Forum Quelli di ciao aMigos... Altro.......
  • Topic: Coraggio di un Webmaster

    Torna ai Topics
    (0 rates)
    • 08 febbraio 2018 15.21.23 CET
    • Coraggio di un Webmaster

       

      Coraggio di un Webmaster

       

      C’era una volta un giovane di belle speranze che, per gioco o per speranze nel futuro, ebbe l’idea di creare un sito: “ciaoamigos”. Erano gli anni d’oro della nuova frontiera virtuale, la sterminata prateria del web era immensa e piantare una bandierina sull’infinito immagini...fico comunque non poteva che lasciare una traccia. Gli anni son passati i bambini son diventati uomini e quel sito nato per gioco, senza volere è diventato qualcosa di più. Che sia proprio una fonte di reddito non lo si può dire, ma anche altri hanno cavalcato l’immensa prateria qualcuno ha scoperto la pista giusta, il classico filone della miniera d’oro, qualche altro si è accontentato di poche pepite, molti son rimasti con speranzosi sassolini. Ma il nostro webmaster, tenace più che mai, ha continuato a sognare ad “occhi chiusi” ecco nascere il “.com” “.it” per non parlare della costellazione di siti tipo:

       

      Tutte iniziative valide, forse facilmente replicabili, delle quali fondamentale era e rimane la videochat, ossia un software proprietario che ha fatto scuola per molti, poi si sono aggiunti vari blocchi di software come il blog, la bacheca, il forum, il “messanger” (gli altri lo chiamano messenger ma tanto per far vedere che si è provinciali ci si mette la a), e che dire dell’APP per smartphone? Sintetizzando è stata una bella cavalcata nella prateria del web, ma dopo aver sdoppiato la videochat in due non sarebbe il caso di sdoppiare proprio il sito?

      Avere un: ciaomigos.it con stanze blu e accessori (bacheca, blog, forum, foto, video) per un contenuto assolutamente soft.

      In alternativa un: ciaoamigos.com con stanze rosse e accessori (bacheca, blog, forum, foto, video) per un contenuto più hard.

      Sostanzialmente si potrebbe promuovere entrambi siti nelle specifiche aree di competenze senza inutili costrizioni alle sensibilità dei singoli utenti.

       

       

       

      Post modificato da amigossiano 11 febbraio 2018 18.32.43 CET" ____________________________________

      Buona Vita

    • 08 febbraio 2018 19.51.42 CET
    • Coraggio di un Webmaster

      Uhm... l'idea è buona ma arriva tardi.
      Siamo sicuri che dividendo in due siti separati le stanze blu e i suoi accessori, dalle stanze rosse e relativi accessori,
      qualcuno non pensi di avere a disposizione due bacheche.
      E' pensabile avere anche due App separate, in modo da evitare, per esempio, che molti "guerrieri" intraprendenti si 
      fiondino a "spada" tratta nelle stanze blu invece che in quelle rosse?
      Non è che poi finisce che ciaoAmigosBlu cada nell'oblio, perchè "tirerà" di più ciaoAmigosRosso?

      E' curioso vedere quanto sono seguiti i cloni di ciaoAmigos: 
      http://www.chatpig.it/
      http://www.ch4t.it/

      potrebbe essere un'idea sviluppare http://facetochat.com/ magari con una nuova versione di ciaoAmigos collegata al tasto chat e con la possibilità di inserire articoli e non solo...leggerli.

      E' triste vedere la piega che ha preso ciaoAmigos.... 
      esprime bene il concetto questo post:

      "Biscottino63 Se posso esprimere un personale punto di vista, da utente nuovo di questa bacheca, ho notato pure io un proliferarsi di fotografie che, sinceramente (parere personale eh) sono fuori posto. Io ho visto precedentemente post con pensieri, riflessioni, e mi piaceva proprio, ora... Tette e culi ed altro svettano come bandiere al cattivo gusto. Se una persona vuole vedere certe cose, mi sembra che ci sia la "zona rossa" dove devi dare il consenso per vedere queste cose, qui una persona arriva, a cuor leggero e si vede sbattuto in faccia ogni tipo di foto... Pensate ad un ragazzino che entra in amigos e si trova davanti certe foto... Un attimo svilente... Chiedo scusa se ho urtato la sensibilità di qualcuno, me ne dispiaccio, ma non me la sono sentita, seppur nuovo utente, di tenermelo dentro. Un abbraccio a 360 gradi e rispetto per tutti."

      Immagino sia un gran lavoro "tenere pulita" la bacheca...
      ma il non averci pensato prima.... ci porta ai tuoi pensieri Amigossiano.

      A presto

      Ciao

       

      Post modificato da ROGERR4BBIT 11 febbraio 2018 18.32.35 CET"
    • 09 febbraio 2018 08.30.18 CET
    • Coraggio di un Webmaster

      Condivido l'opinione che avere due bacheche potrebbe non servire, la soluzione di una pulizia piu' frequente dovrebbe essere la soluzione piu' efficace anche se impegnativa. La possibilita' di avere dei moderatori come per il rullo e' tecnicamente una strada percorribile?

      Buona giornata a tutti

    • 09 febbraio 2018 16.20.50 CET
    • Coraggio di un Webmaster

      Grazie a voi tutti per il contributo dato. Non per essere presuntuoso ma si potrebbe concludere il tutto con una frase evangelica 

       "In verità, in verità io vi dico: se il chicco di grano, caduto in terra, non muore, rimane solo; se invece muore, produce molto frutto.” Amen!

      Ma volendo rimanere nel contesto di un civile scambio di idee, la mia proposta è quella di creare DUE distinti siti: ciaoamigos.it e ciaoamigos.com . I presupposti di base sono l’enorme differenza di utenti tra chat ROSSA (4.000 utenti in media, per sera) e chat BLU (1.000 utenti in media, per sera). Scindere il sito in due (in modo definitivo) ha come regola dei pro e dei contro, il webmaster ovviamente ha tutti i dati per una scelta più proficua. Dobbiamo tener conto che dalla sua nascita ad oggi il contesto in cui opera il sito è notevolmente cambiato, mentre nel contempo il sito tranne alcune modifiche (dettate dall’evoluzione della tecnica di programmaziione) è rimasto sostanzialmente lo stesso. In sintesi anche il webmaster è invecchiato (come gli ADMIN) mentre il nuovo pubblico di utenti “giovani” ha nuove esigenze che riesce a soddisfare su altre piattaforme social, in pratica mentre prima (quando si aveva l’età) si riusciva a prevenirne i desiderata e quindi si operava in modo da soddisfarli oggi non si riesce più a incrociare le nuove esigenze con la fruibilità del sito (ripeto non è una questione di tecnica software ma di contenuti di pensiero). Per qualche neoutente voglio ricordare che fino a qualche tempo fa c’era un ADMIN preposto alla moderazione degli accessori del sito (bacheca, forum, blog, foto e video) ma considerando alcuni “errori tecnici” sopravvenuti alla sua gestione ritengo che sia stato ridimensionato (per scelta propria o per disposizione) la valenza del ruolo stesso. Leggere che per mancanza di lavoro (traduzione: UTENTI) il mod XXXX può operare nelle stanze YYYY e ZZZZ, è sintomatico. Ricordo che la proposta di creare moderatori fissi per stanze fu avanzata dal sottoscritto tempo e tempo, e tempo, e tempo passato. Si annunciò con grande enfasi che la versione PLUS avrebbe garantito una navigazione interna più sicura e tranquilla per gli utenti, per poi leggere che l’utente WWWW o KKKKK è bannato a vista. Questi sono alcune piccole discrepanze tra il pensare ed il fare. Dimenticarsi del gaudio con cui si annunciava l’arrivo del HTML in sostituzione del Flash Player è impagabile. Tanto per fare qualche nome YOUTUBE oggi è in HTML, FIREFOX non supporta più Flash Player mentre invece qua? Ma sono dettagli secondari ritorniamo al punto iniziale due siti diversi hanno il vantaggio di veicolare pubblicità diverse (per tipologia) ma hanno lo svantaggio iniziale di diminuire la platea di fruitori, sono irrelevanti la possibilità di poter soddisfare al meglio le diverse utenze? A proposito ricordo tanto per la storia come si è rimasti in dietro con la struttura organizzativa delle stanze: sesso 1…. sesso 2…. sesso 3 mentre con un volo di fantasia si potrebbe considerare fetish…. mature…. giovani... questo non cambia la sostanza ma almeno si mostra un segno di adeguarsi al tempo presente. Avere una bacheca dove poter pubblicare le foto personali (e non) particolarmente intime (scusate l’eufemismo ma siamo ancora in zona neutra) è irrilevante? Al momento ci troviamo nella situazione dove non è possibile pubblicare (ai sensi del Regolamento di Utilizzo) Foto, Blog, Video, Bacheca particolarmente hard che se va bene per alcuni non soddisfa altri. Comprendo le problematiche sull’APP visto che gli Store virtuali non accettono siti con forte indirizzo pornografico, ma credo risolvibili. In definitiva sono per la creazione di un ciaoamigos.com hard e di un ciaoamigos.it soft totalmente diversi con registrazioni proprie di utenti. Poi le tecniche per promuovere i singoli siti e impedire il travaso di utenti fra i due portali sono solo esercizi software. UTOPIA? Può essere ma conoscendo le tempistiche fra qualche triennio un movimento ci sarà! Vi ricordate delle foto certificate e del gruppo LE BUFALE di ciaoamigos? Qualche passo avanti è stato fatto tante foto di pornostar spacciate come personali sono sparite. Ma la storia continua...

       

      ____________________________________

      Buona Vita

    Legenda Icone e Regole Forum

  • Questo topic ha risposte
    Hot topic
    Topic unread
    Questo topic non ha risposte
    Topic chiuso
    BBCode  chiuso
    HTML  aperto
    Non sei abilitato/a a rispondere a questo topic
    Non sei abilitato/a a modificare questo topic
    You don't have the permission to delete a topic
    Non sei abilitato/a ad approvare post
    Non sei abilitato/a a mettere in evidenza i topic
    Non sei abilitato/a a chiudere topic
    Non sei abilitato/a a spostare topic

Aggiungi Reputazione

Do you want to add reputation for this user by this post?

o annulla