Forum Quelli di ciao aMigos... Altro.......
  • Topic: CENSURA

    Torna ai Topics
    (0 rates)
    • 20 dicembre 2009 12.06.34 CET
    • CENSURA

       

       

       

       

       

       

       

       

       

       

       

       

       arrivederci 3man

       

       

       

       

       

       

       

       

       

       

       

       

       

       

       

       

       

       

       

       

       

       

       

       

       

      Pensate che internet debba essere censurata ?

       

      dal quotidiano LA REPUBBLICA

      "Maroni, giro di vite anti-web

      e in rete monta la protesta"

    • 17 dicembre 2009 16.58.15 CET
    • CENSURA

      Cazzo ma che state a dire ci sta una legge, che dice che c'e' ancora liberta' di parola, perche nn se torna all'epoca del fascismo gia che ormai ci siamo, ma se toccano uno di noi succede una bella minchia ma se toccano un parlamentare allora tutto va censurato. Ma che cazzo devono censurare che vi sanno dire anche quando andate a cagare se vogliono. Ci sta uan legge sulla privacy ma siamo pieni di telecamere, ci riprendono dappertutto, il telefono cellulare sono quasi tutti sotto controllo, che ve devono censurare mo le mutande? da na vita che internet esiste e da na vita che succede questo. Vanno punite le persone che veramente fanno del male e nn chi scrive una sua idea, che sia di dx o sx per me indifferente fanno schifo entrambi. Fanno solo i loro sporchi interessi e vi assicuro che nn vivono con 1200 euro al mese.

    • 17 dicembre 2009 18.58.08 CET
    • CENSURA

      vero giocc concordo, ma quante di queste persone lo farebbero davvero e quante hanno le palle per farlo, io li reputo solo dei ragazzi mai cresciuti che scrivono senza pensare, che credo che sappiano ben poco di politica e si fanno trascinare in queste cazzate. Ok ora che li denunceranno tutti e forse li sbattono in galera, abbiamo molti piu' stronzi da mantenere. A lavorare la terra e tirare l'aratro no vero? vedi che la smettono prima. Comunque resto dal parere che siamo gia sotto l'era fascista e nn da oggi.

    • 17 dicembre 2009 19.57.45 CET
    • CENSURA

      azzo scorpione ma che maniera di ragionare we...

      ma se un deficiente va in rete e dice ...."ammazziamo tua sorella che e' troia"

      e' 50.000 persone urlano

      assieme a lui...la stessa cosa

      e' liberta di parola ?

      ma "censura"...in questo caso ,non vuol dire chiudere la bocca a chi dice la verita'

      vuol dire che ,magari, per emulazione

      quanche sciocco , senza pensarci, fa cazzate

      non aggiustabili..poi...

      ci sono cosi tanti ma cosi tanti ma cosi tanti idioti in giro

      che li tiri dove vuoi con un filo marcio attaccato al loro collo.

      mi sembra che giocattolo dicesse questo ..in sintesi.

      non prendete sempre i termini come liberta...censura...regole..

      col posteriore...

      prendeteli contestualizzati.

      ciao...

    • 17 dicembre 2009 21.07.16 CET
    • CENSURA

       Tra 50mila che si divertono (si fa per dire) a dire cose che, magari, di persona al diretto interessato si cagherebbero addosso a dire, magari, ci sta un fesso che prende una miniatura del duomo di milano e, magari, la sbatte in faccia a uno che, al limite, può essere fesso, ma che si trova col naso rotto. Il problema è uno solo: c'è chi vuole libertà di parola e contestualmente dice a chi parla che le sue parole non sono da pronunciare!

      Io se vedo un politico in tivvù cambio canale a prescindere... Ho molto altro di meglio da fare che sentire certa gente... Anche se appartiene alla parte politica che io voto.

      Niente galera... Stessa moneta! 

    • 17 dicembre 2009 23.00.36 CET
    • CENSURA

      Salve Amigos,

      la mia domanda provocatoria ovviamente nasce dal fatto che il Berlusca ha subito una aggressione da parte di uno squilibrato.... fin qui nulla di nuovo. Il mondo è pieno di matti e la storia ha registrato atti simbolici di questo tipo. Volevo innescare un confronto sul tema per meglio comprendere ed avere una istantanea della nostra ITALIA quotidiana...  Vi chiedo in tutta umiltà, senza polemiche  ne altre forme di critiche, rileggete i post a distanza di 9 ore dal primo ! Siamo tutti in ITALIA non stiamo osservando un fenomeno o una situazione estera, ma vi rendete conto ? Potenza dell'informazione mediatica... altro che PNL (DANNATO prrrrrr) ma riuscite a comprendere che un fatto negativo come il lancio di un souvenir viene trasformato ed utilizzato prodomosua ? Ma qualcuno di voi si ricorda che in tempi non sospetti il cavaliere condivise il famoso slogan" VIETATO VIETARE" ? Ebbene qualche anno dopo LUI prova a vietare...

      Scusate ragaaaaaaa, io non guardo al fatto in se... certo che è deprecabile e condannabile chi istiga a violenze di qualsiasi titolo...  mi riferisco invece alla possibilità di poter esprimere una idea personale, sbagliata quando volete, insulsa, inutile, ma sempre con possibiltà di contraddittorio, discutibile, opinabile e condannabile.

      Purtroppo, evito di fare riferimenti specifici, molti sono convinti che il criticare, anche in modo dispregiativo, non sia costruttivo al fine di un progetto ! I fatti, grazie a dio, dimostrano sempre che questo modo di pensare sia errato... e alla distanza le conseguenze nefaste di un simile pensiero sono pagate in senso distruttivo da chi supponeva diversamente.

       

    • 18 dicembre 2009 05.24.22 CET
    • CENSURA

      tao si..

      il discorso fila

      tuttavia cio' non toglie che prima di berlusconi e dopo Berlusconi...c'era un problema, c'e' un problema.

      Berlusconi non deve costituire un vincolo ai concetti.

      Sembra che invece non si riesca a pensare senza prescindere.

      La possibilita' di esprimere un'idea nessuno l ha nominata, mi sembra.

      Si parla di idioti che istigano alla violenza, di un uso del mezzo "rete"...in maniera arbitraria.

      Io sono totalmente contrario al libero arbitrio, perche la liberta' non e' dare ad ognuno tutte le possibilita' del mondo, infatti il mondo fa cag....proprio per questo motivo.

      la liberta' e' riconoscere...aver coscienza...esser forma vivente, in un contesto dove niente e nessuno deve prevaricare gli altri.

      invece tutti si riempiono la bocca con questa parola...senza avere la minima cognizione di cosa sia.

      pensano che liberta' sia andare su balcone e pisciare sulla testa della gente...oppure vedersi il pisello che diventa lungo e  volerlo mettere in qualsiasi buco.

      questa non e' liberta'...e' libero arbitrio.

      non confondiamo sempre ideologicamente le cose...tao, qua berlusconi non centra, centra invece il fatto che in giro ci sono migliaia di persone che avrebbero fatto la stessa cosa ,tutti simultaneamente...tutti con la stessa idea...tutti arbitrariamente uguali.

      questa e' davvero privazione della liberta'..cioe togliere alle persone lo spirito critico, l autonomia di giudizio, la possibilita' di scegliere...

      come tutti caproni che inseguono la stessa bandiera.

       

       

       

       

    • 18 dicembre 2009 05.47.58 CET
    • CENSURA

      Vi voglio solo ricordare che internet è stato utilizzato anche anche come mezzo di

      passa parola in molte occasioni....

      dall'organizzare il V-day il B-day e tante altre manifestazioni

      qst due sono solo alcune delle + recenti....

      ma vogliamo parlare dei primi canali IRC nati nel 59?......e a cosa servivano?

      Internet offre molti vantaggi....basterebbe nn usarlo con ignoranza....

      ma quella esiste....con e senza internet.....

      io sono anti FB.....

      ma nn certo x qst motivi....

      e manco xkè mi piace pisciare contro vento!

      con tutti i problemi che ci sono nel nostro paese

      adesso bisogna pensare anche a 4 cazzoni esaltati che scrivono due stronzate

      solo xkè si sentono grandi?.......bhà

      Ma sti politici (tutti nessuno escluso), che si arrampicano sui vetri

      e si attaccano a ste stronzate,

      ma nn sarebbe ora che incominciassero ad andà a lavurà?

      Chiudo con un po di ironia va....

      sciauauaua

      "Muore la pecora, muore l'agnello,
       muore il bue e l'asinello.
       Muore la gente piena di guai
       ma i rompicoglioni... non muoiono mai."

       

    • 18 dicembre 2009 07.51.46 CET
    • CENSURA

      Olà raga ma a dire il vero un emmendamento della costituzione come dice Scorpione225 vige in ITALIA la libertà di parola,ma ricordatevi che il web è un mondo libero ed virtuale quindi deve restare fuori dagli emmendamenti costituzionali di ogni nazione.

      Cmq io sono del parere che nel web ognuno possa dire la sua poi se purtroppo su milioni di persone c'è lo squilibrato non ci si può far nulla stà agli organi di sicurezza individuarli per tempo.

    • 18 dicembre 2009 09.51.48 CET
    • CENSURA

      ....hahahahahha....scusate ma a me viene da ridere ....ma quale censura!! io sono contro la censura in generale, figuriamoci quella di internet. ............tutto questo polverone alzato solo perche' ci sono dei gruppi con il nome di "uccidiamo berlusconi" o "contro il comunismo"....ma fatemi il piacere!! se c'era un gruppo che si chiamava "uccidiamo Mercurio9" non sarebbe fregato un bel niente a nessuno. il fatto e' che quando si tocca la politica o i politici....allora tutto si complica, perche' loro naturalmente sono intoccabili!! ....per me sono propio loro da censurare.... con tutte le cazzate che sparano....e le bugie che dicono...senza contare le cose che fanno....lasciamo perdere va'....

      purtroppo internet e' un mezzo di comunicazione e di propaganda troppo importante ed in vista....naturalmente partiti e politicanti lo usano come mezzo di comunicazione per propaganda, pubblicita' e per plagiare le persone.... e' propio questo il rischio, che questi individui rovinino la forza innovativa della rete. 

    • 18 dicembre 2009 15.21.23 CET
    • CENSURA

      beh ragazzi, libertà di parola e pensiero si, ma istigazione alla violenza è altro

      Pienamente daccordo sulla libertà di parola, ci mankerebbe....semmai nn censura x stì dementi, xkè altro nn sono,ma punizioni esemplari e d'effetto...

      così la prox volta ci pensano un'po di + prima di tirarsi dietro 50.000 pecore contro un soggetto o una causa.

       

    • 18 dicembre 2009 17.19.36 CET
    • CENSURA

       Proporrei di non censurare la foto di bagnina... anzi... chiedo ufficialmente di farla allargare dalla parte di sotto... non so se mi spiego...

      ah dimenticavo... a proposito di censura...

      dannato ppppppprrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr

    Legenda Icone e Regole Forum

  • Questo topic ha risposte
    Hot topic
    Topic unread
    Questo topic non ha risposte
    Topic chiuso
    BBCode  chiuso
    HTML  aperto
    Non sei abilitato/a a rispondere a questo topic
    Non sei abilitato/a a modificare questo topic
    You don't have the permission to delete a topic
    Non sei abilitato/a ad approvare post
    Non sei abilitato/a a mettere in evidenza i topic
    Non sei abilitato/a a chiudere topic
    Non sei abilitato/a a spostare topic

Aggiungi Reputazione

Do you want to add reputation for this user by this post?

o annulla