Spargi la voci

Tag del blogger

28 ma buoni

  • Mi ricorda tanto il romanzo di Agatha Christie “10 piccoli indiani” e mi auguro che non ne segua lo sviluppo.
    Cosa sta succedendo? Niente di particolare “la solita febbre di crescenza” direbbe qualche saggia nonna, ma noi siamo nipoti del web 2.2 e sta cosa non ci convince. Prima di avventurarci in iperboliche congetture, esaminiamo i fatti. Dunque nella grande community (come piace definirla al webmaster) di ciaoaMigos c’è stata una grande “moria delle vacche” (Totò e Peppino docet). Per farla breve dopo aver toccato dei massimi di 70 unità, tra admin e mod, attestati poi a 49 nel febbraio del 2019, oggi 17 maggio 2019 sono rimasti in 28. Non solo! Mentre un tempo si aveva una media oltre i 5.000 utenti nelle ore di punta, oggi se va bene stiamo sotto i 3.000. Cosa succede? Niente di complicato mentre la torta è rimasta sempre la stessa sono aumentati i soggetti con cui dividerla, ergo la fetta diventa sempre più piccola (si parte dalla fetta e facilmente si rischia di arrivare alle briciole). Se a queste problematiche esterne aggiungiamo quelle interne abbiamo un saldo in netta flessione. Il nostro grande webmaster che aveva “addurato ‘o fieto 'o miccio”, ha pensato bene di ritornare alle origini ossia di puntare sul sesso o per essere più precisi “con ciaoamigos si cucca”. Questa grande “pensata” non ha avuto i risultati sperati come i fatti dimostrano. In passato si era convinti che utilizzando qualche app specifica “ciaoamigos plus” si poteva offrire una videochat più sicura e tranquilla per una fruizione serena.

    Risultato? https://www.ciaoamigos.it/groups/topic/view/group_id/1/topic_id/525/tab/1282


    Vogliamo parlare dello staff? I risultati dimostrano che le dolenti note pubblicate (e prontamente rimosse) non erano del tutto campate in aria. Non per affondare il coltello nella piaga: anni fa, dimostrai con screenshot il comportamento poco etico di un moderatore, l’admin ALEXIO mi rispose: hai ragione provvederemo! Risultato? Per una settimana il mod fu sospeso e ora è ancora in attività, compiendo le stesse cose. Essendo capatosta anche io sto ancora qua ma gli altri utenti? Mica questa è la sola chat del web?
    Per onestà intellettuale devo riconoscere altresì che un tempo trovandomi in discussione con un utente “3man” mi fu spiegato che per togliersi dai piedi “virtuali” un rompiscatole lo avevano proposto come mod a DANNATO e grazie a “queste raccomandazioni” fu promosso come mod, per arrivare poi ad admin. Anni e anni dopo dimostrai a DANNATO che quell’admin aveva abusato della sua fiducia e con accortenza ed eleganza quell’admin ora non c’è più. Questi sono due piccole gocce del grande lago di ciaoaMigos per significare che non è solo un problema di concorrenza ma di gestione della community, rimuovere i post di critica non fanno aumentare l’audience, ma serve cultura per confutare un’obiezione in modo intelligente e comunicativo. Continuo a leggere il romanzo dei 28 piccoli indiani… chissà?


Commenti

1 commento
  • myr0 e venntoo piace questo
  • PRYCE
    PRYCE ......con ciaoamigos si cucca.... Una nota influencer pochi giorni fa ha dichiarato che mai come in questo momento il "maschio" vincente e' quello con abitudini antiche, come cercarti, chiamarti, citofonarti......meditiamo gente meditiamo....
    18 mag