Forum Quelli che... Over 40
  • Topic: over 40

    Torna ai Topics
    (0 rates)
    • 04 novembre 2009 00.07.31 CET
    • over 40

      i pro.... la maturità,l'esperienza e un pò più di saggezza rispetto all'età giovanile.

      contro....ti accorgi che il tempo passa inesorabile.Sono aumentati i problemi,le preoccupazioni...e tante cose che molto tempo indietro facevi,adesso non le  puoi più fare.       Già è dura dopo i quaranta,figuriamoci dopo i cinquanta!         Comunque cerco di seguire il consiglio dello scrittore Schiller che diceva:la tua saggezza sia la saggezza dei capelli bianchi ma il tuo cuore sia il cuore dell'infanzia innocente!          Garagolo

    • 05 novembre 2009 02.58.05 CET
    • over 40

      Non è semplicissimo rispondere,sicuramente dipende dal vissuto di ogniuno di noi.Personalmente credo che se si è riusciti ad analizzare e amare quello che siamo ..non ci sono poi effettivi contro.Ogni età ha i suoi aspetti positivi e negativi e tutti servono alla nostra crescita interiore.Sicuramente sentirsi giovani nel cuore serve ......per non sentire il peso dell'età......e per avere ancora una strada da percorrere ..credendoci fino in fondo.Integrarsi con i cambiamenti del tempo...seguire il ritmo della vita che cambia ...velocemente....ad ogni modo bri complimenti bellissima domanda.Kiss a tutti....Lisa.

    • 05 novembre 2009 10.02.36 CET
    • over 40

       

      Sono daccordo con Sogno, qualsiasi età ha i suoi aspetti positivi e sia anche negativi, ma se si è soddisfatti della propria vita, si è raggiunta la maturità interiore e si sono raggiunti gli obiettivi che ci siamo prefissi si sta bene in qualsiasi età.-

      Per quanto mi riguarda io sto bene, sono soddisfatta della mia vita e non mi sento per nulla i miei 40 anni. Speriamo di continuare cosi'

       

      Chindy

    • 22 novembre 2009 14.19.24 CET
    • over 40

       Eh si, la maturità a 40 anni diventa uno status sociale. sia l'uomo che la donna acquisiscono maggiore vigore fisico, sociale e potere sessuale. Tuttavia molti quarantenni cresciuti troppo in fretta,presentano autolesionismo con situazioni degenerative che se non curate in tempo travolgono loro stessi e ciò che hanno fino qui costruito. Il contesto familiare è determinante nella crescita di una persona: spesso i quarantenni in famiglia sono i più aggressivi e molesti. Non esitano ad usare le mani e imporre la loro volontà a qualsiasi costo.  Le violenze subite o alle quali si assiste tra lemura domestiche creano dei traumi indelebili nella coscienza, ciclici nel ripetere queste avvilenti situazioni nellaloro vita futura. E' il gatto che simorde la coda.

    • 16 gennaio 2010 01.50.51 CET
    • over 40

      Io penso...

      L'eta solo essiste nella mente. La mia mamma sempre mi diceva.."elsita, mente sana, corpo sano"...allora, in corpo sano...non si sente l'eta...e se non senti l'eta..come sapere qualli sono il pro e contra?

       

      cmq...non cambio la mia eta per niente!

       

       

    • 16 gennaio 2010 08.19.12 CET
    • over 40

      [quote=TaoTao]


      PRO: si cucca di più

      CONTRO: mai tempo abbastanza.

       [/quote]

       

      questa mi era sfuggita...

      ...eheheheh... credimi tao... se cuccassi solo qualcosina in piu'...

      .. ti assicuro che .il tempo lo farei saltare fuori..

       

    • 17 marzo 2011 14.20.01 CET
    • over 40

      Inizia il periodo in cui pensi che è ora di fare quelle piccole cose che hai sempre desiderato di provare ma non ti ci sei mai buttato dentro, per questioni di tempo o di pigrizia, perchè domani non sai se potrai essere in grado di realizzarle!!! C'è tanta saggezza ma ci si sente allo stesso tempo anche un po adolescenti!

    • 12 febbraio 2012 15.22.53 CET
    • over 40

      [quote=garagolo]

      i pro.... la maturità,l'esperienza e un pò più di saggezza rispetto all'età giovanile.

      contro....ti accorgi che il tempo passa inesorabile.Sono aumentati i problemi,le preoccupazioni...e tante cose che molto tempo indietro facevi,adesso non le  puoi più fare.       Già è dura dopo i quaranta,figuriamoci dopo i cinquanta!         Comunque cerco di seguire il consiglio dello scrittore Schiller che diceva:la tua saggezza sia la saggezza dei capelli bianchi ma il tuo cuore sia il cuore dell'infanzia innocente!          Garagolo

      [/quote]

      E' vero!! Io ho 50 anni ma non me li sento proprio! 

      Vale ciò che si sente dentro! 
      Un ottimo consiglio!!

       

    • 12 febbraio 2012 15.32.23 CET
    • over 40

      [quote=SOGNO61]

      Non è semplicissimo rispondere,sicuramente dipende dal vissuto di ogniuno di noi.Personalmente credo che se si è riusciti ad analizzare e amare quello che siamo ..non ci sono poi effettivi contro.Ogni età ha i suoi aspetti positivi e negativi e tutti servono alla nostra crescita interiore.Sicuramente sentirsi giovani nel cuore serve ......per non sentire il peso dell'età......e per avere ancora una strada da percorrere ..credendoci fino in fondo.Integrarsi con i cambiamenti del tempo...seguire il ritmo della vita che cambia ...velocemente....ad ogni modo bri complimenti bellissima domanda.Kiss a tutti....Lisa.

      [/quote]

      Sì sono d'accordo. E' molto bello ciò che hai scritto ed è stra-verissimo che bisogna sentirsi giovani dentro e non solo per gli over 40, va bene per tutte le età!!
      Dà una grande forza per affrontare tutto con più positività.

      Ciao!!

    • 13 febbraio 2012 17.43.15 CET
    • over 40

      Da giovane osservi i grandi e cerchi di prendere spunti per il tuo futuro, da over40 hai doppio compito, osservare i vecchi per prepararti, ma allo stesso tempo dare un buon esempio a chi ti osserva!

      Pensavo fosse stato più complicato, invece ho capito che basta essere se stessi e tutto funziona!

      Un solo consiglio mi sento di dare ai miei coetanei: ogni tanto impariamo a dire di NO!

      Buona Vita.

    • 15 febbraio 2012 07.21.29 CET
    • over 40

       Dopo i 40 (e dopo i 50 per quello che mi riguarda)...

      ci si volta indietro un po' più spesso e ci si accorge che la propria vita è come un puzzle e che è arrivata l'ora di ricercare tutti i pezzi. Ogni pezzo che si ritrova (un vecchio amico/a della scuola, una fotografia, un ricordo) è una felicità immensa (dio salvi facebook). Ho rivisto persone che non vedevo da 35 anni (!!!) e mi sono accorto di amarle moltissimo e che quell'adolescenza che abbiamo vissuto assieme non è andata persa. Purtroppo è anche l'età in cui si cominciano a contare quelli che non ci sono più e questa è una grande tristezza anche perché sappiamo che perderemo ancora qualcuno. Ma è anche l'età in cui si guarda avanti e ci si accorge che anche solo un giorno è importante... per dirla con Vascoo Rossi "...ci si accorge che non era poi tutto sbagliato. Forse eragiusto così, forse, ma forse, ma sì!"

    • 15 febbraio 2012 10.28.37 CET
    • over 40

      Trà 1 anno mi pongo il ''Problema'' ora sono ancora un (Giovincello)

       

      Sempre la vostra luce e nn solo OMBRA,uno che nn ha paura di niente e di nessuno, semplicemente xke è il N°1

                                                      
      ...GAME..OVER...

       

       

       

       

    Legenda Icone e Regole Forum

  • Questo topic ha risposte
    Hot topic
    Topic unread
    Questo topic non ha risposte
    Topic chiuso
    BBCode  chiuso
    HTML  aperto
    Non sei abilitato/a a rispondere a questo topic
    Non sei abilitato/a a modificare questo topic
    You don't have the permission to delete a topic
    Non sei abilitato/a ad approvare post
    Non sei abilitato/a a mettere in evidenza i topic
    Non sei abilitato/a a chiudere topic
    Non sei abilitato/a a spostare topic

Aggiungi Reputazione

Do you want to add reputation for this user by this post?

o annulla