Video

Dallo stesso membro

La più bella canzone anarchica

Postato da satriani
la Bella che è addormentata, lalalà, lalalà, lalalà, ha un nome che fa paura, Libertà, Libertà, Libertà... Da 'I carbonari' eseguita dal vivo da Fabrizio De' Andrè nel 1991.
Postato il 24 novembre 2012
clicca per votare

Embed  |  212 visite