pensate come me?

      INVITO TUTTI A  UNA BUONA LETTURA  FORSE SONO STATO  FRAINTESO SULLE PAROLE SCRITTE LA RAGIONE è

      (CHI TROVA UN AMICO TROVA UN TESORO)

      NON METTO IN DUBBIO CIO  

      CHIEDO AGLI UTENTI CHE  MI HANNO COME  DIRE  FRAINTESO DI RILEGGERE IL TESTO E TRARRE  LE  LORO  SOLUZIONI SENZA  ESSERE SUPERFICIALI

      GRAZIE A  TUTTI PER  I COMMENTI

       

      Ecco... perché siamo perennemente insoddisfatti, guardiamo sempre al prossimo/a da conoscere, ignorando magari... l'essenza della persona che è davanti a noi, facendola passare... senza coglierla.

       

       

      ANALIZATE BENE LE PAROLE SCRITTE

       

       

       

       

      In altre parole, penso che alla base della perdita di valori nei rapporti umani oggi freddi e superficiali, ci sia proprio questa "facilità" che alla fine snatura l'essenza dell'amicizia.

       CONCORDO CON TE AMICO FABRY SOLO CHI è  SEMPLICE  CHI  CONOSCE  VERAMENTE  QUESTI  VALORI è  DA  CONSIDERARSI VERO  AMICO

    • 26 ottobre 2009 15.12.23 CET
    • la pensate come me?

      L'amicizia esiste se si è predisposti e disposti a donarla ed accettarla. Alla base della vera amicizia, proprio perché siamo persone non perfette, ci deve essere comprensione, umiltà e grande sensibilità con una dose anche di intelligenza che non è quella che si rapporta al sapere ovvero alla quantità di informazioni che si è riusciti ad apprendere dai tomi ma è quella che ci consente di esprimere la nostra personalità nel rispetto delle altrui identità. È proprio "il rispetto" la componete fondamentale alla base di una vera amicizia.

    • 26 ottobre 2009 22.47.41 CET
    • la pensate come me?

       

      SI MI DISPIACE BELTRAMONTO,MA PURTROPPO LA PENSO COME TUTTI GLI ALTRI.E MI SEMBRA STRANO UNA CONSIDERAZIONE DI QUESTO TIPO OSSERVANDO IL TUO PROFILO.PROBABILMENTE TE ANDATA BENE FINO ADESSO E LA BADILATA IN FACCIA L'HAI PRESA TROPPO TARDI E SEI RIMASTO DELUSO.MA HAI SCOPERTO L'ACQUA CALDA,GLI AMICI,COME HA GIA SCRITTO QUALCUNO PRIMA DI ME SEI FORTUNATO SE NE HAI QUALCUNO,E CON LORO DEVI AVER PASSATO COSE VERAMENTE DURE CHE TI SEGNERANNO PER TUTTA LA VITA COME LA LORO AMICIZIA.I CONOSCENTI SONO COME I RATTI QUANDO LA NAVE AFFONDA SCAPPANO.FAI UNA CERNITA MEGLIO POCHI MA BUONI.CIAO E NON DISPERARE NON E' MAI TROPPO TARDI.UN GRANDE SALUTO ANCHE A TUTTI GLI ALTRI,SON TROPPI NOMI DA SCRIVERE, CIAO MESCALINA

    • 29 ottobre 2009 14.44.54 CET
    • la pensate come me?

       

      Bel tramonto scrive:

      Ecco... perché siamo perennemente insoddisfatti, guardiamo sempre al prossimo/a da conoscere, ignorando magari... l'essenza della persona che è davanti a noi, facendola passare... senza coglierla.

       

      Il giudizio di stima 

      inerente al valore delle persone

      che abbiamo davanti...

      non e' un valore assoluto...

      in sede di giudizio da parte nostra... ,

      lo 'e pero' a se stante...

      quindi noi diamo un valore che puo essere vicino o lontano dalla realta'...(dipende...da molte cose)

      ...ogni persona ha un proprio criterio di misurazione che puo esser piu o meno sintetico...e comunque soggettivo...

      quindi e' frequentissimo che una persona raccolga piu giudizi di valore...ognuno diverso.

      pero'...

      A "colpo d'occhio" molte persone esprimono un giudizio..e anche se di moda e riprovevole...questa non sarebbe la fine del mondo,

      si auspica in tal senso pero'...che chi da un valore piu o meno rappresentativo della realta' in maniera "sintetica"...

      cioe' a "colpo d'occhio"

      abbia in se' tutta quell esperienza

      che serve

      per saltare tutti quei passaggi preziosi che servono per giudicare...dare un valore...stimare un valore nel senso di dargli una forma qualitativamente rappresentativa...

      E' dunque il valore dell'.............."essenza della persona che e' davanti a noi..."(COME DICE BELTRAMONTO)

      direttamente proporzionale

      al valore che noi diamo alle cose...all esperienza che abbiamo in tal senso...e al vissuto di ognuno.

      se una persona da poco valore a chi ha davanti..perche non coglie l essenza di essa

      e' un problema suo...dovrebbe fare analisi meno affrettate e sintetiche

      in quanto e' evidente che non possiede tutto quell'equipaggiamento mentale

      che occorre...

      per esprimere giudizi di valore e di stima "sintetici".

      Ogni persona dovrebbe capire il proprio limite...ed escogitare artifizi mentali adatti...

      ogni volta che ha davanti una persona...

      alla quale vuole dare un valore.

      io penso di sapere il perche ci sia questo "andazzo"... perche esiste questa maniera antipatica di giudicare il valore delle persone...

      o perlomeno ho una mia teoria...

      ma questa e' un'altra storia .

       

       

    Legenda Icone e Regole Forum

  • Questo topic ha risposte
    Hot topic
    Topic unread
    Questo topic non ha risposte
    Topic chiuso
    BBCode  chiuso
    HTML  aperto
    Non sei abilitato/a a rispondere a questo topic
    Non sei abilitato/a a modificare questo topic
    You don't have the permission to delete a topic
    Non sei abilitato/a ad approvare post
    Non sei abilitato/a a mettere in evidenza i topic
    Non sei abilitato/a a chiudere topic
    Non sei abilitato/a a spostare topic

Aggiungi Reputazione

Do you want to add reputation for this user by this post?

o annulla