Spargi la voci

INCONTRO E FOLLIA

  • Dedicato ad Annyna

     

     

     

     

     

     

    Incontro e Follia

     

    ~Fabio~

     

    Occhi che hanno visto troppo eppure non sono diventati né cinici né oscuri.

     

    In questo tuo guardare ti ho riconosciuta.

     

    La bocca si è morsa il labbro tante volte piangendo ma la voce ha il suono dolce.

     

    Con questo tuo parlare mi sei venuta incontro.

     

    Mani che hanno sorretto fardelli impossibili eppure il loro tocco è soffice.

     

    Questo tuo sfiorare mi fa tremare e arrendere.

     

    Pelle che ha sanguinato per le ferite della vita ma il suo profumo è speziato.

     

    Questa brezza di mare, quando ti volti abbracciandomi, mi porta via.

     

    E se scriverti queste parole è pazzia;

     

    se ad amarci tanto siamo pazzi;

     

    oppure volerlo urlare al mondo è follia;

     

    se è pazzia amarci così;

     

    allora io ti dico, amore, la salvezza del mondo è nella follia.

     

    E che sia la benvenuta,

     

    nostra compagna di giochi, che abita fra i tuoi capelli quando soffia il vento.

     

      

                .'  .--.    "-.(0)_
    '-.__.-'"'=:|   ,  _)_ \__ . c\'-..
                 '''------'---''---'    -"



Commento

1 commento
  • ANNYNA likes this
  • ANNYNA
    ANNYNA Gli .incontri. piu importanti sono combinati dalle anime prima ancora che i corpi si vedono. Generalmente essi avvengono quando arriviamo a in limite quando abbiamo bisogno di morire e rinascere emotivamente, BUON S : VALENTINO AMO;;;;;;;;;;;;;;,,,
    il 14 febbraio 2014