Spargi la voci

Tag del blogger

Inspiegabile

  • Scappa xche deve riuscire a prendere

    la metro....alla mezza chiude il comune.

    Si sente chiamare..

    la voce e familiare..si gira e vede quella cascata 

    di riccioli neri lunghi fino alle spalle,

    quel sorriso a tutti denti. 

    Cacchio.

    Gli si  avvicina gli tende la mano..

    lui l attira a se,la bacia sulle

    guancie,la guarda a lungo 

    sorridendogli tutto il tempo ...

    "Volevo venire a trovarti in ospedale..prendere

    un caffè insieme,ci penso da mesi"

    "Hai fatto bene a non farlo....sono contenta

    che stai bene,ma lasciamo le cose come sono..grazie."

    "Perché,non capisco"

    "Nulla e solo x rispetto...tt qui"

    "Ok...ma ti vedo spenta..non mi piace"

    Lei gli ha sorriso....risalutato..ed è scappata via"

    Ha perso la metro...pazienza

    prenderà l altra.

    La cosa che non capisce ....e che gli e inspiegabile,

    che dopo tutto e sopra tutto ..i tanti difetti suoi....resta sempre qualcosa

    che non si scorda,il xché boh...


Commento

2 commento